Pozzi da giardino

vedi anche: giardino

Genenralità

Il pozzo permette di avere a disposizione dell’acqua utilizzabile per innaffiare l’orto, il giardino ma anche per riempire la piscina. Il pozzo, oggi, è un elemento importante che sempre più spesso entra a far parte della progettazione del giardino, si preferisce sempre progettarlo in fase di realizzazione del giardino per evitare successivamente di rovinarne l’aspetto. È tra l’altro anche un costo che in questo contesto entrerebbe a far parte del preventivo complessivo della realizzazione del giardino.
pozzo

AmazonBasics - Copertura per braciere rotondo, grande

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,46€
(Risparmi 1,22€)


Storia

pozzo nel giardinoIl pozzo ha una lunga storia, le sue origini risalgono a tempi lontanissimi, quando era l’unica soluzione non solo per innaffiare ma anche per avere dell’acqua da bere. Le tecniche per scavarlo erano naturalmente primitive, e non esistevano certo i controlli che oggi è possibile avere ma comunque hanno rappresentato un’ottima soluzione per molte popolazioni. Con il passare del tempo le tecniche per lo scavo del pozzo si sono raffinate e quindi il pozzo ha iniziato a essere una soluzione sempre più scelta da quanti avevano necessità soprattutto di irrigare l’orto. Oggi il pozzo è un’ottima soluzione anche per riempire la piscina, ovviamente dopo aver sottoposto l’acqua a specifiche analisi. Un tempo il pozzo non aveva alcun sistema azionabile elettricamente ma l’acqua era tirata in superficie attraverso una carrucola alla quale era legato un secchio, oggi il pozzo può essere dotato anche di un sistema che sfrutta la corrente per portare l’acqua in superficie senza alcuno sforzo. Il pozzo, a livello estetico comunque, può essere sempre rivestito esternamente così come accadeva per il pozzo ‘originario’ per dargli comunque un aspetto piuttosto caratteristico capace di integrarsi anche all’interno del giardino stesso.

  • Il frutteto è uno delle passioni di molti dei nostri lettori. Poter "raccoglieri i frutti" delle nostre fatiche nel far crescere e curare le piante, è senza dubbio una delle attività che può dare magg...
  • Da millenni l'uomo ha trovato nelle piante preziosi alleati per l'igiene e la salute del suo corpo, ed anche dello spirito; già nei secoli passati i primi medici utilizzavano fiori, radici, foglie e c...
  • Scoprite il mondo delle piscine con questa sezione di giardinaggio.it. D'estate avere una piscina in giardino significa potersi godere la casa anche nelle giornate più calde ed afose mentre nel restan...
  • In accessori da esterno trovi moltissimi articoli di approfondimento su tutti gli oggetti ed i complementi d'arredo per il giardino che possono tornare utili per arricchire il proprio garden e rendere...

Amazon Basics - Telone protettivo per braciere

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,99€


Tecniche per lo scavo di un pozzo

Il pozzo definito artesiano si scava ricorrendo all’uso di una trivella, naturalmente occorrerà rivolgersi a delle ditte specializzate per lo scavo. Può accadere che il punto laddove si è iniziato a trivellare non dia buoni risultati e quindi si può decidere di spostarsi in un altro punto. La profondità dello scavo è variabile e si scava fin quando non si trova il giusto punto della falda. Una volta realizzato il pozzo è competenza del cliente doversi rivolgere a dei centri specializzati per il controllo e l’analisi dell’acqua per verificare se l’acqua potrebbe essere usata ad esempio per riempire la piscina oppure no.


Burocrazia

La legge 5.1.94 del 1994 la n. 36 stabilisce che chi ha un pozzo deve avere la concessione e pagare l’acqua in quanto si stabilisce che tutte le acque, tranne quelle piovana devono essere gravate da una concessione. Tutti i pozzi realizzati dopo il 1994 devono prima aver ottenuto espressa concessione, per dar via ai lavori.


Pozzi da giardino: Tempi di realizzazione

Per realizzare un pozzo occorre rivolgersi a delle imprese specializzate, le quali hanno i mezzi per effettuare lo ‘scavo’. Non esiste un tempo definito per realizzare un pozzo, poiché molto dipende da quanto tempo s’impiega a trovare la falda, poiché può anche accadere che si debba decidere di rinunciare o di cambiare zona dove trivellare. La trivella è un macchinario piuttosto imponente, che svolge un’azione continua, e questo permette sicuramente di ottimizzare i tempi. Prima di iniziare i lavori è possibile anche richiedere un preventivo per avere un’idea sul costo del lavoro. Certamente l’uso dell’acqua del pozzo sostituirebbe quella potabile per lavare ad esempio l’auto oppure per collegarvi il sistema d’irrigazione del giardino, i vantaggi sono tanti, e poi una volta eseguito resta sempre a disposizione per l'utilizzo, ma dall’altra parte bisogna sempre considerare i costi. L’effettiva necessità di un pozzo, specie in quelle aree agricole che non hanno altro approvvigionamento d’acqua diventa davvero fondamentale.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO