Mobili per il giardino in legno

vedi anche: giardino

mobili giardino legno

Gli arredi del giardino sono molto importanti perché esattamente come gli arredi degli interni caratterizzano lo stile della nostra abitazione. Se uscendo in giardino in luogo dell’affastellamento di diversi tipi di arredo ci si trovasse davanti ad un ordinato arredamento dello spazio aperto cambierebbe totalmente l’idea rispetto a tale ambiente della casa. Si avrà la percezione, come dovrebbe essere, che il giardino altro non sia che un’estensione della casa, con diverse caratteristiche ma sempre appartenente al nostro ambiente di vita. Certo che ciò non significa che tutto debba essere simile e senza variazioni, ma che queste è meglio siano volute e ricercate. Una seduta vintage o delle lanterne appese tra le fronde degli alberi potrebbero risultare molto gradevoli spiccando da un arredamento unitario e scelto pezzo per pezzo all’interno della stessa collezione o di collezioni similari. In poche parole, anche per l’arredo degli esterni è buona norma fermarsi un attimo a pensare cosa stiamo cercando, magari riflettendo seduti su una sedia nel giardino che intendiamo trasformare. Da sfatare anche il discorso del materiale: la plastica è stata molto utilizzata per economicità, leggerezza e durabilità. In realtà la sua durata è relativa alla resistenza all’acqua ma gli arredi tendono a rovinarsi ed imbruttirsi nelle superfici, oltre ad avere un design non proprio di richiamo. E se la leggerezza è buona cosa per spostamenti immediati, non lo è con l’alzarsi del vento o quando si appoggia qualcosa allo schienale di una sedia che tenderebbe a ribaltarsi. Ma vediamo cosa il mercato ha di disponibile in tale settore.

mobili in legno

AVANTI TRENDSTORE - Pannello salvavista in legno di pino 180 x 180cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,99€
(Risparmi 40€)


Salotti en plein air: componenti e materiali

salotto da giardinoNon sono solo mobili da giardino: gli arredi esterni creano fuori dalla casa degli spazi per funzioni specifiche. Pranzo o cena all’aperto, spazi relax, solarium ma anche spazi di lavoro. Sono infatti aree aeroilluminate naturalmente per cui limitare la funzione sarebbe riduttivo. Anche nel tempo breve lo spazio aperto viene molto ricercato: ad esempio per la colazione della famiglia, il caffè del dopo pranzo o per una corta pausa pomeridiana. I mobili in legno garantiscono calore come i mobili da interni e al contempo stabilità, durata e design. Gli stili con cui si presentano i mobili da giardino in legno sono diversi: tradizionali, con contaminazioni del design contemporaneo, con inserti in altro materiale. Consultando un qualsiasi catalogo on line si verifica anche la varietà dei componenti, che vanno ben oltre a tavoli e sedute con tavolini, sedie a sdraio, divanetti, cassapanche da esterni per contenere asciugamani o giochi dei bambini, poltrone, poltroncine, poggiapiedi e via di seguito. Ma se proprio volete avere tutto in stile i cataloghi si spingono fino alla proposta di sedie a dondolo, dondoli, carrelli, e, dal più piccolo al più grande, vassoi e berceau. Va da sé che non si potrebbe accordare tutto senza una pavimentazione adeguata e quindi le proposte in commercio includono anche speciali pavimentazioni in legno che funzionano in semplice appoggio ad incastro sia sul pavimento della veranda che nel mezzo del prato. Con tutta questa scelta resta da individuare quali linee saranno le più adatte ad esprimere il nostro gusto in fatto di arredamento. Il consiglio è quello di consultare i cataloghi on line dei marchi più noti – ad esempio Pircher, Erreuno e Gervasoni – per farsi un’idea di come si vorrebbe l’arredo e poi di cercare eventualmente anche in cataloghi di marchi meno noti. L’arredo in legno per giardini si trova anche in catene di arredamento non specializzate su esterni ma con buone proposte: è il caso della ben nota Ikea, del Brico Center e di JYSK.

  • tavolo giardino Il tavolo da giardino svolge una funzione molto importante, dal momento che permette di organizzare pranzi e cene con i familiari e gli amici, al fine di vivere momenti di convivialità durante le bell...
  • mobili da giardino L'arredamento e la cura della propria casa rappresentano due azioni a cui nessuna persona può sottrarsi, perché vivere in ambienti ordinati ed arredati con gusto apporta notevoli vantaggi; inoltre la ...
  • arredo giardino Chi ha una casa con giardino potrà trasformarla in una accogliente dimora. E’ un vero piacere oltre che una grande soddisfazione godere a pieno del garden, rendere uno spazio esterno confortevole, fun...
  • giochi per bambini Sempre più spesso, infatti, la scelta di abbandonare la città per la periferia si rivela la soluzione ottimale per aumentare la qualità della vita e godere di un po' di aria sana e salutare, è una sce...

Ultranatura Serie Canberra - Panca da Giardino 2 Posti, Legno di Eucalipto, 120 cm X 56 cm X 91 Cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 88,11€
(Risparmi 22,88€)


Uno zoom sulle linee principali

salotto da giardinoIl mobile da esterni più gettonato, alla ricerca di una nuova convivialità in cui condividere i propri spazi con gli amici e i famigliari, è il tavolo da pranzo con le sedie. La versione più nota del tavolo in legno per esterni è sicuramente quella con le doghe parallele contornate da un riquadro, in legno di teak o di robinia. Si parte da tavolini per la colazione richiudibili, anche con gambe in ferro lisce o in stile floreale, fino ai tavoli per comitive numerose con piani di prolunga che allungano un normale tavolo da quattro persone fino a sei-otto invitati. Le seggiole, in accordo con i tavoli, sono richiudibili e con gambe e struttura in ferro lisce, floreali ma anche laccate, oppure con schienale e seduta in tessuto bianco o colorato. Quando interamente di legno si distinguono per la presenza di cuscini imbottiti che rendono comoda la seduta come una piccola poltrona.


Il relax

relax Poltroncine e divanetti, accompagnati da bassi tavolini, sono l’ideale per le pause relax. Spesso posti sotto un berceau o protetti dal solaio della veranda, vedono la collocazione ideale in comunione con un pavimento appoggiato in legno e con la posa di grandi tappeti. Sono delle zone filtro, interne ma esterne al contempo, che vi consentono di aprire gli occhi verso la giornata magari ancora in pigiama mentre bevete il primo buon caffè. Il colore che continua ad andare di gran moda è il bianco, che ben si accosta al colore del legno, ma una digressione sulla scelta di colori e tessuti mostra grande personalità da parte di chi sceglie senza volersi conformare allo stile dominante. Portariviste e vassoi in legno accompagnano generalmente questi arredi, ma forse è qui il momento dove osare con l’accostamento di accessori personalizzati rispetto al design del salotto da esterni. Se siete incontentabili potete pensare alla sedia a dondolo o al vero e proprio dondolo: il relax sarà veramente senza prezzo.


Appuntamento con la tintarella

sdraio per piscinaIn mezzo al prato o a bordo piscina, la sdraio e i lettini sono sempre protagonisti: sono i componenti ideali per prendere il sole, leggere o perché no fare un bel sonnellino. Le sdraio consentono anche di conversare o leggere comodamente, mentre i lettini sono più da seduta di bagno di sole. Anche in questo caso i legni sono generalmente robinia e teak, o comunque essenze resistenti all’acqua e al sole, con grandi cuscini anche impermeabili. Le sedute sono regolabili, i lettini spesso si possono spostare con l’ausilio di ruote per inseguire il sole come fa un pannello fotovoltaico.


Mobili per il giardino in legno: Due parole sulla manutenzione

trattamento legnoLe essenze scelte per gli arredi da esterni sono sicuramente adatte allo scopo ma il legno è un materiale vivo e gli ambienti esterni sono aggressivi. All’inizio ed al termine della stagione gli arredi vanno scrupolosamente controllati e vanno applicati prodotti specifici una volta all’anno per la buona protezione del legno e per evitare eventuale ruggine o scrostamenti dalle parti in ferro.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO