fontane da giardino

vedi anche: giardino

fontane da giardino

Le fontane da giardino, pur essendo nate esattamente per adempiere alla loro funzione pratica, sono divenute degli autentici complementi d'arredo, abbinabili e adattabili ad ogni tipologia di giardino.

Le fontanelle da giardino non sono semplici elementi decorativi: oltre a rendere personali le vostre aree verdi, adempiono anche alla loro funzione, fornendo l'acqua necessaria alle attività quotidiane che si svolgono all' aperto.

Sono disponibili fontane da esterni con forme differenti, personalizzate e decorate in maniera unica e assolutamente irripetibile.

fontane da giardino

Fontane da Giardino Fontana del Casale - H cm 100

Prezzo: in offerta su Amazon a: 124,81€


Quali fontane scegliere

scegliere la fontanaEcco a voi una semplice ed originale guida, mostrando le varie tipologie e caratteristiche di fontane da giardino.

Per chi gradisce le linee semplici, sono ideali le fontane con una base che funge sa supporto, su cui viene posta solitamente una piccola colonna (attraversata da un condotto per l' acqua) con uno a anche più rubinetti.

Così facendo è allo stesso tempo garantito un regolare riciclo dell' acqua (depurata in modo opportuno già precedentemente) e viene consentito l'apertura del rubinetto solo quando è realmente necessario, ed evitare così degli sprechi inutili di acqua.

Le fontanelle da giardino possono avere anche forme decisamente più elaborate, ma allo stesso tempo eleganti, dallo stile contemporaneo o classico.

Un altro modello ideale che chi gradisce questo stile è caratterizzato da una base circolare deputata alla raccolta d' acqua proveniente da strutture più elaborate; possono inoltre essere ulteriormente arricchite da statue che imitano l'antico stile latino, greco e classico.

Altrettanto diffuse sono le fontane da giardino incastrate nel muro, con annessa la vaschetta di raccolta d'acqua, la quale può essere posizionata a terra o anche sul supporto.

Spesso questa tipologia di fontana viene posizionata ad angolo, consentendo l'ottimizzazione degli spazi più angusti e sfruttare comunque l' effetto estetico della fontana.

Non meno raffinata e originale è la versione in blocchi di roccia, con rubinetto e supporto nascosti posteriormente al complesso roccioso, creando quindi un' incredibile illusione ottica, in cui l'acqua sembra sgorgare tra le pietre.

Per chi invece necessita di fontane che si abbinino a giardini con stile contemporaneo, sono più adatte le fontane realizzare con pannelli a muro, costituiti generalmente di alluminio e caratterizzate dalle forme più svariate, dalle linee spezzate del rettangolo e del quadrato, alle linee morbide e sinuose del cerchio, dell' ellisse o della sfera. L' acqua scorre scendendo con un meraviglioso effetto a cascata per poi scomparire alla base.

Un' altra tipologia di fontana davvero originale, ormai diffusa sia nei giardini classici che moderni, è la fontana Zen, dalle dimensioni piuttosto ridotte, all' incirca 25 cm per ciascun lato, elaborate solo con esclusivi materiali naturali al 100%.

Queste piccole fontane Zen si adattano non solo ai giardini ma anche agli spazi interni, come gli angoli della casa. Esse sono prodotte sulla base dei principi Feng Shui (che significa "vento ed acqua" in lingua cinese), un' antica filosofia che pone l'armonia interiore al centro dell’esistenza umana, richiamando appunto l'acqua, il vento e il sole, ossia gli elementi naturali della Terra.

Sono infatti questi elementi naturali che, secondo la filosofia del Feng Shui, attirano esclusivamente le energie positive. Proprio per tale motivo, le fontane Zen sono realizzate con ghiaia, rocce di fiume e canne di bambù, uno dei tanti elementi naturali, assemblate senza l'ausilio di colla; talvolta anche la terracotta, in quanto elemento naturale, viene usata nell' elaborazione di queste strutture.

Le fontanelle Zen, molto simili a dei vasi, presentano un' architettura solitamente molto lineare e semplice, mostrando alla base un blocco di rocce, con fiori ornamentali e un rubinetto posizionato esattamente sul supporto verticale, che può essere in bambù dipinto di nero o anche naturale, da cui sgorga l'acqua.

Generalmente le ciotole di raccolta dell’acqua non hanno forme nettamente preimpostate, possono essere a conchiglia (molto diffuse) ma anche rettangolari o trapezoidali secondo le tipiche forme dell' architettura giapponese.

  • fontana da giardino Le fontane da giardino rappresentano un elemento decorativo di uno spazio verde. Lo scroscio dell’acqua è molto rilassante, oltre ad essere un elemento che si integra bene nella natura poiché richiama...
  • fontana Gli elementi di arredo da giardino in cemento ( tra cui le fontane da giardino in cemento ) sono tra i più apprezzati; la prima caratteristica che li contraddistingue è sicuramente la robustezza e la ...
  • fontana in ghisa Le fontane da giardino in ghisa sono un classico di molti giardini italiane e di molte piazze.La ghisa è un materiale antico, da sempre utilizzato per l’arredo urbano; questo perchè la ghisa è pratica...

Fontana a cascata "Shubunkin" su 4 livelli con Luci a Led

Prezzo: in offerta su Amazon a: 69,99€


Materiali fontane da giardino

fontane da giardinoLe fontane da giardino sono realizzate con materiali di diverso tipo; nella maggior parte dei casi sono impiegate la ghisa e la pietra che, insieme, riescono a garantire un' elevata resistenza non solo agli urti ma soprattutto all' azione corrosiva degli agenti atmosferici e in particolare dell' acqua.

La ghisa e la pietre sono protezione nei confronti degli sbalzi termici; senza svalutare la possibilità di decorazione, nonché lavorazione che offre a pietra.

Questi due elementi garantiscono anche un incredibile effetto isolante, riuscendo a mantenere l'acqua a temperature sempre fresche, anche in casi di temperature ambientali elevate.

Tanti altri sono gli elementi impiegati nella realizzazione delle fontane da giardino: cemento, granito (entrambi in grado di offrire solida resistenza), ed infine il ferro che, oltre alla durevolezza e alla resistenza, offre però un impatto estetico meno gradevole rispetto alle fontane realizzate esclusivamente con materiali naturali.

Spesso viene impiegato anche l'acciaio inox nella produzione di fontane da giardino, in cui l'acqua scorre dolcemente su di una lastra di acciaio producendo un effetto rilassante e piacevole da ammirare; disponibili anche fontane in rame come nel modello della "fontana a conchiglia" in cui l'acqua scorre dal basso verso l'alto, fino a raggiungere la parte più alta dell' "albero di rame" per poi ricadere con effetto cascata. Fine e adatta a qualsiasi tipo di giardino è la fontana in ardesia a scacchi, con leggere tonalità di rame e ocra, non necessita di ulteriori accessori; non può mancare in questa lista la classica fontana a livelli, generalmente quattro, realizzata in marmo o un tipo calcare simile alla pietra di Portland, su cui l'acqua scorre lentamente scivolando sui petali dei fiori che costituiscono ciascun piano, e scendendo di piano in piano crea un dolce suono rilassante.


Decorazione fontane da giardino

È possibile personalizzare e decorare le fontane da giardino in base ai propri gusti e alle proprie necessità.

Se si possiede infatti delle fontane di grosse dimensioni, e magari anche circolari, sarebbe un' ottima idea quella di collocarvi dei pesci rossi o anche delle piante acquatiche (come la ninfea con i suoi colori chiari), elementi che complessivamente vanno a regalare senza dubbio un elegante, ma allo stesso tempo forte, effetto decorativo.

Altra originale alternativa potrebbe essere quella di arricchire la fontanella d'esterno grazie a delle luci, possibilmente a tecnologia led, in modo da creare favolosi giochi di luce.

Non bisogna però sottovalutare altri due aspetti piuttosto importanti, ossia la manutenzione, nonché i costo. Naturalmente si consiglia di optare per fontane dotate di sistemi di apertura e chiusura, in base alle propri necessità, in modo da evitare sprechi e ridurre quindi i costi.

Se invece avete deciso di aggiungere le luci come elementi decorativi, è ovvio che queste comporteranno ulteriori spese; inoltre, affinché si possano evitare danni e problematiche si consiglia di mantenere la fontana costantemente pulita, in particolare la ciotola di raccolta dell’acqua.

È opportuno dunque svuotare la fontana periodicamente, prestando particolare attenzione nella pulizia delle superfici, utilizzando prima una spazzola, in modo da eliminare lo sporco più superficiale e in seguito una spugna inumidita con acqua e detergente per una pulizia più profonda.


fontane : Fontane da giardino

Vieni a toccare subito con mano la competenza del nostro staff, grazie al quale potrai finalmente approfondire tutti gli aspetti legati al mondo delle fontane. Riuscire ad arredare il giardino di casa con un elemento di questo tipo, scegliendo sempre al meglio, è cosa molto complicata.

Cosa significa, però, “scegliere al meglio”? Ci riferiamo alla possibilità di trovare il giusto mix tra i tuoi gusti personali e lo stile che è stato adottato proprio per l’arredamento del proprio angolo verde. In tal senso, il nostro scopo è quello di farti conoscere tutte le caratteristiche delle varie tipologie di prodotto, senza tuttavia tralasciare aspetti, come quello riguardante il mercato della vendita delle fontane.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO