Giardino all'italiana

vedi anche: giardino

Generalità

Il giardino all’italiana è uno stile di giardino che nasce in Italia nel XV secolo. La sua evoluzione parte dalle ville dei nobili che avevano molto spazio a disposizione e per renderlo altrettanto gradevole quanto la loro dimora, cercavano una particolare disposizione di alberi e fiori. Il giardino all’italiana non si sviluppa obbligatoriamente solo su un unico piano ma può avere anche terrazze e giardini pensili. L’evoluzione del giardino perfeziona nel corso del tempo la sua architettura e le forme diventano sempre più aggraziate.

Nel contesto generale del giardino all’italiana occorre includere anche il giardino barocco, identificabile nel giardino di Boboli a Firenze. Il giardino completa da sempre lo spazio esterno e lo rende non solo più gradevole esteticamente ma anche sfruttabile per delle passeggiate o per organizzare delle feste.

Il giardino all’italiana permette di riscoprire come diverse specie di alberi e fiori siano in grado anche di convivere tra loro creando una piacevole armonia. È proprio verso la fine del XVI secolo che iniziarono a nascere i primi giardini botanici, che servivano a raccogliere delle specie provenienti da tutto il mondo. L’architettura del giardino italiano fu fortemente condizionata dalla riscoperta dei classici, le stesse aiuole ripresero una forma rigorosa e geometrica. Il periodo impose la realizzazione di giardini dalla forma geometrica e ben definita, contrapponendosi poi a quello barocco dove invece si aveva la possibilità di inserire anche ulteriori elementi come le cascate e delle sculture ricavate dai bossi.

Il giardino diventa così un luogo stimolante, grazie allo scorrere dell’acqua e all’infinita possibilità di rappresentare tantissime figure ricavandole dal bosso. In realtà il giardino diventava così qualcosa di molto elaborato, quasi artificioso e si discostava da quello che era il concetto di natura ‘libera’. Quasi in contrapposizione a tutto questo, il giardino iniziò a includere anche importanti elementi naturali come le cascate o dei laghetti.

Solo nell’ottocento furono realizzati i primi parchi pubblici e tutti poterono avere questa bellezza, poiché, prima di quel periodo, solo i ricchi signori potevano permettersi di avere un giardino, e quindi uno spazio esterno ben organizzato. Oggi i più importanti giardini italiani sono visitabili e sono dei veri e propri capolavori del giardinaggio, che richiedono una costante cura e manutenzione, dove sopravvivono

giardino all'italiana


Realizzare un giardino all'italiana

giardino all'italianaUn giardino all’italiana per essere realizzato scegliendo le giuste piante e disponendo in maniera sapiente fiori e siepi, deve essere progettato in maniera adeguata. Questo tipo di giardino non appare piuttosto interessante e bello solo quando si guarda passeggiandovi attraverso, ma la sua bellezza può essere ammirata anche dall’alto.

Sorvolando ci si accorge di come le forme appaiono ben definite e di come gli stessi colori siano stati sapientemente distribuiti. Ovviamente, occorre ricordare che esistono comunque delle differenze in base al periodo in cui il giardino è stato realizzato, se sono presenti forme piuttosto rigorose oppure più morbide. Realizzare un giardino all’italiana non significa solo inserire le piante che possono essere caratteristiche bensì saperle anche distribuire sullo spazio che si ha a disposizione.

Un ampio giardino si presta anche bene a particolari giochi con le siepi per creare degli spazi separati all’interno dei quali si notano con sorpresa delle aiuole fiorite. Lo spazio per realizzare un giardino all’italiana potrebbe essere determinante, realisticamente sono poche le abitazioni che possono permettersi ettari di terreno per realizzare un imponente giardino, e allora ci si accontenta di prendere spunto dalla filosofia del giardino all’italiana e portare un tocco di questo stile anche in giardini dalle dimensioni più piccole.

  • giardino all Il giardino all’italiana è un giardino che ha un forte impatto per chi lo visita, ciò che colpisce principalmente è il rigore con il quale è progettato. Non si tratta assolutamente di uno spazio verde...
  • giardino all Il giardino all’italiana inizia a definirsi dal X secolo ma si afferma in maniera decisiva nel XV secolo. Il giardino all’italiana è un tipo di giardino famoso in tutto il mondo, le più importanti vil...
  • giardino ingelse Il giardino all’inglese nasce nel 700 e non usa più elementi geometrici per definire lo spazio del giardino, bensì accosta elementi naturali ad artificiali, per creare uno spazio che abbia davvero qua...
  • giardino pensile I giardini pensili hanno una lunga storia, e si sono tramandati sino a oggi diventando parte integrante del nostro giardinaggio poiché offrono la possibilità di avere un giardino in terrazzo, senza do...


Costi

Per la realizzazione di un giardino all’italiana, bisognerà rivolgersi a dei giardinieri specializzati che sapranno organizzare anche lo spazio. Il costo dipende appunto dalla grandezza dello stesso giardino e dal tipo di piante scelte. Inoltre, se poi non si ha tempo per potersi dedicare alla manutenzione di queste, è importante affidare le cure del giardino a una persona competente. Prima di realizzare un giardino all’italiana si può richiedere un preventivo per avere un’idea sulla spesa che dovrà essere sostenuta. Il giardino sarà progettato avvalendosi anche di software che daranno al cliente l’idea di come effettivamente sarà realizzato il suo giardino e ovviamente potrà anche decidere di apportare dei cambiamenti.


Giardino all'italiana: progettazione giardini : Giardino all italiana

Sfrutta come meglio non potresti la possibilità di ottenere una serie di spunti interessantissimi per dare vita al tanto desiderato giardino all’italiana. Solo attraverso la consulenza in cui potrai imbatterti all’interno del nostro nuovo portale, ed in particolare in questa sottosezione, potrai avere sempre la piena consapevolezza di aver preso le giuste decisioni.

Nello specifico, grazie al nostro apporto ti garantirai la possibilità di mettere in piedi la perfetta progettazione di un giardino di questo tipo, senza dimenticare gli input a proposito della filosofia soggiacente ad uno stile simile. In ultima istanza, riceverai il giusto supporto nella scelta dei complementi d’arredo per uno stile di questo tipo.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO