Stili Bonsai Cascata

vedi anche: bonsai

Stili Bonsai Cascata: A cascata e a semicascata

(kengai e han-kehngai)

stile kengai

Lo stile cascata rappresenta una pianta che è cresciuta in condizioni molto particolari e difficili (dirupi, pareti scoscese, ecc.). In questo stile il tronco si protrae verso il basso e presenta un tronco diritto e rami che crescono orizzontali o verso il basso.

Si prestano bene a questo stile piante come il ginepro e il pino, ma si adattano anche cotoneaster e azalee. Nei nostri boschi si possono anche trovare ottimi esemplari di larice che presentano caratteristiche naturali molto adatte a questo stile.

Il ramo principale scende lungo il bordo del vaso fino ad estendersi al di sotto dello stesso. Tuttavia nella variante chiamata gaito-kengai un tronco viene portato verso l'alto ed un ramo forma la cascata. Si rende quindi necessario l'utilizzo di vasi più alti di quelli tradizionali e di tavolini. Con il termine kengai si indicano quegli alberi il cui apice ricade verso il basso dal bordo del vaso. Con han-kengai quelli il cui apice pur scendendo non oltrepassa il livello del vaso. Con ito-kengai quelli in cui più di un ramo forma la cascata.

stile kengai



COMMENTI SULL' ARTICOLO