Ciclamino - Cyclamen

Generalità

Il Cyclamen Persicum è stato ottenuto dalla specie latifolium (di origine greca) ed è diventato il ciclamino più coltivato e commerciato. La pianta è oggetto di estesa coltura industriale per la vendita dei vasi fioriti e la coltura viene, normalmente, condotta in serra.

Le piante di ciclamino ornamentale vanno tenute lontano da temperature troppo basse e da correnti di aria troppo gelide. A differenza del ciclamino selvatico infatti, soffrono molto le basse temperature e vano tenute al riparo nei periodi più freddi dell'anno.

Tra le varietà più note e diffuse si ricordano il Cyclamen neapolitanum e il Cyclamen europeanum ; entrambe queste specie crescono spontaneamente nei nostri boschi.

Il Ciclamino in breve

Nome: Cyclamen Persicum

Nome Comune: Ciclamino

Famiglia: Primulacee

Tipo bulbo: rizoma

Dimensione bulbo: da 10/12cm fino a 20 cm

cyclamen purpurascens

La vendita calda 16 colori possono essere scelgono i semi di fiori Cyclamen perenne piante da fiore ciclamino Semi - 100 PCS

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,97€


Caratteristiche del fiore

cyclamen coum 15098 Il fiore del ciclamino può presentare petali lisci, arricciati o frastagliati; i colori vanno dal bianco al rosso, comprendendo tutte le varie tonalità dei rosa e dei viola. I periodi della fioritura sono l'estate e l'autunno. I fiori si trovano sulle estremità di lunghi steli verdi, sono profumatissimi e hanno una dimensioni di circa 1-3 cm.

Generalmente il ciclamino ornamentale è una pianta che si trova fiorita in autunno e in inverno nei vivai e dai fioristi. Il suo periodo di fioritura in natura sarebbe quello estivo ma per motivi produttivi, la varietà ornamentale si trova ormai tutto l'anno.

Infine un utile consiglio relativo ai fiori di questa pianta. Quando il ciclamino sfiorisce, sarà importantissimo ridurre progressivamente le annaffiature fino ad interromperle, facendo perdere tutta la parte aerea alla pianta. Successivamente attorno al mese di agosto, dovremo prelevare i tuberi e rimetterli in un terriccio ricco di sostanza organica al quale dovremo fornire abbondanti annaffiature per fare ricrescere e rifiorire la pianta.

  • Ciclamino  Genere che conta circa venti specie di erbacee perenni, che sviluppano larghi tuberi tondeggianti, originarie dell'area mediterranea; sono diffuse in gran parte del globo terrestre come piante da appa...
  • Ciclamini I Ciclamini sono piante con radice tuberosa, diffusi in natura nell’area mediterranea, in Europa, Africa e Asia; questa zona è caratterizzata in genere da inverni abbastanza miti, primavera ed autunno...
  • Ciclamino Il Cyclamen coum chiamato anche ciclamino dei boschi, è una pianta tuberosa a foglie caduche, originaria dell’Europa centrale ed orientale e del Medio Oriente. Il piccolo tubero appiattito produce alc...
  • ciclamino Le mie piante di ciclamino, ad oggi, non hanno ancora cessato di fiorire e di avere un fogliame vigoroso.Cosa fare affinchè il prossimo anno tornino a fiorire?Non dovrebbero essere messe a riposo?...

La vendita calda 16 colori possono essere scelgono i semi di fiori Cyclamen perenne piante da fiore ciclamino Semi - 100 PCS

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,97€


Caratteristiche della pianta

ciclamino Le foglie sono di colore verde: nella parte interna, verde scuro, nella parte più esterna verde chiaro. La pianta è alta 10/15 cm. La parte superiore delle foglie è caratterizzata da macchie di colore argento molto particolari che donano un aspetto ornamentale molto piacevole alle piante.

Questi ciclamini ornamentali vanno annaffiati regolarmente per garantire alla pianta l'acqua di cui ha bisogno, senza tuttavia esagerare con l'umidità del terreno e senza lasciare il terreno bagnato troppo a lungo.

Quando annaffiamo il cyclamen persicum evitiamo di bagnare i petali dei fiori, bagnando possibilmente solo il terreno. Bagnando anche i petali si rischia infatti di rovinarli e macchiarli.


Ciclamino - Cyclamen: Metodi di coltivazione

ciclamino Per una corretta crescita e un ottimo sviluppo del ciclamino, il terreno che si consiglia deve essere poroso e ricco di humus. Il periodo di piantumazione è la primavera; per quanto riguarda la profondità di questa, il bulbo deve essere ricoperto con un leggero strato di terra. La distanza tra le piantine deve essere di circa 4-5 cm. Le piante di ciclamino prediligono le posizioni ombreggiate.

Se si desidera riprodurre le specie di ciclamino che gia possediamo, dobbiamo conoscere le principali necessità della pianta e le tecniche colturali per procedere alla riproduzione dei nostri ciclamini. Innanzitutto, è opportuno sapere che la moltiplicazione di questi fiori non è semplicissima. Può avvenire in ogni caso per seme o per divisione del bulbo. Nel primo caso, bisognerà attendere circa 3 anni prima di poter ammirare il fiore appena nato, nel secondo sarà opportuno attendere che le parti del ciclamino si rinvigoriscano e fioriscano nuovamente.


Guarda il Video
  • ciclamini Il ciclamino è un fiore invernale vivacemente colorato che, grazie alla propria resistenza al freddo, dura per tutta la
    visita : ciclamini



Esposizione
Pianta che necessita di essere esposta ai raggi diretti del sole.

 
Sole pieno
Annaffiature
Evitare di annaffiare troppo spesso, generalmente le annaffiature possono essere anche sporadiche, ogni 10-15 giorni.


Tenere asciutto
concimazione
Si consiglia l'utilizzo mensile di un concime apposito per piante fiorite, ricco in potassio e fosforo; in autunno le piante devono rinforzare i fusti e l'apparato radicale; i fertilizzanti autunnali sono abbastanza poveri in azoto, per evitare che lo sviluppo tardivo di nuova vegetazione renda la pianta troppo sensibile al freddo.


Esigenze della piante a settembre in un clima alpino.

COMMENTI SULL' ARTICOLO