Piante da giardino

vedi anche: giardino

Generalità

Le piante da giardino sono spesso definite anche piante da esterno, perché si tratta prevalentemente di alcune specie resistenti anche agli sbalzi di temperatura. Prima di iniziare a elencare le piante che potrebbero essere consigliate per arredare lo spazio verde, è indispensabile capire di che genere di giardino si tratta. Possiamo trovarci dinanzi ad un piccolo spazio dove non sono certamente indicate le piante ad alto fusto o dalla chioma troppo larga, ma possiamo avere anche un’area abbastanza vasta dove magari le piante possono trovare collocazione anche in base all’esposizione al sole.
piante giardino

BAMA - Fioriera Interna SEPARE'-ARREDO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,3€


Orientarsi nella scelta

pianteNe esistono di tantissime varietà, tutte molto belle e alcune sia molto colorate che profumate, ma non tutti potrebbero gradirle accanto alla zona pranzo. Valutare questi elementi, l’esigenza personale, lo spazio a disposizione, l’esposizione del giardino permette di acquistare delle piante che possono sopravvivere molto a lungo nello spazio a loro destinate. Al momento stiamo parlando esclusivamente di piante comuni, perché per creare un giardino con specie di piante particolari occorre un’attenzione e una cura particolare per le stesse. Anche coloro che non hanno il pollice verde possono avere un giardino sempre ben curato, magari rivolgendosi a un giardiniere che certamente saprà indicare i tempi per la potatura, l’innaffiatura e l’eventuale travaso.

  • piante da giardino In questa sezione parliamo di arbusti.Una raccolta di schede dettagliate sulle diverse specie coltivate nei nostri giardini.I consigli per una giusta scelta in base alle esigenze della vostra aiuo...
  • pianta da appartamento Nel periodo invernale le piante da interno e da esterno, subiscono dei cambiamenti fisiologici per adattarsi ai cambiamenti climatici. Infatti, come ben sappiamo, le piante per crescere e svilupparsi ...
  • dionea Scopri tramite questa sezione il mondo curioso delle piante carnivore, piante sempre molto apprezzate ma poco conosciute. In [piante carnivore] troverai tanti articoli di approfondimento su questo gen...
  • Da millenni l'uomo ha trovato nelle piante preziosi alleati per l'igiene e la salute del suo corpo, ed anche dello spirito; già nei secoli passati i primi medici utilizzavano fiori, radici, foglie e c...

Habau 691 Cassetta per fiori con ruota di carro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,95€


Piante da coltivare a terra o nei vasi

Non è detto che tutte le piante da giardino debbano essere necessariamente piantate a terra nel suolo, è possibile anche disporre una serie di vasi, ovviamente rispettando la grandezza delle piante, e collocarle all’interno per creare degli spazi fioriti a un’altezza anche diversa. Un giardiniere è senz’altro più competente e può fornire le informazioni necessarie per scegliere le piante più adatte al nostro giardino. Ecco perché si sconsiglia di scegliere da soli se non si ha un minimo di conoscenza del settore.


Le piante fiorite e le piante grasse

Le piante da coltivare a terra possono essere delle piante fiorite oppure delle piante grasse. Queste ultime non richiedono molte cure e creano un giardino dall’aspetto un po’ ‘desertico’. Crescono con molta lentezza nel tempo e la maggior parte è dotata di spine, quindi maggiore attenzione è necessaria se si collocano in luogo dove ci sono dei bambini. Il giardino può essere anche lo spazio ideale dove collocare degli alberi da frutto, unendo così l’utilità all’estetica.


Le piante perenni, le rose, le piante aromatiche

Le piante perenni, come l’ortensia o il geranio, che possono essere tenute anche in vaso, possono essere accostate alle piante rampicanti come ad esempio il gelsomino. Tra l’altro ne esiste anche qualche varietà molto profumata. Le rose sono senz’altro molto belle e si possono scegliere di ogni varietà e colore. Anche le piante aromatiche possono entrare a far parte delle piante da giardino, come ad esempio la menta o il rosmarino, ricreando un giardino abbastanza mediterraneo, unendo anche qualche albero d’ulivo. Secondo l’orientamento che si desidera seguire si può dare un’impronta diversa al giardino collocandoci piante differenti.


Il clima

Non è opportuno orientare la scelta sulla pianta che colpisce maggiormente perché potrebbe non essere adatta al terreno e al tipo di clima. Il clima è un altro fattore molto importante, il gelo rischia di rovinare la maggior parte delle piante in inverno, se non sono state opportunamente protette con un telo oppure messe al riparo in una serra. Il giardino che si può realizzare al sud sarà senz’altro un po’ diverso rispetto a quello del nord proprio perché sussistono delle notevoli differenze climatiche. Ad ogni modo, qualsiasi pianta deve trovare la collocazione adatta per sopravvivere nel tempo. È il sogno di chiunque ha un giardino poterlo vedere sempre bene in ordine e fiorito, ma per ottenere questo risultato le piante hanno bisogno di cure e attenzioni.


Piante da giardino: Cura

Ogni pianta richiede un’accortezza particolare, ecco perché spesso si decide di installare per l’innaffiatura dei sistemi automatici, anche per evitare che dimenticandosi di innaffiarle possano seccarsi. È possibile personalizzare il proprio giardino poiché lo spazio verde deve essere anche in grado di appagare chi lo guarda. Le piante sono bellezza, profumo, natura. Un piccolo giardino nel cuore di una città può sempre sopravvivere e dare al proprio padrone la possibilità di ritagliarsi un angolo dove potersi ossigenare e stare a contatto con la natura. Nulla vieta che un angolo possa essere abbellito con delle piante per riempire uno spazio rimasto vuoto. È fondamentale che ciascuno impari a conoscere le piante e che tenga presente che sono esseri viventi che hanno bisogno di cure e attenzioni. Un giardino lasciato all’incuria non può certo durare molto a lungo, si tratta di un impegno che richiede tempo e pazienza.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO