Hedera

vedi anche: Edera

Domanda : Hedera

Posso utilizzare la legna recuperata dall'eliminazione di una grossa pianta di hedera come legna da ardere in una stufa?.

Grazie in anticipo per la risposta.

Edera

Tenax 1A100488 Divy X-Tens Hedera Traliccio estensibile ricoperto di edera sintetica

Prezzo: in offerta su Amazon a: 37,73€
(Risparmi 9,57€)


Risposta : Hedera

Edera Gentile Michele,

è risaputo che l’edera è una pianta irritante, perché contiene un lattice che può risultare urticante per la pelle e per le mucose; in particolare grandi quantità di sostanze dannose è riscontrabile nelle bacche, che vengono quindi additate come frutti velenosi.

Per quanto riguarda il legno di edera, contiene quantità assai limitate di principi attivi, soprattutto quando tale legno viene fatto essiccare per poterlo bruciare; oltre a questo si tratta di un legno che brucia molto bene e che si trova con grande facilità nei boschi.

Si può tranquillamente utilizzarlo nella stufa, anche perché il fuoco deteriora le eventuali sostanze dannose contenute nelle legno, che quindi non danno alcun problema.

Spesso l’edera viene considerata una pianta ornamentale, di piccole dimensioni, e con fusti sottili; nei boschi l’edera si comporta da pianta parassita, e si arrampica sugli alti alberi, anche per molti metri, soffocandoli; il risultato, nell’arco di pochi anni, è quello di avere un albero secco, su cui si sviluppano svariati metri di rami di edera; il tronco di una edera che ha alcuni anni può raggiungere dimensioni ragguardevoli, e quindi può essere utilizzato per trarne grandi quantità di legna da ardere. Anche perché di solito, dopo alcuni ani, l’albero secco cede al peso dell’edera, che rovina al suolo, e quindi diviene una fonte di legna di facile raccolta.

Di solito le edere si arrampicano su alberi non del tutto sani, o comunque posizionati in luoghi in cui il bosco è molto fitto e buio; per questo motivo l’edera compie un lavoro utile per il bosco, che in seguito all’abbattimento dell’albero si arricchisce di una zona luminosa, dove possono svilupparsi nuovi alberi.

  • fatshedera lizei La Fatshedera lizei è un ibrido intergenerico, coltivato per la prima volta in Francia all'inizio del 1900; nasce dall'ibridazione di Fatsia japonica X Hedera helix. Si tratta di un rampicante semprev...
  • Edera Al genere hedera appartengono numerose specie di arbusti rampicanti, sempreverdi, diffusi nelle zone temperate dell'emisfero nord; H. helix è una specie molto diffusa in Europa e nelle zone settentrio...
  • edera Buon giorno,vorrei sapere se si deve porre rimedio a dei ovuletti piccolissimi trasparenti posti soprattutto sotto al fogliame della mia edera è un parassita una malattia o un insetto innocuo o altr...
  • edera A piè delle mia croce, in cimitero,vo' che ci nasca l'Edera amorosa;non la bruna viola del pensiero,non il candido giglio, né la rosa,chè l'affetto dei fiori è passeggero.Ma l'Edera s'attacc...

Tenax 1A100486 Divy Hedera Siepe sintetica con foglie simili all'edera

Prezzo: in offerta su Amazon a: 53,83€
(Risparmi 19,65€)




COMMENTI SULL' ARTICOLO