Pavimenti in cotto

Generalità

Il cotto è un tipo di pavimento molto particolare e piuttosto riconoscibile. La sua lavorazione può essere eseguita anche a mano, è lavorato in diverse parti d'Italia, in ciascuna delle quali presenta una tipologia differente. Il cotto è un pavimento che si riconosce immediatamente, soprattutto per via del suo particolare colore. Quello realizzato a mano potrebbe presentare anche delle piccole irregolarità dovute appunto alla lavorazione artigianale. Naturalmente, un cotto lavorato a mano ha senz'altro un certo valore e contribuisce ad arredare la casa con classe e stile. Il pavimento in cotto può essere composto da piastrelle di diversa dimensione oppure utilizzando piastrelle di diversa colorazione, proprio per creare dei motivi di decoro. In questo modo il cotto si ravviva e non diventa mai monotono, anche se è utilizzato per l'intera abitazione.
pavimenti cotto

ALAIX BBQ Grill Mat, 100% anti-aderente, facile da pulire, riutilizzabili, perfetta per la cottura in forno e per il Barbecue, nero, 3 Pack, 15.75"x13"

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,31€


Cotto a mano

pavimento cottoIl cotto realizzato artigianalmente segue un’antica tradizione che ancora oggi artigiani esperti continuano nel tempo, avvalendosi però sempre delle medesime tecniche. L'argilla viene prima impastata a mano e poi lasciata essiccare all'interno di stampi appositamente realizzati per creare la dimensione della mattonella. Terminato il processo di essiccazione, la mattonella di argilla è cotta all'interno di antiche fornaci, che le conferiscono la tipica colorazione. Come accennato nel paragrafo precedente, in diverse zone d'Italia si realizza artigianalmente il cotto. Nelle località del Chianti, all'interno di una struttura geologica, è possibile trovare materiali di origine argillosa, dalla quale componente si ricava il cotto, il quale è resistente al punto tale da poter essere utilizzato anche per una pavimentazione esterna. Chi decide di realizzare una pavimentazione con cotto realizzato a mano deve anche saperne riconoscere le caratteristiche specifiche e le qualità. In questo modo si acquista un prodotto autentico che va ad arricchire lo spazio dell'abitazione.

  • pavimento giardino I pavimenti in legno sono presenti sul mercato come pavimentazione da esterni, in realtà hanno un aspetto molto classico e tradizionale che è conferito al giardino stesso utilizzando questo tipo di pa...
  • pavimenti cemento Il pavimento in cemento si presenta come un’unica superficie. Un tempo veniva usato maggiormente per gli spazi commerciali, ma ultimamente la tendenza ha voluto inserire questo tipo di pavimento anche...
  • pavimento cotto antico Il cotto antico è un tipo di cotto molto particolare perché si realizza utilizzando le medesime tecniche di un tempo. Si tratta cioè di un procedimento artigianale che prevede una certa abilità manual...
  • pavimenti in legno per esterni I pavimenti in legno per esterni sono pavimenti studiati appositamente per essere resistenti a qualsiasi condizione atmosferica. Parole chiave: pavimenti in legno per esterni, pavimenti per esterni,...

FILA W68 OLEOREPELLENTE 1lt

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,5€


Cura e mantenimento

Il pavimento in cotto può presentarsi lucido oppure opaco. A seconda della tipologia bisogna acquistare prodotti specifici per la detersione. L'uso di sostanze aggressive potrebbe compromettere l'aspetto superficiale del cotto quindi, chiedendo informazioni allo stesso rivenditore, sarà possibile acquistare solo detergenti particolari che preserveranno nella maniera adeguata il pavimento in cotto. Questo tipo di pavimentazione garantisce una buona durata nel tempo se viene trattato in maniera adeguata, quindi si consiglia, in particolare per il cotto lucido, di farlo visionare periodicamente da una ditta specializzata, affinché ci si possa rendere conto se sia necessaria o meno una lucidatura.


Posa

La posa del pavimento in cotto è eseguita posando le piastrelle nel verso scelto dal cliente. Ad influire sull'aspetto complessivo sono la dimensione della piastrella e la scelta del colore. Utilizzando dei motivi decorativi al centro del pavimento, si ravviva l'intera stanza. I motivi possono essere scelti direttamente dal cliente da un catalogo oppure portando personalmente un disegno.


Costi

Il costo relativo a un pavimento in cotto varia a seconda della qualità del cotto scelto e in base alla grandezza della zona da pavimentare. Per avere un'idea più chiara e precisa si consiglia al cliente di recarsi direttamente presso un punto vendita specializzato per richiedere un preventivo. Naturalmente quando ci si orienta su un cotto realizzato a mano i costi aumentano, perché si deve considerare l'artigianalità del prodotto. Allo stesso tempo, occorre tener presente che un pavimento in cotto aggiunge senz'altro valore alla stessa abitazione. Il cotto inoltre garantisce una buona durata nel tempo, quindi si tratta di un investimento che può essere considerato unico. Per questo motivo si consiglia sempre di acquistare un cotto di buona qualità e soprattutto preservarlo in maniera adeguata utilizzando solo prodotti specifici.


Pavimenti in cotto: progettazione giardini : Pavimenti in cotto

Pavimenti in cottoScoprire tutti i dettagli che si celano dietro ad un mondo, come quello dei pavimenti in cotto, da oggi è decisamente più semplice, alla luce delle praticissime informazioni che proveremo ad offrirti, a proposito di un contesto molto più importante di quanto spesso e volentieri si crede, relativamente all’arredamento del proprio angolo verde.

Perché puntare su una soluzione come quella dei pavimenti in cotto? In primo luogo, siamo al cospetto di un elemento in grado di tutelare l’ambiente, considerando l’importanza dell’acqua e del fuoco, elementi naturali, per la sua realizzazione. In secundis, poi, non può essere ignorata la loro capacità di adattarsi a vari stili perseguibili nell’arredare il giardino di casa.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO