ombrelloni da esterno

Ombrelloni da esterno

Il giardino è la parte della casa in cui si passa la maggior parte del tempo estivo quando le temperature sono gradevoli ed in questo luogo si possono ricevere gli amici e trascorrere intere giornate, per questo motivo è necessario arredare il giardino con un tipo di arredamento funzionale e pratico.

Uno degli oggetti che sicuramente non può mancare in un giardino è l'ombrellone da esterno che permette di creare un po' di ombra durante le giornate assolate e sotto il quale si possono organizzare pranzi e banchetti o semplicemente creare un piccolo angolo relax con poltrone e divani infatti, insieme a tavoli e sedie, l'ombrellone da esterno è uno dei principali complementi d'arredo per gli spazi esterni.

L'ombrellone da esterno, in pratica, è l'evoluzione del classico ombrellone da spiaggia anche se si differenzia da quest'ultimo sia per la grandezza che per il metodo di apertura e chiusura.

Questo tipo di ombrellone viene molto utilizzato anche perchè si tratta, generalmente, di una struttura removibile e quindi può essere facilmente aperto o chiuso e spostato secondo le proprie esigenze e necessità, spesso costituisce una valida alternativa all'uso di pergolati e tettoie che, al contrario, sono delle costruzioni fisse ed ingombranti, devono essere montati da specialisti del settore e non possono essere più spostati.

Sul mercato sono disponibili una grande varietà di ombrelloni da esterno in modo da poterli adattare perfettamente alle proprie esigenze,infatti è possibile scegliere il materiale in cui è realizzato, il tipo di copertura, la grandezza e soprattutto il colore e la decorazione in modo da abbinarlo al resto dei complementi d'arredo per creare uno stile personale per il proprio giardino.

ombrellone da esterno

AmazonBasics - Copertura per ombrellone

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,49€


Materiali

ombrellone da esternoL'ombrellone da esterno è formato dalla struttura, la copertura e la base.

La struttura degli ombrelloni è, generalmente, realizzata in tre materiali: legno, metallo e plastica.

Ombrelloni in legno

Gli ombrelloni da esterno con la struttura di legno rappresentano il modello di ombrelloni scelto da chi vuole preservare la natura e quindi sceglie un materiale che si adatta all'ambiente e che non stona con il resto dell'arredamento, l'importante è scegliere tutti i tipi di legno, dei mobili da giardino, con la stessa tonalità di colore in modo da creare un bel effetto cromatico.

Gli ombrelloni in legno, di solito, sono molto pesanti e quindi molto stabili, si trovano sia modelli in legno di grandi dimensioni e ancorate al suolo sia modelli più piccoli e facili da spostare.

Ombrelloni in metallo

Gli ombrelloni realizzati in metallo sono molto resistenti e durano nel tempo, generalmente si realizzano in ferro o allumino le strutture degli ombrelloni di grandi dimensioni che sono pensati per restare stabilmente nel posto scelto e quindi vengono ancorati al terreno. Possono essere realizzate in metallo anche le strutture degli ombrelloni piccoli che però, dato il peso, diventano difficili da spostare.

Ombrelloni di plastica

Gli ombrelloni realizzati in plastica sono, generalmente, quelli piccoli e leggeri, pensati per essere spostati e posizionati secondo le vostre esigenze. Si possono trovare ombrelloni di plastica molto colorati ed allegri ma anche modelli classici adatti ad ogni tipo di arredamento.

Questo materiale, non necessita di nessun tipo di manutenzione ma deve essere ancorato bene al terreno altrimenti rischia di volare via in caso di vento forte.

La copertura degli ombrelloni da esterno è realizzata in tessuto acrilico ed è trattata in modo da essere idrorepellente e non assorbire l'acqua in caso di pioggia, si trova in svariati colori e fantasie.

La base dell'ombrellone serve per dargli stabilità ed è realizzata di solito di cemento oppure di ferro.

  • arredamento esterno Ogni casa, seppur raffinatissima e di gusto squisito, o molto pratica e moderna, non può che trarre fascino e stile da un contesto esterno, adornato ed arredato appositamente per impreziosire l'immagi...
  • tavolo da esterno Arredare la propria casa ed avere cura dei complementi d'arredo, rappresentano due azioni a cui nessuna persona può sottrarsi, perché l'abitazione rispecchia il proprio carattere ed ha bisogno di esse...
  • sdraio giardino Una casa curata e in ordine, prevede che anche il giardino, quali siano le sue dimensioni, sia organizzato in modo funzionale, piacevole dal punto di vista estetico ed arredato con gusto. Fiori e pian...
  • salotto giardino Creare un salotto nel proprio giardino significa non solo poterlo vivere pienamente e creare uno spazio funzionale, ma anche dare un valore estetico al giardino stesso.Anche un piccolo giardino, con...

OMBRELLONE BANANA 300 ALU_06697

Prezzo: in offerta su Amazon a: 69,9€


Posizionamento

ombrellone da esternoPrima di posizionare il vostro ombrellone da giardino scegliete bene la sua funzione.

Generalmente, questo tipo di ombrellone si può facilmente spostare da un luogo all'altro infatti gli ombrelloni piccoli sono dotati di una base molto pesante che bilancia la struttura e la mantiene ferma in caso di vento forte mentre le strutture più grandi e complesse vanno ancorate al pavimento con dei chiodi ma anche in questo caso si tratta di un'operazione molto semplice che si può effettuare da soli e che all'occorrenza può essere smontata e spostata, l'importante è leggere ed eseguire alla perfezione le istruzioni di montaggio in modo che il vostro ombrellone da esterno risulti sicuro in caso di intemperie o di vento molto forte.


Scelta e manutenzione

Per scegliere l'ombrellone da giardino che meglio si adatta alla vostre necessità occorre che vi rechiate presso un negozio di arredamento da giardino dove potete trovare tantissimi tipi di ombrellone partendo da quello più economico per finire ai modelli particolari e realizzati con designer unici, in questi centri è possibile anche richiedere il trasporto ed il montaggio dell'ombrellone scelto (in caso si tratti di un modello molto grande ed ingombrante) ma se vi occorre un ombrellone piccolo potete sceglierlo tranquillamente in un centro commerciale che, in estate, sono pieni di prodotti di questo genere.

La manutenzione degli ombrelloni è generalmente molto semplice infatti si tratta solo di controllare che l'intera struttura sia in buono stato e provvedere ad una regolare pulizia.

Se il vostro ombrellone è in legno occorre che, una volta l'anno, lo riverniciate con apposite pitture adatte alle conservazione del legno mentre se la struttura è di metallo controllate periodicamente che non si sia formata della ruggine e nel caso provvedete ad eliminarla, se si è danneggiato il tessuto occorre ripararlo oppure sostituirlo in modo da avere sempre un ombrellone perfetto.


mobili da giardino : Gli ombrelloni da esterno

Gli ombrelloni da esternoLa funzione degli ombrelloni da esterno è quella di consentire di ricavare nel giardino una ombreggiata, ma solo quando lo si desidera.

Quando, invece, lo stesso spazio è necessario o serve stia al sole, si può senza difficoltà riporre l’ombrellone o chiuderlo.

L’ombrellone da esterno si chiude semplicemente e non ha ingombri.

Un oggetto indispensabile nel vostro giardino, il cui acquisto però deve essere ragionato rispetto ad alcune caratteristiche: la dimensione, i materiali con cui sono costruiti, la solidità e la funzionalità soprattutto del sistema di chiusura e apertura.

Bisogna senza problemi poter chiudere aprire l’ombrellone quando lo si desidera.




COMMENTI SULL' ARTICOLO