attrezzature da giardino

vedi anche: giardino

Attrezzature da giardino

Per curare e mantenere in buono stato il vostro giardino avete bisogno di alcuni attrezzi specifici. Avere un giardino è una soddisfazione appagante e gratificante. Curarlo e mantenerlo in ordine è un’attività piacevole e salutare. Lo si può fare da soli o in compagnia, magari con la propria famiglia e i propri amici. Ma per farlo, non dovete dimenticare anzitutto l’importanza dei vostri attrezzi!
attrezzi giardino

Pistola ad Acqua da Giardino JERRYBOX con 9 Spruzzi Diversi, Diffusore per Tubi, Flusso Regolabile, Perfetto per Irrigare i Giardini/Fare il Bagno agli Animali Domestici/Lavare le Auto/Pulire la Casa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€


DOVE SISTEMARE I MIEI ATTREZZI

attrezzi giardino È bene prima di tutto organizzarsi al meglio. Una buona organizzazione rende il lavoro più facile e maneggevole, fa risparmiare tempo e fatica e fa risultare la manutenzione del vostro giardino sicuramente più piacevole. Immaginate cosa accadrebbe se, decisi a sistemare il prato, non trovaste l’attrezzo adatto, dovendolo cercare fra cumuli di ferraglie vecchie e arrugginite? O peggio ancora, se non sapeste proprio quale utilizzare? Bene. Per evitare questi spiacevoli inconvenienti, attrezzatevi e organizzatevi.

Allestite un capanno attrezzi, una casetta da giardino o un piccolo magazzino nei pressi del vostro campo di lavoro: sarà più facile trasportare gli oggetti pesanti e ingombranti. Nei più comuni garden shop potete trovare in vendita delle deliziose casette da giardino in legno disponibili in varie metrature e design. Altrimenti, se ne siete capaci, potete sempre costruirne una con le vostre mani, ammirando con soddisfazione i frutti del vostro duro lavoro!

Insomma fate come preferite; la cosa importante è avere a disposizione un luogo in cui stipare gli strumenti che userete per curare il vostro orto: un locale ben arieggiato eviterà l’ossidazione delle componenti metalliche dei vostri attrezzi, preservandoli dall’usura del tempo. Inoltre li proteggerà dagli effetti degli agenti atmosferici come pioggia, neve o gelo. Sì perché, come vedremo, fra gli strumenti indispensabili per una buona manutenzione del vostro giardino ci sono anche macchine a motore, che vanno conservate e preservate al meglio affinché svolgano la loro funzione nel tempo! Con un piccolo investimento iniziale, eviterete di spendere molto più denaro nella riparazione del vostro apparecchio o nell’acquisto di nuova strumentazione.

Inoltre un capanno attrezzi risulterà molto utile per la sistemazione di scaffalature che potranno ospitare i diversi prodotti che utilizzerete nel vostro giardino, come antiparassitari, concimi, semenze e bulbi. Un buon paio di guanti, stivali e grembiuli possono essere riposti nel vostro capanno attrezzi.


  • attrezzi Il giardino è diventato oggi uno spazio vissuto appieno dall’intera famiglia. Solitamente si cerca di dotarlo di ogni genere di comodità affinché l'intera giornata estiva si possa trascorrere all'aper...
  • attrezzi giardino Giardinieri professionisti e semplici appassionati sanno che per lavorare al meglio occorre dotarsi degli attrezzi giusti. Questa guida prende in esame i vari strumenti la loro manutenzione....
  • In accessori da esterno trovi moltissimi articoli di approfondimento su tutti gli oggetti ed i complementi d'arredo per il giardino che possono tornare utili per arricchire il proprio garden e rendere...
  • irrigazione L'irrigazione del giardino è diventata con gli anni una componente sempre più importante e diffusa. Dapprima presente solo nei grandi spazi e nei parchi pubblici, si è velocemente diffusa anche in cas...

Leapair Amaca da Campeggio Giardino per Due Persone Portata Massima 200 Chili Cotone (Blu)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,99€


QUALI SONO GLI STRUMENTI PRINCIPALI

Se non gradite l’ipotesi che nel vostro giardino crescano erbacce, radici selvagge e piante infestanti; insomma, se volete mantenere il vostro giardino sempre decoroso, bello e invitante, allora dovrete fare qualche utile acquisto.


TOSAERBA

TOSAERBAIndispensabile, infatti, è il tosaerba. Questo strumento è di fondamentale importanza per mantenere in ordine il vostro giardino secondo i vostri gusti. È dotato di motore a scoppio alimentato a benzina oppure lo trovate disponibile nei più comuni garden shop nella versione a motore elettrico. In quest’ultimo caso avrà un’autonomia ridotta a qualche ora prima della ricarica, ma sarete molto più contenti di non respirare gli odoracci di scarico prodotti da un motore convenzionale!


TAGLIAERBA

TAGLIAERBA Molto utile per ordinare il giardino mantenendolo sempre pulito e decoroso è sicuramente il tagliaerba. Il tagliaerba è un attrezzo particolare sul quale è montato un motore che, se azionato, mette in moto un accessorio il cui movimento rapidissimo stacca i fili d’erba in un baleno! Dirigendolo nelle zone più impervie, riuscirà a pulirle come meglio desiderate rendendovi davvero fieri del vostro lavoro. Fidatevi, è un consiglio strategico!


TAGLIASIEPE

Il tagliasiepe è uno strumento anch’esso a motore utilissimo per curare e sistemare l’aspetto delle vostre siepi. Per evitare che crescano in maniera totalmente anarchica e arbitraria, occorre intervenire con questo strumento almeno due o tre volte all’anno. Eviterete di trovarvi sommersi da cespugli ingombranti e senza forma! Come vi dicevo: utile! Anzi, indispensabile!


attrezzature da giardino: ALTRI STRUMENTI UTILI

attrezzi giardinoNon dimenticate assolutamente che oltre al tagliaerba, al tosaerba e al tagliasiepe, esiste in commercio una varietà incredibile di strumenti coadiuvanti dei quali non potrete senz’altro fare a meno. Tutti quegli attrezzi da giardino di misura ridotta che servono per i lavori più comuni potete acquistarli facilmente nei comuni garden shop o nei negozi di fai da te, che ne hanno a disposizione di diverse taglie, misure, colori ed efficacia. La scelta dell’acquisto comunque dipende in ogni caso dalle vostre esigenze personali e da quelle, naturalmente, del vostro prato. Tutto sommato, però, possiamo ridurre la scelta all’essenziale citandone alcuni fra i più importanti.

Ecco di seguito quelli di uso decisamente più comune.

Il rastrello serve per la raccolta di tutta l’erba che avete tagliato durante i lavori di manutenzione. Renderà agevole l’accumulo e lo smaltimento. Utilissimo anche per raccogliere i sassi da rimuovere, è un attrezzo che di certo non può mancarvi!

Il falcetto è indispensabile per falciare manualmente l’erba in quelle zone in cui il tosaerba non riesce ad arrivare.

Forbici da giardinaggio e cesoie speciali saranno utilissime per la potatura dei rami e dei fiori del vostro giardino.

Per tirare su tutta l’erba rastrellata e rimasta sul prato potete utilizzare un arieggiatore a lame d’acciaio.

Ora che conoscete tutti i principali strumenti utili, non dovete fare altro che cominciare! Buon lavoro!


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO