Fontane da esterno

Generalità

Le fontane da esterno sono un elemento che decora gli spazi verdi. Rappresentano certamente un motivo ornamentale che in molti desiderano avere nel proprio giardino, perché creano un’atmosfera molto particolare, ma non tutti possono installarne una, non avendo uno spazio sufficientemente grande a disposizione.
fontane esterno

Fontana "Cottage" con brocche e barile - luci LED

Prezzo: in offerta su Amazon a: 142,99€
(Risparmi 87€)


Classificazione

fontana da esternoLe fontane da esterno possono classificarsi in due categorie: le fontane d’arredo e le fontane per uso ‘idrico’. Le fontane usate per abbellire il giardino rappresentano solo un motivo di completamento dello spazio verde. I grandi giardini sono spesso ‘riempiti’ con alberi ad alto fusto, piante e fiori, ma l’angolo dedicato alla zona pranzo o intorno alla piscina rappresenta la zona più intima. Uno spazio inutilizzato, in questo caso, può essere riempito con la fontana da esterno.

  • piante da giardino In questa sezione parliamo di arbusti.Una raccolta di schede dettagliate sulle diverse specie coltivate nei nostri giardini.I consigli per una giusta scelta in base alle esigenze della vostra aiuo...
  • arredamento giardino Le giornate soleggiate invitano a passare più tempo all’aria aperta, a contatto con la natura; per meglio godere di giardini, terrazzi o semplici balconi, possiamo attrezzare le nostre aree verdi con ...
  • Benvenuto nella sezione di giardinaggio.it dedicata ai mobili da giardino dove interessanti articoli spiegano caratteristiche, qualità e peculiarità dei diversi modelli e delle diverse tipologie prese...
  • Utilissime per chi deve gestire grandi superfici come per chi vuole mantenere l'ordine nel proprio giardino domestico, le casette da giardino possono essere costruite in differenti materiali, avere va...

Fontana solare a cascata con vasi su quattro livelli

Prezzo: in offerta su Amazon a: 99,99€
(Risparmi 13,87€)


Materiali e modelli

Le fontane da esterno sono realizzate in differenti materiali e forme perché il mercato di questi ultimi anni è diventato sempre più esigente. La scelta del materiale influisce anche sullo stile del giardino: pietra o cemento sono le due alternative maggiormente proposte. In entrambi i casi, si tratta di due materiali molto resistenti e che quindi non subiscono danni, essendo tra l’altro le fontane collocate all’esterno. La pietra è un materiale naturale e spesso le fontane da esterno realizzate con tale materiale hanno la vasca interamente decorata dal lavoro di sapienti artigiani, che la scolpiscono creando dei motivi molto particolari. Il cemento si addice maggiorente a fontane di grandi dimensioni; oltretutto è un materiale che si presta a qualsiasi forma, infatti non si ha il problema di modellarlo perché basta creare un calco della struttura desiderata.


Manutenzione

In entrambi i casi le fontane da esterno ornamentali devono essere pulite in maniera adeguata per evitare che l’acqua piovana possa sporcarle; devono essere svuotate periodicamente e magari lasciate vuote durante il periodo invernale.


Effetti scenici

Le fontane da esterno di grandi dimensioni permettono anche di realizzare degli interessanti giochi d’acqua, che con un’adeguata illuminazione possono creare un angolo relax davvero esclusivo. Le fontane da esterno sono costituite da una base e da una vasca che ha il compito di contenere l’acqua, a seconda dei modelli può esserci anche più di una vasca, e altri motivi di decoro che potrebbero raffigurare animali o quant’altro.


Fontana a muro

Le fontane da esterno, definite anche “fontane a muro”, rappresentano una fontana dalla funzione completamente diversa da quella prima descritta: permettono di avere uno spazio in cui sgorga dell’acqua potabile. Molto interessante è la sua presenza in un giardino che dista molto dall’abitazione: serve per gli usi più svariati ed è molto comoda. La sua struttura, che può essere realizzata con gli stessi materiali delle fontane da esterno a uso ornamentale, oltre che dalla ghisa, è costituita da una base che sorregge o una colonna o un contenitore, e da un rubinetto dal quale sgorga l’acqua. Questa fontana da esterno è collocata accanto ad un muro. Lo stesso modello di fontana da esterno può essere scelto nella versione priva di appoggio al muro, e quindi messa al centro di uno spazio verde, un po’ come accade per le fontanelle pubbliche.


Nuove tendenze

Le fontane da esterno in questi ultimi anni, seguendo anche le tendenze dell’outdoor, vengono realizzate anche con l’uso di materiali sintetici come la plastica. Per lo più si adattano a fontane a forma di cascate: queste ultime, invece che essere realizzate con pietre, sono realizzate con plastica modellata e colorata a forma di pietra. L’acqua sgorga da un piano all’altro, scorrendo lentamente fino a giungere in un bacino contenitore.


Sensazioni visive ed uditive, modelli particolari

Mentre le fontane ‘classiche’ da esterno sono tradizionalmente note per il classico zampillo dell’acqua, queste ultime rappresentano l’acqua che scorre riproducendo le cascate naturali. È molto rilassante ascoltare l’acqua che scorre: ecco perché la fontana diventa un elemento piacevole da ammirare, ma anche da ascoltare. Al di là del fatto puramente estetico, l’acqua che scorre riproduce un suono naturale che si integra perfettamente nel giardino, e rende davvero molto piacevole l’atmosfera. Le fontane da esterno in stile zen mostrano perfettamente come questo elemento di decoro possa essere qualcosa di utile anche per il nostro benessere; molto semplici ed essenziali, sono rappresentate da un piccolo contenitore, di solito in pietra, dove l’acqua si riversa sgorgando, in alcuni casi da una canna di bambù. Le piante acquatiche decorano questa fontana da esterno, per noi italiani certamente insolita e particolare, ma che inizia a essere molto apprezzata perché, trattandosi di un elemento spesso di piccole dimensioni, trova la sua collocazione anche in giardini con spazi un po’ ridotti. Ricorrendo a una fontana da esterno in stile zen, non si deve rinunciare al piacere dell’acqua che scorre perché lo spazio, seppur limitato, permette di creare una zona di conversazione accanto a questo scroscio d’acqua. Le fontane da esterno, qualunque sia il modello scelto, restano sempre un elemento che arricchisce e rende più ricercato un semplice angolo verde.


Fontane da esterno: fontane : Fontane da esterno

Non fare a meno di una consulenza, come quella che potrai trovare all’interno di questa pagina, a proposito delle cosiddette fontane da esterno. Se sei un amante di un elemento simile per l’arredamento del tuo angolo verde, non potrai ignorare alcune dritte che cercheremo di fornirti all’interno di questa nuovissima pagina.

Nello specifico, ti invitiamo a riflettere su due momenti cruciali, che potrebbero condizionare la loro selezione: in primis, “proteggi” sempre una certa coerenza stilistica nello scegliere come arredare il tuo angolo verde, ma soprattutto prendi una decisione chiara ed inequivocabile tra le fontane puramente decorative e quelle che invece si focalizzano sulla loro funzionalità principale.



COMMENTI SULL' ARTICOLO