bordura per aiuole

vedi anche: aiuole

Bordura per aiuole

A tutti voi appassionati di giardinaggio e floricoltura non può certo sfuggire l’occasione di ottenere qualche informazione in più sulle bordure per aiuole. Sì, perché le bordure sono ornamenti di fondamentale importanza per decorare e abbellire come più vi piace l’aspetto del vostro preziosissimo giardino!

Pensate sia solo questo? Affatto!

Le bordure per aiuole sono importantissime per diversi fattori. Non sapete quali sono? Continuate a leggere e ne vedrete delle belle.

Vi daremo anche dei consigli estremamente utili che non potete farvi mancare!

Andiamo allora a scoprire qualche cosa in più su questo argomento. Pronti?

bordura per aiuola

Tenax 72239837 Ondadeco' Bordura flessibile per aiuole e giardini

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,19€


COSA SONO LE BORDURE PER AIUOLE

Cosa sono le bordure per aiuole? Lo dice il nome stesso: sono dei “bordi” che delimitano i confini del giardino o, più nello specifico, delle vostre aiuole. Possono fungere semplicemente da perimetro o, se volete, possono diventare un importantissimo elemento decorativo per abbellire i vostri spazi verdi. Generalmente potete trovare bordure per aiuole dall’aspetto aggraziato e sottile circondare le aree in cui sono collocate fontane, gazebo e, appunto, aiuole.

Potete sceglierne di diversi tipi e per tutti i gusti: possono infatti essere realizzate con piante perenni, strutture in muratura o lamiera, costruzioni in legno o simil-legno, cemento e perfino con pietra.

Possono essere quadrate, triangolari, rettangolari o circolari. A seconda di quanto intendete valorizzare la vostra area verde, e nella fattispecie la vostra aiuola, potete decorare le bordure con piccoli e graziosi colonnati in gesso o con gli elementi ornamentali che più preferite.

È possibile inoltre stabilirne l’altezza. Sì, perché ne esistono di molto basse, medie, e normali. Naturalmente, utilizzare una bordura molto alta per la vostra aiuola potrebbe nasconderne in modo eccessivo la bellezza: decidete voi come preferite! D’altro canto, siete voi i padroni del vostro giardino: giusto?


  • giardino all Il giardino all’italiana è un giardino che ha un forte impatto per chi lo visita, ciò che colpisce principalmente è il rigore con il quale è progettato. Non si tratta assolutamente di uno spazio verde...
  • giardino ingelse Il giardino all’inglese nasce nel 700 e non usa più elementi geometrici per definire lo spazio del giardino, bensì accosta elementi naturali ad artificiali, per creare uno spazio che abbia davvero qua...
  • giardino Probabilmente il giardino è l'espressione più diretta della fantasia di chi lo possiede e della propria personalità. Tuttavia tirar su un giardino in modo totalmente spontaneo e impulsivo, non è la mi...
  • giardino mediterraneo Ideare e realizzare un giardino mediterraneo, consente a chi possiede un giardino o uno spazio verde, di tingere di colore e luce l’esterno. Questa tipologia di giardino infatti si caratterizza per i ...

Epocadeco 8831.X05 - Bordura in plastica per il giardino, 38 x 38 x 14 cm, colore: Marrone

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,9€


SI, MA A COSA SERVONO

bordura per aiuolaLe bordure per aiuole, oltre a rivestire un’importanza di natura strettamente estetica, hanno la funzione di delimitare gli spazi per agevolare le operazioni di giardinaggio. Provate a immaginare di dover camminare fra aiuole convergenti, ravvicinate e senza alcuno spazio fra loro. Sarebbe un vero disastro! Invece, grazie alle bordure, potrete “mettere in ordine” il vostro giardino separando fra loro le aiuole, creando magari utilissimi spazi calpestabili fra una e l’altra, in modo tale che non risulti difficile il passaggio per le operazioni di concimazione e irrigazione.

Un altro aspetto non trascurabile nella funzione delle bordure è rappresentato dalla loro capacità di delimitare la crescita della vegetazione presente nelle aiuole la quale, se non indirizzata, potrebbe invadere spiacevolmente le zone vicine “esondandovi” con seccanti effetti sia estetici che pratici. Sì, pratici, perché allorché vi impegnaste nelle operazioni di taglio e potatura, risulterebbe più difficile – senza le bordure – seguire una linea nitida e pulita. Voi volete facilitarvi la vita, mica complicarvela. Vero? Bene, allora se è così, in questo caso troverete le bordure per aiuole decisamente pratiche nella realizzazione e gestione di un giardino curato, bello, pratico e semplice!


bordura per aiuole: ALCUNI CONSIGLI UTILI

bordura aiuola Per scegliere la pianta che desiderate faccia parte della vostra bordura per aiuola, dovete tenere presenti alcuni importanti fattori.

Anzitutto considerate che le piante maggiormente indicate nell’impiego per bordure sono quelle sempreverdi (altrimenti dette perenni). Successivamente troviamo poi quelle arbustive e infine alcuni tipi di piante grasse.

Sì, perché le vostre piante da bordura devono rispettare alcune caratteristiche fondamentali affinché possano svolgere nel migliore dei modi possibile la loro importante funzione.

Per esempio, proprio perché devono delimitare una zona evitando “intrusioni” di sorta, devono essere molto forti e resistenti.

Non dimenticate, inoltre, di valutare la tipologia di terreno sul quale avete intenzione di piantare la bordura. Il terreno deve essere necessariamente adatto alla pianta e soprattutto ricco di elementi nutritivi. Una corretta concimazione avrà sicuramente i suoi effetti benefici e positivi, in modo tale da ottenere bordure perfette e resistenti nel tempo!

In quale zona del giardino avete intenzione di collocare la vostra bordura per aiuole? Laggiù, vicino al grazioso capanno attrezzi? All’ombra del casolare? Al centro del campo, in pieno sole? Fate molta attenzione alla corretta collocazione delle piante da bordura: esse devono infatti permanere a lungo, in base alle loro caratteristiche precipue, nella zona del vostro giardino che meglio saprà ospitarle.

In tutto questo pensare, non dovete dimenticare che state usando bordure per aiuole non solo per scopi di tipo meramente pratico, ma anche per rendere più bello, elegante, accattivante e, perché no, invidiabile il giardino dei vostri sogni!

Ponete molta cura quindi nella valutazione delle piante da utilizzare: fate in modo che non siano troppo vistose e sgargianti perché correte il rischio di far sfigurare le splendide aiuole che siete riusciti a comporre con le vostre mani.

Fate piuttosto in modo che le bordure siano sì eleganti, ma allo stesso tempo sobrie. Ciascuno possiede un gusto peculiare nella scelta degli ornamenti, e si distingue dagli altri proprio per questo motivo. È vero. Tuttavia abbondare in decorazioni come colonnine di gesso fucsia, piccoli archi dorati, filamenti fosforescenti di colore arancione, be'... avete sicuramente capito!



COMMENTI SULL' ARTICOLO