Tettoie per terrazzi

INTRODUZIONE

Arredare la propria casa e curare la parte esterna della propria abitazione è un dovere di ogni persona, perché rispecchia la propria personalità ed è un biglietto da visita per gli ospiti che saranno accolti in questa dimora. Le tettoie per terrazzi rientrano nell'arredamento esteriore delle abitazioni, utili a creare un riparo contro la pioggia, neve o grandine, e per avere un posto in più in cui trascorrere momenti di relax insieme ad amici e familiari; le tettoie per terrazzi sono anche eleganti ed abbelliscono l'aspetto esteriore della casa. Coprire il terrazzo con una qualsiasi tettoia vuol dire creare un posto in più, una nuova stanza in cui poter trascorrere il proprio tempo libero e giocare con i propri bambini. In generale le tettoie per terrazzi sono composte da un piano inclinato composto solitamente di lastre di vetro che permettono al sole di entrare e riscaldare l'ambiente sottostante, sostenuto da quattro pilastri di vari materiali che sorreggono la tettoia, senza però avere le pareti esterne, permettendo di ampliare la visuale verso l'esterno e creare dei punti di fuga che permettano di entrare ed uscire quando sia necessario.
tettoia per terrazzo

AmazonBasics - Gazebo, 3x3 metri

Prezzo: in offerta su Amazon a: 94,99€


MATERIALI UTILIZZATI PER LA COSTRUZIONE DI TETTOIE PER TERRAZZI

Le tettoie per terrazzi possono essere di vari materiali e modelli, a seconda delle esigenze di ognuno, per arredare bene l'esterno delle proprie abitazioni: innanzitutto il materiale più utilizzato è il legno, un materiale molto elegante che conferisce all'abitazione un aspetto rustico e signorile allo stesso tempo; il legno si configura come un materiale eco-sostenibile al cento per cento, per favorire la salvaguardia dell'ambiente. Il legno utilizzate per le tettoie per terrazzi è maggiormente usato per abitazioni poste in campagna, perché si inserisce perfettamente all'interno del paesaggio naturale e non ha nessun tipo di impatto ambientale; il legno per tettoie per terrazzi possiede molti vantaggi, a cominciare dalla sua resistenza nel tempo, dal momento che il legno è molto stabile e non muta con il passare del tempo. Un altro vantaggio è rappresentato dalla sicurezza di questo materiale utilizzato per le tettoie, poiché il legno è elastico e resistente e, anche durante scosse telluriche riesce a resistere bene, in quanto viene sollecitato in maniera minore rispetto agli altri materiali. Solitamente il legno impiegato per le tettoie per terrazzi è il legno massello, cioè quel legno che viene prelevato direttamente dal tronco degli alberi ed è molto più resistente, permettendo di essere utilizzato in qualsiasi tipo di costruzione; inoltre il legno è un materiale isolante, che con uno spessore ridotto riesce ad isolare qualsiasi tipo di costruzione sia dal punto di vista termico che acustico. Infine, un'altra caratteristica del legno è rappresentata dalla sua duttilità, che si presta alle molteplici decorazioni e disegni scelti appositamente a seconda delle proprie esigenze e gusti. Un altro materiale utilizzato per la costruzione di tettoie per terrazzi è il PVC, un materiale di recente composizione, ma davvero molto diffuso all'interno del mercato immobiliare e dei serramenti di ogni genere; le tettoie per terrazzi in PVC rappresentano la scelta migliore per chi vuole possedere una struttura solida e duratura nel tempo, infatti il PVC è un materiale molto resistente all'umidità, dal momento che è totalmente idrofobo e, pertanto, sebbene le tettoie siano poste all'esterno, non subisce gli attacchi degli agenti atmosferici; inoltre resiste anche ad ogni tipo di acido e la sua manutenzione è davvero minima, poiché è possibile pulirlo il PVC soltanto attraverso l'aiuto di un panno umido. Nonostante il PVC sia un materiale derivato dal petrolio, è comunque altamente eco-sostenibile e riciclabile, dal momento che gli scarti di PVC vengono impiegati per altre costruzioni e non finiscono in discarica; questo materiale utilizzato nella costruzione di tettoie per terrazzi è molto resistente alla pioggia battente e agli urti di ogni genere, infatti non si scalfisce e non dà segni di cedimento, ma dura nel tempo, consolidando qualsiasi tipo di tettoia e riuscendo a regalare solidità all'abitazione. Il PVC è inoltre un materiale altamente isolante, che permette di risparmiare sui riscaldamenti d'inverno e sull'aria condizionata d'estate; è possibile scegliere il colore più adatto alle proprie esigenze, dal momento che il PVC è molto duttile e si presta a qualsiasi tipo di trattamento utilizzato per abbellire le abitazioni. Molto utilizzato per costruire tettoie per terrazzi è anche l'alluminio, un materiale largamente usato per costruzioni da esterno, dal momento che la sua caratteristica principale è l'alta resistenza agli agenti esterni, perché le sue molecole gli permettono di non essere incline alla ruggine e quindi di poter resistere per molti anni anche senza alcun tipo di manutenzione. L'alluminio per tettoie per terrazzi viene impiegato maggiormente per costruzioni cittadine, dal momento che è un materiale adatto a creare nuovi punti luce per l'edificio in cui è posto, conferendo luminosità all'abitazione; inoltre l'alluminio permette di realizzare delle tettoie solide, ma allo stesso tempo molto eleganti, grazie alla sua duttilità e al fatto di non essere inquinante, rispettando l'ambiente e donando eleganze alla casa.

  • tettoia balcone Arredare sia l'interno che l'esterno della casa con i giusti complementi d'arredo è un dovere di ogni persona, dal momento che l'estetica esteriore è la prima cosa che viene notata; per questo motivo ...
  • coperture in legno per esterni L'utilizzo del legno, dopo un drastico abbandono dovuto all'industrializzazione delle nazioni e quindi alla sempre più frequente produzione di materiali chimici e sintetici creati in laboratorio, sta ...
  • pergolato Chi non ha mai sognato, con l’avvicinarsi della bella stagione, di fuggire dall’afa delle calde ore del giorno, per trascorrere qualche momento di assoluto relax disteso su di una comoda amaca a sorse...
  • pergola Negli ultimi anni il faidate è diventato uno degli hobby più amati e apprezzati dalle persone. L’arte del faidate è utile e consente di ottenere numerosi vantaggi. Il fai da te è un’operazione che dil...

Mondo Verde Nebulizzatore Per Esterno

Prezzo: in offerta su Amazon a: 31,99€


Tettoie per terrazzi: MODELLI DELLE TETTOIE PER TERRAZZI

tettoia per terrazzoMolti sono anche i modelli disponibili per le tettoie per terrazzi, a cominciare da quelle fisse, soprattutto utilizzate per le costruzioni permanenti, che vogliano essere utilizzate per ogni tipo di stagione, sia per periodi estivi, che per i periodi invernali. Ci sono anche tettoie per terrazzi scorrevoli, ossia a scomparsa, il cui movimento viene azionato tramite un telecomando a distanza oppure a mano attraverso manopole apposite; le tettoie per terrazzi scorrevoli sono utilizzate specialmente per prevenire gli attacchi degli agenti atmosferici, attraverso l'installazione di particolari sensori che di fronte al vento e alla pioggia permetteranno alla tettoia di richiudersi automaticamente. Le tettoie scorrevoli sono molto comode perché si possono chiudere e aprire in qualsiasi periodo dell'anno, permettendo di scegliere il momento giusto in base alle esigenze di ognuno.

Scegliere le tettoie per terrazzi vuol dire conferire alla propria abitazione o a qualsiasi altro immobile, un aspetto più elegante, che permette di allargare gli ambienti dell'edificio, per creare un posto in cui poter condividere momenti unici insieme ad amici e parenti; grazie alle tettoie sarà possibile ripararsi dalla pioggia pur rimanendo all'esterno della casa. Pertanto bisogna solo scegliere tra la miriade di modelli e materiali disponibili e installare una tettoia per terrazzi nella propria abitazione.



COMMENTI SULL' ARTICOLO