Cuor di Maria - Dicentra spectabilis

Cuor di Maria

La Cuor di Maria o Dicentra è una bellissima pianta rizomatosa diffusa in natura in Asia (Cina e Giappone) e nel nord America; le specie più diffuse sono la Dicentra spectabilis, originaria dell'Asia, e la D. cucullaria, perenne di dimensioni contenute originaria del nord America.

Queste piante hanno uno sviluppo erbaceo, quindi dal grosso rizoma piatto si sviluppano i primi germogli in primavera inoltrata e in seguito, i sottili fusti leggermente arcuati, portano lunghe foglie molto incise, simili a delicate foglie di felce, di colore verde brillante.

A partire dalla fine della primavera fino alla fine dell'estate tra le foglie si ergono sottili fusti arcuati, leggermente carnosi, che portano numerosi fiori penduli a orma di cuore, di colore rosa acceso. I fiori molto particolari rendono questa pianta decisamente molto decorativa nel giardino; la fioritura continua per alcune settimane e decora in maniera molto vistosa la pianta e tutto lo spazio intorno ad essa.

Il più delle volte questa pianta viene coltivata in vaso, per facilitare la scelta dell'esposizione ed il riparo nei periodi con clima poco favorevole. In questo modo la pianta si può spostare senza problemi da una zona all'altra del giardino e riparare nei mesi più freddi.

Dicentra

Sementi biologiche verde porro, confezione originale, 40 semi / pack, Allium ampeloprasum verdi Aglio Germogli di verdure Semi C010

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€


Coltivare la Dicentra spectabilis

Dicentra Questa rizomatosa ama le posizioni semiombreggiate, con poche ore di sole al giorno, possibilmente nelle ore più fresche della giornata; al sole pieno può essere posta solo nelle regioni del nord Italia, dove il clima estivo non è eccessivamente caldo o asciutto.

Le Cuor di Maria amano un buon terreno fresco e ricco, ben drenato, ma non sassoso e siccitoso.

Queste piante non sopportano bene la siccità, e dall'inizio della primavera, quando vediamo i primi germogli, fino all'inizio dell'autunno, le annaffiature dovranno essere regolari, evitando d lasciare il terreno asciutto a lungo. Facciamo attenzione soprattutto nelle giornate calde ed afose dell'estate, annaffiando con maggiore frequenza.


  • Cuor di Maria La Dicentra spectabilis è una pianta perenne rizomatosa di dimensioni contenute originaria della Cina e del Giappone. Ha piccole foglie sottili, composte, verde chiaro; in primavera produce lunghi sca...
  • Eremoro  L'Eremurus o eremoro è una varietà di bulbosa originaria dell'Asia centrale appartenente alla famiglia delle Liliacee. Il suo bulbo si caratterizza per essere una radice tuberosa che presenta 2 o 3 ge...
  • Hedychium pianta perenne rizomatosa, originaria dell'Asia; forma ampi cespi di lunghe foglie lanceolate, di colore verde scuro o verde bluastro, a seconda della specie. I densi cespugli possono raggiungere con ...

COFANETTO BULBI NOSTALGIA DEI TULIPANI CASSETTA DA 35 BULBI AUTUNNALI

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,9€


Cure e consigli

dicentra In autunno gli esemplari che appartengono a questa varietà disseccano completamente la parte aerea, e la radice va in completo riposo vegetativo; il freddo intenso, unito ad un'alta umidità, possono rovinare irreparabilmente i rizomi, per questo motivo in autunno è bene pacciamare i rizomi, oppure estirparli e conservarli fino alla fine dell'inverno in luogo fresco, buio ed asciutto.

Spesso questa pianta viene coltivata in vaso, in modo da poterla spostare in luogo riparato durante l'inverno, senza la necessità di estirpare i rizomi dal terreno.


Cuor di Maria - Dicentra spectabilis: Alcune specie e varietà

Dicentra Dicentra spectabilis produce un bel cespuglio allargato, che può raggiungere i 45-65 cm di altezza, con molte foglie arcuate, si adatta bene nelle aiole con altre bulbose, o ai piedi di alberi o arbusti che la ombreggiano; Dicentra cucullaria, specie nord americana invece è più compatta e delicata, e viene utilizzata nelle bordure o nel giardino roccioso, dove necessita però di annaffiature abbondanti e regolari.

Esistono ibridi e cultivar, particolari le varietà a fiore completamente bianco, anche se il nome cuor di Maria viene particolarmente evocato dalle specie botaniche a fiore rosa.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO