Ciclamini

Domanda: Ciclamino

Le mie piante di ciclamino, ad oggi, non hanno ancora cessato di fiorire e di avere un fogliame vigoroso.

Cosa fare affinchè il prossimo anno tornino a fiorire?

Non dovrebbero essere messe a riposo?

Saluto cordialmente e ringrazio.

M.Cristina

ciclamino

Closer To Nature - 10 "Elite Gamma cesto appeso con i fiori artificiali, rosa e ciclamini bianchi, geranio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 46,74€


Ciclamini: Risposta: Ciclamino

Gentilissima M. Cristina,

La ringraziamo per averci contattato in merito ai quesiti sul Ciclamino, tramite la rubrica dell’Esperto di Giardinaggio.it.

Il Ciclamino appartiene alla famiglia delle Primulacee e nel genere sono comprese 15 specie erbacee di tipo perenne idonee per coltivazioni in vaso o in giardino in zone ombreggiate fertili e riparate.

I fiori sono grandi profumati e di colore variabile dal bianco al rosso- violetto nel periodo autunno invernale.

Durante la fioritura richiede illuminazione buona ma non diretta e frequenti apporti di acqua con un adeguata e regolare concimazione.

Non ama essere spostato frequentemente dal luogo dove è posizionato.

La pianta ha un fusto tuberoso, tondeggiante o schiacciato da cui si dipartono nella parte inferiore piccole radici e nella parte superiore si formano le foglioline e i fiori che bisogna asportare una volta sfioriti (se non si vogliono ottenere i semi).

Per favorire le fioriture nell’anno successivo si consiglia di portare la pianta in una serra fredda o in un cassone, poi quando la pianta ha terminato la fioritura vanno ridotte le annaffiature per poi sospenderle per circa un mese quando la pianta ha finito anche di produrre nuove foglie (giugno-luglio). Quindi si devono rinvasare i tuberi ad agosto (il vaso non deve essere molto più grande del precedente) utilizzando un substrato adatto alle piante fiorite, ricominciare a innaffiare regolarmente e a concimare con un fertilizzante specifico. Ad ottobre iniziano a formarsi i primi boccioli e si possono portare in appartamento le piante che inizieranno a fiorire.

I vasi nel periodo estivo vanno posizionati rigorosamente all'ombra, in ambiente ricco d'umidità diffusa.

Il ciclamino si propaga per seme, che si forma all’interno dei frutti a capsula che si formano in seguito alla fioritura. Il peduncolo che porta la “pallina” (frutto) si assottiglia e assume un portamento ricurvo per mettere il frutto nella condizione di trovarsi direttamente a contatto con il terreno da cui si ottengono i bulbi che formeranno la pianta

Cordiali saluti.

  • Ciclamino  Genere che conta circa venti specie di erbacee perenni, che sviluppano larghi tuberi tondeggianti, originarie dell'area mediterranea; sono diffuse in gran parte del globo terrestre come piante da appa...
  • Ciclamini I Ciclamini sono piante con radice tuberosa, diffusi in natura nell’area mediterranea, in Europa, Africa e Asia; questa zona è caratterizzata in genere da inverni abbastanza miti, primavera ed autunno...
  • cyclamen purpurascens Il Cyclamen Persicum è stato ottenuto dalla specie latifolium (di origine greca) ed è diventato il ciclamino più coltivato e commerciato. La pianta è oggetto di estesa coltura industriale per la vendi...
  • Ciclamino Il Cyclamen coum chiamato anche ciclamino dei boschi, è una pianta tuberosa a foglie caduche, originaria dell’Europa centrale ed orientale e del Medio Oriente. Il piccolo tubero appiattito produce alc...

Closer to Nature cesto appeso con ciclamini artificiale, geranio, rosa e bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 99,08€


Guarda il Video
  • ciclamini Il ciclamino è un fiore invernale vivacemente colorato che, grazie alla propria resistenza al freddo, dura per tutta la
    visita : ciclamini

COMMENTI SULL' ARTICOLO