pre-bonsai cipresso

vedi anche: bonsai

Domanda : pre-bonsai cipresso

buongiorno , premetto che sono alla primissima esperienza.

ho acquistato una piantina di cipresso in un vivaio. l'ho reinvasata con del terriccio universale e della ghiaia sul fondo.

la pianta è molto giovane e ho cercato subito di sistemare un po' di rametti, tagliandone alcuni e legandone altri per far penetrare la luce e dargli una forma gradevole.

dopo 2-3 settimane però. le foglioline e i rami più giovani stanno perdendo "tonicità", si affloscia molto..

lo bagno un minimo, davvero poco, ogni giorno. dovrebbe gradire poca acqua e spesso

che sto facendo a questo povero malcapitato?

grazie per i consigli

luca

bonsai cipresso

Set Per Irrigazione a Goccia,GRDE® Irrigazione Automatica Interno Sonde di Auto-irrigazione per Bonsai Impianto Fiore Indoor (8 PACK).

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,99€
(Risparmi 10€)


Risposta : pre-bonsai cipresso

Gentile Luca,

le motivazioni per cui il tuo cipresso soffre possono essere molteplici, molto dipende da dove l’hai comprato e da come era coltivato nel luogo in cui l’hai comprato.

Il rinvaso e la potatura non dovrebbero aver influito sulla salute della tua pianta, quindi ritengo che non sia tu la causa delle sofferenze di questo povero alberello.

Forse dipende dalle annaffiature, tu dici che annaffi al pianta poco e spesso; purtroppo le indicazioni sono vaghe, in quanto non si tratta di quantità o di lasso di tempo tra le annaffiature: il tuo cipresso va annaffiato quando il terreno è asciutto, e considera che sopporta abbastanza bene la siccità, quindi se anche ti scordi di annaffiarlo per un paio di giorni, non dovrebbe manifestare alcun disagio. Quindi, invece di annaffiarlo spesso o raramente, annaffialo solo quando il terreno è asciutto, e controlla sempre che sia asciutto anche in profondità, immergendo un dito nel substrato: se senti che appena sotto la superficie il terreno è ancora fresco e umido, rimanda l’annaffiatura di un giorno o due.

Se non si tratta di problemi con l’acqua, forse potrebbe trattarsi di un problema di clima: i cipressi sono piante da esterno, che vivono bene all’aperto per tutto l’arco dell’anno, anche in pieno inverno e anche in piena estate.

Capita spesso di vedere però piante da esterno tenute all’interno dei supermercati, dove spesso restano per svariati giorni; in pratica si prende dal vivaio in febbraio una piccola pianta, abituata a temperature basse, soprattutto di notte, e la si sposta in un luogo con circa 20°C costanti, notte e giorno. In questo modo la pianta ritiene sia arrivata la primavera, e si comporta di conseguenza.

Quando poi noi acquistiamo la pianta, sapendo che è da esterno, la posizioniamo subito all’aperto, e quindi da una primavera con 20°C costanti, la poverina si trova in inverno, con minime notturne basse.

Non so se sia questo il tuo problema, ma se è avvenuto qualcosa di simile, la tua pianta ha subito un forte shock termico, e va quindi posizionata in una zona riparata, fino a che le minime notturne non si siano alzate. Questo trattamento va praticato solo in questa occasione, in quanto i cipressi non temono il freddo, e quindi il prossimo inverno potrà tranquillamente trascorrerlo all’esterno.

C’è anche una terza opzione: il rinvaso non è stato praticato correttamente, e la pianta si trova in un terriccio non idoneo; i cipressi necessitano di un terriccio fresco e ricco, molto ben drenato, si utilizza in genere del terriccio universale, alleggerito con poca sabbia o pietra pomice; il terriccio che si trova in commercio è in genere arricchito con del fertilizzante, quindi non è necessario fornire del concime, per almeno un paio di mesi dopo il rinvaso.

  • Ho un larice, un abete rosso e un pino silvestre nati da seme quest'anno in piccoli vasi di plastica del dm di cm. 10 l'uno. Come li devo trattare visto che mi trovo sulle Alpi a 680 m. slm, al fine d...
  • quercia salve, quest'autunno ho trovato una ghianda di quercia con già un inizio di fusto, l'ho presa e invasata. adesso mi ha fatto 6 meravigliose foglioline. ma che devo fare oltre ad annaffiarlo?...
  • Boschetto di bonsai ho seguito un vostro video in cui si diceva che x fare dei prebonsai bisognava mettere su di esso del ormone radicante , io al posto dell'ormone radicante ho messo del fertilizzante - concime specific...
  • Azalea Ho comprato una azalea da vivaio per farla crescere e poi lavorarla per un bonsai la devo mettere in terra in giardino con la tavoletta ? Oppure in un vaso grande e la terra va bene quella del giardin...

Mini bella giapponesi viola semi Bonsai, fai da te impianto di bonsai arbusto semi di albero, semi di acero fresche 50pcs

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10€



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO