Fioriere in cemento

FIORIERE IN CEMENTO

Vasi, cassette e ciotole sono accessori importanti per le piante in modo che possano viverci a lungo e in un contenitore definitivo. Queste sono disponibili in legno, terracotta, plastica e cemento. I contenitori di terracotta (vasi e ciotole) sono adatti specialmente per le piante da appartamento e per quelle da fiore per balconi e terrazze, perché sono porosi e permettono alle radici delle piante di respirare meglio; tuttavia possono spaccarsi facilmente se restano all’aperto perennemente e soprattutto negli inverni rigidi, perché il gelo indurisce la terra in essi contenuta che, dilatandosi ne incrina le pareti. Per ovviare a questo inconveniente la scelta ricade sulle fioriere in cemento. Queste sono l’ideale per destinarle a piante che dovranno restare a lungo nello stesso posto. La loro caratteristica fondamentale che ne fa trarre enorme vantaggio è che resistono a qualsiasi temperatura, non sono attaccate da agenti atmosferici e resistono anche alla forza delle radici di grosse piante opponendo una valida resistenza. Se optiamo per la realizzazione di una fioriera in cemento, è bene sapere che si possono trovare in commercio sia allo stato grezzo che colorate. Se abbiamo un ambiente particolare ed intendiamo inserire queste fioriere, lo possiamo infatti fare senza problemi in quanto si prestano ad essere colorate ed arricchite con fregi e bassorilievi, rendendole adatte anche per un arredo in stile antico. Queste fioriere in cemento sono una risorsa ampiamente utilizzata da tutti i giardinieri e dagli appassionati di giardinaggio in quanto sono economiche, disponibili di diverse dimensioni, forme e colori. La struttura consente di piantare oltre alle diverse specie di piante ornamentali, anche quelle che hanno come struttura tronchetti simili a piccoli alberi e nel caso si scelgono quelle di grossa dimensione vanno bene anche per alberi veri e propri. La struttura di queste fioriere di cemento consente di svolgere regolarmente le funzioni di sarchiature e potatura senza ostacoli e senza spostare la pianta dal luogo d'origine. Per chi acquista una fioriera in cemento è importante assicurarsi che sul fondo sia stato praticato un foro per consentire l'espulsione dell'acqua in eccesso altrimenti questa potrebbe provocare danni irreversibili alla pianta
FIORIERE IN CEMENTO

Emsa 8519715757 - Fioriera Gillingham 57 Warm, colore cemento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 68,26€


VANTAGGI DELLE FIORIERE IN CEMENTO

FIORIERE IN CEMENTO Le fioriere in cemento una volta posizionate in un ambiente sono considerate eterne; infatti soprattutto quando sono larghe ed alte non richiedono assolutamente il travaso in quanto studiate proprio per consentire alle radici di espandersi uniformemente sfruttando l'altezza e la larghezza. Questo è un dettaglio importante che i migliori giardinieri prendono in considerazione soprattutto quando si tratta di utilizzarle per piante delicate che soffrono particolarmente per la loro fragilità e delicatezza qualsiasi tipo di manomissione.

Le fioriere in cemento sono ormai diffuse dappertutto basti dare un'occhiata nelle nostre città in cui gli amministratori le hanno sfruttate per l'arredo urbano. Se abbiamo quindi un giardino con un ampio vialetto di ingresso, le fioriere in cemento si possono posizionare in fila creando così un recinto ornamentale che risulta di grande effetto estetico e nel contempo delinea il confine tra la parte calpestabile e quella coltivata. L' uso di fioriere in cemento può essere di grande utilità proprio per separare un orto da un passaggio pedonale, in modo da costituire anche una forma di recinto per il contenimento del terriccio soprattutto nei mesi piovosi che altrimenti potrebbe tracimare togliendo linfa vitale alle coltivazioni e provocare l'emersione delle radici che, allo scoperto rischiano di seccarsi o spezzarsi fino a morire del tutto vanificando i nostri sforzi di cura e manutenzione di un giardino bello è fiorente.

  • fioriere in cemento Il cemento, assieme alla pietra, è uno tra i materiali considerati più resistenti all'ambiente esterno, e già da molti anni viene utilizzato per realizzare fioriere. Il cemento è in grado di assumere ...

Fioriera 522 Ghiaino

Prezzo: in offerta su Amazon a: 30,41€


DOVE SISTEMARE LE FIORIERE IN CEMENTO

FIORIERE IN CEMENTONei centri all'ingosso di materiali per il giardinaggio è possibile scegliere fioriere in cemento di diversi colori. Tuttavia presso i centri di bricolage si possono trovare anche allo stato naturale in modo che chi le acquista ha la possibilità di dipingerle con il colore che preferisce e soprattutto più consono all'ambiente in cui vengono deposte. Molte persone prediligono questo tipo di fioriere per realizzare dei collage utilizzando piccoli sassolini colorati per dare un nuovo design e un tocco di eleganza o di affinità di tipologia e colori come ad esempio può avere una panca, un tavolo di cemento o una fontanina in un ampio giardino. E' ovvio che questo tipo di abbellimento va fatto prima di innestare le piante o i semi in quanto l'uso di collanti potrebbe danneggiarle. La forma di una fioriera in cemento dipende dal calco utilizzato. In base a questo, si realizzano quindi fioriere di ogni genere. La fioriera in cemento può essere anche utilizzata come semplice contenitore per piccoli vasi quindi, assumere solo la funzione di abbellimento oppure può ospitare anche una pianta centrale con radici profonde come il caso di una pianta di limoni e magari contornata da piccoli vasetti di piantine floreali per dare un effetto cromatico allo sgarciante e monocromo colore dell'agrume. Le fioriere in cemento sono realizzate con questo prodotto naturale (il cemento) che non impedisce alla pianta di svilupparsi e soprattutto non contiene agenti tossici, nè tantomento provoca reazioni chimiche quando si usano particolari tipi di concimi e fertilizzanti.


DIMENSIONI FIORIERE IN CEMENTO

La grandezza di una fioriera in cemento deve essere sempre di dimensione adeguata rispetto alla pianta che si intende innestare. E' opportuno quindi un accurato studio dei principi dell'arte del giardinaggio che, ci consente di sapere quante radici la pianta che intendiamo innestare contiene e la quadratura della fioriera che vogliamo acquistare. Per questo motivo è consigliabile rivolgersi a dei centri specializzati possibilmente vivai che, trattando piante di grosse dimensioni conoscono a memoria le necessità in termini di grandezza di fioriera di ogni singola pianta o fusto. Le fioriere in cemento come già accennato possono essere di diverse dimensioni e forma. Se intendiamo allestirne ad esempio una di tipo tondo è importante sapere che le radici tendono a crescere non appena trovano spazio disponibile per cui è da tener presente che, questo tipo di fioriere di forma tonda, hanno generalmente un base larga che verso la parte centrale si restringe e quindi bisogna tener conto di questo particolare. Infatti le radici crescono ad immagine della circonferenza ed a un certo punto potrebbero subire delle strozzature tali da rallentare la crescita o interrompere del tutto il ciclo riproduttivo. Per evitare questo spiacevole inconveniente allora in queste grosse fioriere di forma è importante innestare soltanto quelle piante che si sviluppano in altezza (rampicanti) e di conseguenza le radici sotto terra saranno anch'esse longilinee e tendenti a seguirne le gesta quindi, senza il rischio di strozzarsi.


Fioriere in cemento: vasi e fioriere : Le fioriere in cemento

Le fioriere in cementoSiete alla scelta della collocazione delle piante e dei fiori in giardino?Ecco qualche piccolo consiglio utile.

Innanzitutto, regola sempre valida, l’importante è sapere quale funzione ciascun oggetto che scegliamo dovrà svolgere.

Direte voi, la fioriera contiene fiori e piante.

Non solo!

La fioriera negli ultimi anni sta diventando un vero e proprio complemento arredo per il giardino ragione per cui la gamma di prodotto sul mercato si è notevolmente arricchita di forme, colori e materiali.

All’interno del giardino sempre più spesso vengono collocate le fioriere in legno grigliato che possono anche suddividere spazi del giardino stesso.

La fioriera diventa un elemento importante la cui scelta va fatta in relazione alla funziona, appunto, che svolgerà.



COMMENTI SULL' ARTICOLO