Progettare un impianto di irrigazione

Generalità

Tutte le piante presenti all’interno di un giardino, seppur con necessità differenti, hanno bisogno di essere innaffiate. Quando si realizza un giardino la scelta delle piante è effettuata in base all’esposizione solare e al tipo di terreno. L’irrigazione è affidata sempre a un impianto, spesso automatico, che si gestisce in maniera autonoma, senza dover dipendere dal proprietario stesso. Ciò che occorre innanzitutto scegliere è il tipo d’impianto da voler installare: a goccia, fuori terra, interrato. Nella maggior parte dei casi si preferisce un impianto d’irrigazione interrato perché è piuttosto discreto e collegandolo a un sistema automatico entra in funzione all’ora stabilita. La valutazione e la scelta di un impianto d’irrigazione deve essere relativa all’estensione del giardino e alle piante che vi sono piantate e deve anche essere corrispondente alle esigenze del cliente. Un buon sistema d’irrigazione permette a ogni pianta di avere la giusta quantità di acqua giornaliera. Non bisogna mai sottovalutare l’importanza del sistema d’irrigazione e soprattutto occorre metterlo in preventivo nel momento in cui si decide di progettare il giardino. Quanti dovranno realizzare, oppure hanno già un pozzo, possono collegarvi l’impianto d’irrigazione. Ovviamente affidando i lavori a una ditta specializzata non ci si dovrà occupare assolutamente di nulla, mentre se si procede con il fai da te alcune conoscenze di base diventano fondamentali per creare un adeguato progetto per l’impianto d’irrigazione.
progetto impianto irrigazione

PISTOLA PER IRRIGAZIONE DEL GIARDINO, ZERO PERDITE D'ACQUA - Irrigatore interamente in metallo per un'irrigazione potente - Una gettata versatile con 7 tipi di spruzzo per la pulizia, il lavaggio dell'auto, l'annaffiatura vaporizzata ed atro ancora! ZERO PLASTICA e soddisfazione garantita

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,09€


Progettazione

La progettazione dell’impianto d’irrigazione è una fase piuttosto importante perché permette di creare il percorso che si dovrà seguire per installare gli stessi tubi irrigatori. Per eseguire con maggiore cura e accortezza i lavori è sempre preferibile che l’impianto sia creato nel momento in cui si realizza il giardino. A seconda della dimensione del giardino saranno necessari diversi punti d’irrigazione. Se l’estensione supera i 250 metri, occorrerà la suddivisione di almeno otto zone. Quando si parla di suddivisione in zone ci si riferisce alla divisione in aree dello spazio per avere a disposizione una sorta di ‘quadrato’ in modo da poter meglio gestire il sistema d’irrigazione. L’impianto d’irrigazione seguirà differenti procedimenti a seconda che si tratti di un sistema interrato o fuori terra. La differenza principale tra i due sistemi risiede sostanzialmente nel fatto che il sistema fuori terra ha dei tubi che sono ben visibili, mentre il sistema interrato è completamente nascosto e quindi offre un’estetica migliore. La pressione dell’acqua è un altro elemento molto importante poiché è proprio questa che permette all’acqua stessa di raggiungere una certa distanza. Per segnare i punti di passaggio del sistema d’irrigazione si possono usare dei paletti, che indicheranno poi il percorso da seguire per effettuare lo scavo all’interno del quale passeranno i tubi per l’irrigazione. Non dimentichiamo che non solo piante e fiori hanno bisogno di una corretta irrigazione, ma anche lo stesso prato quindi anche se il giardino dovesse avere poche specie piantate, l’irrigazione sarà comunque fondamentale.

  • piante da giardino In questa sezione parliamo di arbusti.Una raccolta di schede dettagliate sulle diverse specie coltivate nei nostri giardini.I consigli per una giusta scelta in base alle esigenze della vostra aiuo...
  • arredamento giardino Le giornate soleggiate invitano a passare più tempo all’aria aperta, a contatto con la natura; per meglio godere di giardini, terrazzi o semplici balconi, possiamo attrezzare le nostre aree verdi con ...
  • Benvenuto nella sezione di giardinaggio.it dedicata ai mobili da giardino dove interessanti articoli spiegano caratteristiche, qualità e peculiarità dei diversi modelli e delle diverse tipologie prese...
  • Utilissime per chi deve gestire grandi superfici come per chi vuole mantenere l'ordine nel proprio giardino domestico, le casette da giardino possono essere costruite in differenti materiali, avere va...

SISTEMA DI IRRIGAZIONE OSCILLANTE FACILE DA USARE - Irrigatore per prati e giardini, molto meglio di qualsiasi altro sistema di irrigazione di tipo casalingo - Veloce e adattabile a qualsiasi tubo di gomma, E INOLTRE ti permette di risparmiare acqua - Soddisfazione garantita al 100%

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,41€


Progettare un impianto di irrigazione: Progettazione specializzata

Rivolgendosi a una ditta specializzata per la realizzazione di un sistema d’irrigazione i tempi saranno proporzionali alla grandezza del giardino così come anche i costi, che dipenderanno molto anche dal tipo d’irrigazione scelta. In anticipo può essere comunque chiesto un preventivo, anche se generalmente di questi lavori si occupano coloro che realizzano lo stesso giardino. Se in riferimento ad un determinato sistema d’irrigazione si hanno dei dubbi si possono sempre chiedere delle delucidazioni in merito affinché il sistema d’irrigazione possa corrispondere perfettamente alle proprie esigenze.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO