vasi piante

vedi anche: Trova piante

vasi piante

Vasi classici e moderni, per interni o per esterni, per arredo o per piccole coltivazioni domestiche. Modelli, materiali, innovazioni tecnologiche ed informazioni utili per scegliere bene.
vasi piante

COUBI vaso pensile a trifoglio per piante, erbe aromatiche 3 livelli, colore: bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,36€
(Risparmi 2,63€)


Utilità e estetica

I vasi per le piante sono tra quegli oggetti nati, da principio, per assolvere esclusivamente una funzione di utilità e divenuti, nel tempo, anche oggetti di abbellimento. Il vaso oggi è, infatti, interpretazione di un concetto estetico e non solo il contenitore di una pianta. Funzione, che grazie alle innovazioni tecnologiche, svolge meglio di prima.

Esiste una grande varietà di prodotti in grado di soddisfare gusti ed esigenze di tutti. Dai vasi concepiti come oggetti di lusso per case ed appartamenti, a quelli adatti a giardini ed esterni, da quelli classici a quelli in stile moderno. A questi si aggiungono anche i vasi di nuova generazione, quelli fatti per contenere una pianta ed al contempo illuminare gli ambienti e quelli che, come una sorta di mini-serra da appartamento, sono adatti alla coltivazione di un piccolo orticello metropolitano. La regola però è una in ogni caso: che il vaso sia funzionale e bello al contempo, capace di contenere valorizzando gli ambienti.


  • Decorano terrazze, balconi e angoli del giardino. Stiamo parlando delle fioriere, contenitori per piante e fiori che trovano sempre più spazio nel mondo del giardinaggio. Molto più ampie dei vasi, le...
  • surfine Utile soprattutto per chi non si può permettere un giardino, il terrazzo negli ultimi anni sta riscuotendo un enorme successo come luogo dove preparare e custodire il nostro angolo verde; soprattutto ...
  • Salve, mi complimento con gli esperti e chi compone questo meraviglioso sito davvero esaustivo, chiaro ed efficace, da quale imparo moltissimo con grande beneficio e ricaduta positiva per le mie pian...
  • terriccio Quando rinvaso una pianta che uso posso fare del vecchio terriccio?...

G2PLUS macramé, con 4 gambe per piante in vaso per piante in stile retrò con perline in legno, grazioso Vaso da appendere in corda di juta a mano per Spider Plant Ivy per interni ed esterni

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,14€


Vasi per esterni

Vasi per esterniAll'aperto, la tecnologia e l’innovazione hanno concepito prodotti sempre più resistenti ed eco-compatibili. Il vaso in giardini, balconi, terrazze, locali pubblici, ristoranti, nei viali o a bordo piscina spesso, oltre a contenere, arreda o illumina.

Grazie alle dimensioni, a volte anche enormi, nei vasi per arredo esterni si possono piantare alberi o piante a grosso fusto ed evitare aiuole che richiedono più manutenzione e un costante lavoro di giardinaggio. La fioriera, in tal senso è il tipo di vaso più conosciuto. La classica, di forma rettangolare o quadrata è molto capiente e particolarmente indicata per le piante rampicanti o per creare dei separè se dotata di griglia posteriore. Di grande utilità, perché abbelliscono ed arredano insieme, le fioriere con panchina e quelle angolari con grigliato con le quali si possono realizzare scenografie molto particolari. Vasi e altri contenitori come i cestini pensili, ideali per piante cadenti, consentono di sfruttare gli spazi anche più limitati con soluzioni creative. Sono molto resistenti agli agenti atmosferici sia quelle in legno di pino trattato che quelle in acciaio Inox o pvc e, poiché contengono un doppio vaso in plastica, possono essere utilizzate anche per piante in idrocoltura. Le più moderne hanno in dotazione al vaso anche di un sistema di riserva d'acqua e un indicatore di livello.

Poi ci sono i vasi che illuminano. Prodotti come quelli del marchio made in Italy SLIDE, sono frutto di studi illuminotecnici altamente innovativi, sono realizzati in polietilene e contengono lampadine led a basso consumo che fanno di ogni vaso una fonte di luce dalle forme particolarissime, molto suggestiva e meno inquinante di altre tipologie o tecniche di illuminazione di ambienti esterni. O i vasi in tessuto geotextile che consentono anche a chi ha a disposizione solo un balcone o un terrazzo di coltivare un piccolo orticello urbano. Il vaso è fatto con un tessuto leggero e resistente la cui tecnologia permette un’ottima circolazione di aria ed acqua al suo interno agevolando la produzione degli ortaggi. Sono dotati di un serbatoio da 6 litri e possono contenere fino a 100 litri di terriccio. Naturalmente vi sono dimensioni e forme per tutte le esigenze.


Vasi per interni

Vasi per interni Negli ambienti interni il vaso si trasforma in scultura ed è concepito soprattutto per catturare l’attenzione, personalizzare e completa l’arredamento, sottolineandone lo stile. In molti casi infatti è usato per contenere fiori finti stilizzati e fantasiosi e dunque per arredare un angolo della casa o una parete. Le varianti sono infinite per colori, forme e materiali.

Anche in appartamento si possono usare i vasi con lampada. Il loro stile minimalista e la loro capacità di sostituire piantane e abat-jour con una luce soffusa, fredda o calda, ne fanno un oggetto particolarmente adatto ad ambienti moderni.

Poi ci sono i vasi contemporanei. Sempre più spesso presenti nelle liste nozze, sono regali di sicuro successo. La grandezza, il colore e il design esclusivo con cui sono concepiti sono in grado di stupire con eleganza e ricercatezza. Bianco, nero, argento, oro e violet sono i colori passe-partout. Mentre i vasi di grosse dimensioni o dal design allungato sono i preferiti dagli arredatori d’interni per la loro capacità di adattarsi alle architetture contemporanee. Spesso in composit di due o tre elementi di forme speculari ma di dimensioni comunque diverse, sono parte integrante e immancabile della progettazione di ogni singolo ambiente e sono studiati per organizzare gli spazi verdi casalinghi in modo geometrico, ordinato ed emozionante.

Vasi artistici, in vetro soffiato o in ceramica colorata o artigianale, essendo fatti a mano, sono tutti leggermente diversi l’uno dall’altro e perciò unici. Alcuni sono ricercatissimi proprio per questa caratteristica che ne garantisce anche la provenienza e la produzione secondo specifiche tecniche.


Materiali

I vasi, sia quelli classici che di nuova generazione, sono disponibili in una vasta gamma di materiali: dal legno laccato o verniciato, ai metalli come ferro, inox e zinco, dai classici vasi di terracotta, pietra, tufo e marmo fino ad arrivare a quelli in plastica, polietilene, pvc, geotextile, ecc. L’uso di materiali particolarmente malleabili come questi ultimi e tecniche di produzione come il sistema rotazionale, consentono di dare ai vasi le forme più variegate: coniche, piramidali, a tubo, di classica forma rotonda o sferici, cubici e varie altre che stupiscono per le loro geometrie eccentriche.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO