aloe crema

vedi anche: Aloe

Aloe crema

L'estrazione di quello straordinario gel contenuto nel verde scrigno delle foglie di aloe vera è una pratica antichissima, al punto tale da essere citata persino in alcuni passi della Bibbia e di ulteriori testi antichi che tramandano testimonianze riguardo l'uso presso le popolazioni dell'Egitto e dell'India. Possiamo rintracciare le motivazioni di questa consuetudine nell'ingente quantitativo di proprietà benefiche che questa pianta dispensa al nostro organismo. Una delle più efficaci preparazioni che sfruttano le potentissime caratteristiche di questo arbusto è l'aloe crema. Ma vediamo di approfondire e di comprendere nel migliori dei modi quali sono le peculiarità dell'aloe vera e quali le potenzialità della crema che viene prodotta come preparazione erboristica a partire dal suo gel.

crema aloe

faltenreduzierende notte crema umidità crema ialuronico Gingko Aloe Olive vegetale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 49,95€


Proprietà e caratteristiche della pianta di aloe

La pianta di aloe vera è un arbusto perenne di natura carnosa appartenente alla famiglia delle Aloeacee che cresce prevalentemente laddove il clima è caldo e secco. È infatti diffusissima in tutta la penisola iberica, ma anche in Italia, Africa, Australia, America settentrionale, America centrale, America meridionale, Russia, Giappone.

Il gel che si estrae dalle sue foglie ha tra i suoi principi attivi gli antrachinoni catartici, degli enzimi che funzionano come veri e proprio antibiotici naturali, dalla altissime capacità antinfiammatorie. Queste particolari molecole intervengono sul nostro organismo con diverse azioni. Ricordiamo principalmente le proprietà rigeneranti, proteliche e cicatrizzanti, oltre a una spiccata azione antinfiammatoria, antipiretica e analgesica.

  • aloe Il genere aloe conta alcune centinaia di specie di piante succulente, diffuse in natura in Africa, nel bacino mediterraneo e in gran parte delle zone mediorientali; sono molto simili esteticamente all...
  • piante grasse Arbusto succulento, sempreverde, originario dell'America centro-meridionale. Privo di fusto, ha lunghe foglie cilindriche, arcuate, che danno origine ad ampi cespugli arrotondati, che raggiungono i 90...
  • aloe Buona giornata Spett.Le Redazione, volevo chiederVi una piccola informazione.Ho in appartamento una pianta di Aloe, non come quelle che mostrate nella Vs. rivista del mese di Aprile; questa pianta h...
  • Agave Aloe Da tempo sono ormai naturalizzate nell'area mediterranea, e anche in Italia trovano posto nei giardini botanici, ma anche nella flora che costituisce la macchia mediterranea allo stato naturale; l'asp...

CREMA MANI AL MIELE

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,2€


Quali sono le azioni benefiche della crema di aloe

crema aloe La crema di aloe concentra nel suo preparato alcune delle caratteristiche principali dell'aloe vera. Una delle principali funzioni svolte da questo prodotto a base naturale è quella idratante ed emolliente che consente di restituire alla pelle del viso e del corpo la sua naturale elasticità spesso messa a dura prova dal tempo tirannico, dalla fatica o da ulteriori agenti esterni. Sul mercato sono presenti diverse tipologie di aloe crema, alcune ad azione generica, altre invece legate a una sintomatologia precisa, come le preparazioni mirate per ridurre le irritazioni cutanee. Si tratta di prodotti ad ampio raggio d'azione, in grado di idratare, tonificare, ma anche di regolare il tasso di acidità dell'epidermide, con un effetto balsamico e lenitivo.


Quali sono le differenze e le caratteristiche dei vari tipi di aloe crema

aloeLa principale differenza tra i vari tipi di aloe crema riguarda il diverso tasso di enzimi di aloe vera all'interno della preparazione. Questo divario determina il maggior valore di una crema rispetto ad un'altra, e anche la sua maggiore efficacia: tanto più l'aloe vera sarà concentrata all'interno della nostra crema, tanto più potrà esserci d'ausilio per risolvere il fastidio di cui cerchiamo il rimedio, sia esso causato dall'eccessiva secchezza cutanea o da un'esposizione prolungata ai raggi del sole durante i mesi estivi. Inoltre, parlando di aloe crema facciamo riferimento unicamente a quel preparato utilizzato nel campo cosmetico. I suoi benefici dunque riguardano principalmente la cura del viso e delle mani, così come la strenua lotta contro le rughe (grazie alla capacità degli enzimi molecolari di aloe vera di penetrare fin nelle cellule contrastando il processo di invecchiamento) o contro gli inestetismi del corpo causati da una scarsa tonicità e idratazione. La più generica delle creme a base di aloe vera che si trovano sul commercio è quella che sfrutta l'azione dei filtri solari UVA e UVB con assorbimento quasi immediato che la rende adatta a tutti i tipi di epidermide, ma in particolare alla pelle mista e grassa, essendo tutto priva del fastidiosissimo "effetto lucido". La maggior parte dei prodotti contengono aloe vera stabilizzata ad altissima concentrazione, per garantire un effetto similare a quello che si otterrebbe facendo impacchi diretti con le foglie di aloe applicate sulla nostra pelle. A volte le proprietà straordinarie dell'aloe vera sono combinate con quelle di un altro incredibile antinfiammatorio naturale, ovvero la propoli, e questo fortuito connubio consente di avere una maggiore quantità di amminoacidi a propria disposizione svolgendo una più efficace e calibrata azione rigenerativa sulla nostra cute screpolata. In questo caso il quantitativo di aloe vera presente nella crema può abbassarsi sotto la soglia del 70% ma questo dato non deve preoccuparci perché questa mancanza è compensata e riequilibrata grazie alla presenza della propoli, così come a volte di altri importanti enzimi naturali, quali la camomilla, dalle rinomate proprietà distensive, e la consolida maggiore che svolge una funzione antibiotica mirata. Esistono anche creme a base di aloe, più vicine al classico gel, che vengono utilizzate anche per lenire i dolori muscolari in cui si evidenzia il ruolo fondamentale della lignina. In generale queste creme sono caratterizzate da un alto tasso di protezione dai raggi del sole, ma utilizzarle non comprometterà minimamente la nostra amata tintarella.




COMMENTI SULL' ARTICOLO