Lanterne giapponesi

Generalità

Le lanterne giapponesi, appunto come sottolinea il nome, rappresentano delle lampade dallo stile giapponese che si collocano all’interno del giardino. La tendenza di introdurre anche nel nostro paese oggetti di culture differenti è arrivata qualche anno fa, anche grazie all’era della globalizzazione. L’arredo da esterno ha appreso che l’arredamento etnico e lo stile del giardino zen potevano rappresentare due valide alternative per coloro che erano annoiati del classico stile e cercavano qualcosa di insolito. Il giardino, per essere vissuto durante la sera, ha necessità di essere illuminato e se si è deciso di seguire una linea orientata allo stile minimalista, potrebbe essere molto interessante posizionare delle lanterne giapponesi.
lanterna giapponese

Lanterna pagoda giapponese, arenaria grigio, 2 livelli, decorazione importata di thaïlande (10514)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 66,96€


Storia

La storia di queste lanterne permette di capire come mai questi oggetti in Giappone assumano certamente un significato maggiore rispetto a quello che possiamo noi attribuirgli. La funzione della lanterna giapponese era legata al momento del the, erano costruite in legno o con delle rocce, permettevano di creare un effetto diffuso grazie alla luce che si sprigionava dalle fessure. Il momento del the in Giappone era ed è tuttora vissuto come un rituale e a esso si dedica una particolare attenzione. I modelli tradizionali prevedevano l’uso di una candela come funzione illuminante, la forma della lanterna stessa era molto semplice, talvolta scavata nella pietra.

  • piante da giardino In questa sezione parliamo di arbusti.Una raccolta di schede dettagliate sulle diverse specie coltivate nei nostri giardini.I consigli per una giusta scelta in base alle esigenze della vostra aiuo...
  • arredamento giardino Le giornate soleggiate invitano a passare più tempo all’aria aperta, a contatto con la natura; per meglio godere di giardini, terrazzi o semplici balconi, possiamo attrezzare le nostre aree verdi con ...
  • Benvenuto nella sezione di giardinaggio.it dedicata ai mobili da giardino dove interessanti articoli spiegano caratteristiche, qualità e peculiarità dei diversi modelli e delle diverse tipologie prese...
  • Utilissime per chi deve gestire grandi superfici come per chi vuole mantenere l'ordine nel proprio giardino domestico, le casette da giardino possono essere costruite in differenti materiali, avere va...

Lanterna pagoda giapponese, arenaria grigio, 1 livello, decorazione importata di thaïlande (10528)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 153,54€


Come sistemarla

La sistemazione della lanterna giapponese deve essere in un luogo non immediatamente visibile, ma che rappresenti un simbolo che indica la sosta. Le piante che la coprono contribuiscono a rendere la lanterna un elemento che si fonde con la natura, come se il rito del the e quel luogo avessero qualcosa di profondamente spirituale. La lanterna giapponese simboleggia il nostro giardino, quello che vive in noi, un luogo che occorre scoprire e illuminare. Certamente, non tutti quelli che sono attratti dalle lanterne giapponesi sono obbligati a seguire quanto della tradizione sopravvive dietro quest’oggetto, ma è fondamentale sapere che nel suo paese d’origine questa lampada non è un semplice oggetto dal significato scontato.


Forme e materiali

La forma della lampada giapponese è sopravvissuta immutata nei secoli, e oggi ne troviamo diverse realizzate anche in granito. Si utilizza sempre un materiale di prima qualità, sono rifinite in ogni dettaglio e con cura e sono realizzate artigianalmente. Ovviamente, non tutte le lampade giapponesi vendute sul mercato sono originali, alcune sono solo delle riproduzioni. Ci si accorge del falso dalla scarsa qualità del materiale usato e dal costo decisamente basso. I negozi specializzati vendono lanterne giapponesi, ma bisogna essere abbastanza preparati per distinguerne l’autenticità. I vari modelli possono essere realizzati anche in pietra e quando la stessa lanterna è illuminata crea un piacevole spazio dove potersi rilassare e condividere il piacere di una serata spensierata in compagnia. Proprio la sua forma e la sua storia la rendono particolarmente interessante.


Atmosfera

Non sono pochi gli italiani che decidono di dedicare uno spazio del loro giardino a una lanterna giapponese. In molti dichiarano che la luce emessa ha quasi un effetto benefico e rilassante. Per chi desidera riprodurre un giardino dallo stile giapponese certo le lanterne non possono mancare e sarebbe interessante anche documentarsi sul resto degli arredi da inserire per far sì che quest’elemento non sia in contrasto con tutto il resto. Gli appassionati del mondo giapponese non rinuncerebbero mai ad avere una di queste lanterne, ecco perché è importante scindere il valore e il significato effettivo di quest’oggetto da quello che invece può essere esclusivamente il piacere estetico della lanterna. La rappresentazione della pagoda riporta a queste terre e dona un tocco di esclusivo, ma per poterla scegliere nella dimensione più adatta è meglio chiedere anche informazioni al rivenditore.


Lanterne giapponesi: Contatto culture differenti

Accostarsi a una nuova cultura è possibile anche attraverso questi oggetti che raccontano la storia di un popolo che nutre un profondo rispetto nei confronti delle tradizioni e che da secoli le mantiene inalterate. È doveroso il rispetto per imparare a conoscere una ‘filosofia di vita’ differente dal mondo occidentale e questo può essere fatto anche attraverso la curiosità che può suscitare un oggetto come una lampada giapponese. Qualora fosse difficile trovarla presso i negozi normali si può ricorrere a internet, magari cercando su alcuni siti specializzati in arredo da esterni o su siti giapponesi. Attenzione però alla scelta, occorre prestare molta attenzione se si desidera avere in giardino un’autentica lampada giapponese.



COMMENTI SULL' ARTICOLO