portulacaria crassula perde foglie

Domanda : portulacaria crassula perde foglie

buongiorno, ho acquistato da poco questo bonsai ma da qualche giorno ha fatto una strana muffetta sul terreno e perde qualche foglia, lo tengo in casa sul tavolo di fronte alla porta finestra in sala, credo che prenda sufficiente luce e inoltre lo innaffio immergendolo nel suo sottovaso pieno di acqua circa 1o 2 volte alla settimana quando è secco il terreno sia sotto che sopra, gli do il concime ogni 10giorni circa...dove sbaglio??sono disperata, il mio primo bonsai è morto per un fungo, non vorrei ripetere l'esperienza...
Foglie di crassula

Ficus ginseng - 20cm pot

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€


Risposta : portulacaria crassula perde foglie

Gentile Ginevra,

la portulacaria afra è una succulenta, appartenente alla famiglia della crassulacee, in effetti come bonsai vengono vendute due specie diverse, entrambe con il nome di portulacaria bonsai, ovvero la portulacaria afra, e la crassula portulacea; sono entrambe molto simili, si tratta di succulente, originarie dell’Africa. Sono piante resistenti e vigorose, che possono vivere anche in zone abbastanza fredde, con minime vicine allo zero (o anche meno se opportunamente coltivate), e anche in luoghi non eccessivamente luminosi. Probabilmente la tua si sta ammalando a causa di eccessive annaffiature, infatti queste piante, nei mesi caratterizzati da giornate corte, devono restare in un terreno quasi completamente asciutto, da bagnare solo sporadicamente; mentre annaffiature più regolari vanno fornite nei mesi con giornate lunghe, come i mesi primaverili ed estivi. In effetti, il luogo migliore in cui coltivare questi bonsai, sarebbe il terrazzo, in una zona semi-ombreggiata, con qualche ora di sole diretto al giorno, possibilmente non nelle ore più calde. Durante l’inverno possono necessitare di protezione, anche quando il vaso viene posizionato vicino alle pareti della casa, in zona riparata dal vento; può essere sufficiente uno strato di agritessuto, che tiene lontano il gelo; in questo caso le piante si annaffieranno solo da aprile a settembre-ottobre. Le portulacaria fioriscono a fine inverno, ma la fioritura non avviene se le piante vengono coltivate costantemente al caldo, ovvero in appartamento. Fornisci un concime per piante succulente, povero in azoto, da aprile a settembre, ogni 20 giorni circa; e utilizza, per la coltivazione, un terriccio molto poroso e molto ben drenato, costituito in gran parte da lapillo o pietra pomice.


  • Crassula bonsai Le crassulacee sono piante succulente, originarie dell’Africa, che producono fogliame a forma di spatola, leggermente carnoso, e fusti spessi, che anche se ancora erbacei, assumono una colorazione bru...
  • Crassula Ciao,ho bisogno di aiuto, il mio bonsai sta morendo (forse)!Allora l'ho comprato nel Natale scorso .. è una Crassula Arborescens di 15anni ...E' sempre stato situato su uno sgabello tutto suo vi...

TOPBUXUS GROW - Fertilizzante per il faggio, come quello usato dai coltivatori, nessuna foglia gialla, 20 kg per 400 m2

Prezzo: in offerta su Amazon a: 74,95€



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO