Fioriere plastica

Generalità

Le fioriere realizzate in plastica offrono numerosi vantaggi rispetto ad altri modelli: non è necessaria alcuna manutenzione, non invecchiano, non si deformano, sono resistenti a qualsiasi temperatura. La plastica è un materiale che può essere plasmato in qualsiasi forma, quindi in commercio si troveranno fioriere adatte a qualunque genere di pianta. La struttura può essere liscia o lavorata, proprio come accade per le fioriere in pietra. La plastica non richiede nessuna manutenzione, perché non invecchia ed una volta acquistata questa dura nel tempo in maniera illimitata senza bisogno di spendere altro danaro per l’acquisto di sostanze protettive o quant'altro. Pur essendo un materiale molto leggero, è resistente agli urti e non si deforma, è impermeabile ed è resistente a qualsiasi temperatura. Per resistenza alla temperatura indichiamo una condizione sia di calore eccessivo sia di temperature molto basse: in entrambi i casi la plastica non subirà nessun danno. Inoltre a tutte queste caratteristiche positive dobbiamo aggiungere l'economicità, poiché le fioriere di plastica hanno costi molto più accessibili se paragonate ad altri modelli realizzati con altri materiali.
fioriere in plastica

EDA Plastiques - 13731 BR.T SX1 - Volcania, Fioriera in plastica, 100 x 40 x 40 cm, colore: Grigio (Anthrazit)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 64,71€


Varietà dei modelli

fioriereIl mercato si è molto diversificato, anche perché la richiesta è sempre maggiore, tanto che la stessa plastica non è più solo prodotta nella versione standard ma riproduce nel suo disegno anche le venature del legno. In questo modo il legno viene riprodotto su materiale plastico, e l'effetto è comunque molto gradevole. Anche le colorazioni sono molto cambiate, seguono una scala differente, dal legno più scuro a quello più chiaro, pur sempre in plastica. Ogni fioriera in plastica è dotata dei fori di drenaggio. Si tratta di fori praticati sui lati della fioriera, che permettono la fuoruscita dell'acqua in eccesso, in modo che le radici della pianta non marciscano. La mancanza di fori costituisce un grosso problema anche perché la stessa acqua piovana resta intrappolata all'interno del contenitore e questo compromette lo stato di salute della pianta. Quando la fioriera di plastica non sarà più utilizzata, occorrerà solo lavarla accuratamente e farla asciugare, per poi riporla in un luogo chiuso e utilizzarla successivamente.

  • fioriere in plastica rotazionale Il processo di lavorazione di rotazione della plastica indica che i materiali polimerici possono essere modellati in qualsiasi forma, mediante un trattamento che avviene solitamente a caldo. La base d...
  • piante da giardino In questa sezione parliamo di arbusti.Una raccolta di schede dettagliate sulle diverse specie coltivate nei nostri giardini.I consigli per una giusta scelta in base alle esigenze della vostra aiuo...
  • arredamento giardino Le giornate soleggiate invitano a passare più tempo all’aria aperta, a contatto con la natura; per meglio godere di giardini, terrazzi o semplici balconi, possiamo attrezzare le nostre aree verdi con ...
  • Benvenuto nella sezione di giardinaggio.it dedicata ai mobili da giardino dove interessanti articoli spiegano caratteristiche, qualità e peculiarità dei diversi modelli e delle diverse tipologie prese...

Elho - Corsica Easy, Fioriera tripla da appendere alla ringhiera, 53 x 27 cm, colore: Bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,09€


Varietà di colori e dimensioni

Le fioriere di plastica possono essere utilizzate sia in giardino sia in balcone, e possono essere di differenti colori. Un tempo la fioriera di plastica era realizzata sono nel classico color terracotta, oggi invece la tendenza porta a realizzare fioriere anche in tonalità molto accese. Due colori molto richiesti sono il nero e il bianco. La struttura della fioriera ha sempre un bordo convesso, che permette di sollevare agevolmente il vaso anche quando è pieno. Le dimensioni sono assai differenti, proprio per garantire una scelta abbastanza ampia e per adeguarsi al tipo di pianta che vi dovrà esser collocata. Il doppio fondo garantisce una riserva d'acqua soprattutto per quelle piante che in estate hanno una necessità di essere innaffiate molto frequentemente. Quando si acquista una fioriera di plastica occorre sapere in anticipo che tipo di pianta vi si andrà a collocare, perché in base alla sua grandezza si dovrà scegliere la dimensione della fioriera.


Accostamento con la griglia

La fioriera di plastica con la griglia per le piante rampicanti è uno dei modelli più usati per creare una sorta di separé tra una zona e l'altra del giardino. La griglia può essere parte della fioriera o essere acquistata successivamente, è anch’essa in plastica, si monta e si smonta, occupando uno spazio davvero ridotto quando non la si vuole utilizzare. Le piante rampicanti in un giardino, soprattutto se confinante con quello del vicino, permettono di ottenere un angolo più riservato e lontano da occhi indiscreti. Prestando attenzione a tutti gli accorgimenti che fanno della fioriera di plastica un oggetto da giardino molto utile e soprattutto duraturo, si avrà la possibilità di garantire alla fioriera una durata illimitata. Quando si acquista, oltre a tenere in considerazione il prezzo, è necessario anche verificare che abbia tutte le caratteristiche che la possano rendere un oggetto indistruttibile.


Fioriere plastica: Adattabilità ai gusti personali

La plastica è oggi uno dei materiali più usati per l’arredamento del giardino. Chi è affezionato al legno, può comunque scegliere la versione in plastica che ne riproduce l'effetto estetico. Il mercato diversifica l'offerta proprio per garantire a chiunque una scelta mirata secondo le proprie esigenze in relazione all’arredamento del giardino già preesistente. Grazie all'introduzione della plastica colorata, il giardino potrà avere una nota di colore che lo renderà più attuale e certamente diverso dal giardino tradizionale. I vasi potranno essere riposti in garage, impilandoli l’uno dentro l’altro, in modo da occupare uno spazio assai ridotto quando non sono utilizzati. Una fioriera di plastica non teme assolutamente nessun paragone con altri materiali, poiché anch’essa è pratica, economica, bella e soprattutto resistente.



COMMENTI SULL' ARTICOLO