sciroppo d''acero

vedi anche: Acero

ORIGINI E STORIA DELLO SCIROPPO D'ACERO

Lo sciroppo d'acero ha origini antiche, tanto che veniva utilizzato dagli indiani del Canada e degli USA ancora prima dell'arrivo di Cristoforo Colombo. Erano soprattutto gli indiani irochesi a lavorare la linfa d'acero, inizialmente trattandola fino ad ottenerne dei cristalli da utilizzarsi come surrogato dello zucchero di canna. Soltanto in seguito venne scoperta la possibilità di trasformare la linfa in un gustoso sciroppo, ottenuto bollendo la linfa di due specie di acero: l'acero da zucchero e l'acero nero.

Con il passare degli anni il consumo di sciroppo d'acero si diffuse anche tra i coloni inglesi e francesi, fino a divenire un prodotto tipico della prima colazione negli Stati Uniti ed in Canada.

Dopo la stevia e la melassa, lo sciroppo d'acero figura tra i dolcificanti meno calorici in assoluto con meno di 250 calorie ogni 100 grammi di prodotto.

La produzione avviene prevalentemente nei sugarbush o sugarwoods canadesi, così come in alcune zone degli Stati Uniti, raccogliendo la linfa durante il periodo di quiescenza della pianta. E' proprio negli stati Uniti che viene consumato il maggiore quantitativo di sciroppo d'acero, soprattutto in abbinamento ai famosi pancake caratteristici della tradizionale colazione americana. Tuttavia, oltre l'80% della produzione mondiale di sciroppo d'acero proviene dal Canada, dove questo liquido zuccherino è divenuto parte della cultura popolare. Non è infatti raro che i residenti si rechino a visitare gli sugarshacks per gustare i tipici piatti a base di sciroppo d'acero, come la maple taffee (una caramella che viene servita sulla sommità di un bastoncino, proprio come un comune lecca-lecca).

sciroppo d'acero

Vivai Le Georgiche Menta Spicata Hugo Cocktail Mint (MENTHA SPICATA HUGO COCKTAIL MINT)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,4€


PROPRIETA' E BENEFICI DELLO SCIROPPO D'ACERO

sciroppo d'aceroNon tutti sanno che lo sciroppo d'acero non è solo un gustosissimo dolcificante, ma si rivela ricco di preziose sostanze come vitamine, potassio, magnesio ed acido folico. Lo sciroppo d'acero è inoltre una fonte di antiossidanti da non sottovalutare, così come recentemente comunicato nei risultati di una ricerca presentati all' American Chemical Society. Ricchissimo di sostanze benefiche, questo sciroppo naturale è altresì capace di svolgere un'importante azione diuretica e snellente, oltre a combattere la stipsi grazie alle sostanze in esso contenute. Non solo, quanti sono a conoscenza del potere antimutageno ed anticancerogeno di questo prodotto? sono addirittura 54 le sostanze benefiche contenute nello sciroppo d'acero, tra cui 5 appena scoperte come il Quebecol. Si tratta di un composto fenolico la cui formazione avviene durante il processo di produzione dello stesso sciroppo.

Il consumo di sciroppo d'acero è utile anche per contrastare l'invecchiamento e per riequilibrare il sistema gastrointestinale, soprattutto in caso di costipazione, colite o gastrite. Un metodo naturale per combattere fastidiosi disturbi senza dover ricorrere all'utilizzo di farmaci specifici con i relativi effetti collaterali.

Il suo utilizzo è valido anche all'interno della dieta, grazie alla sua innata capacità di drenare i liquidi in eccesso. Individui sedentari o il cui sistema linfatico abbia uno scarso funzionamento potranno trarre giovamento dal consumo di questo diffusissimo sciroppo, contrastando inoltre gli inestetismi della cellulite. Le sostanze contenute nello sciroppo agiscono infatti sui grassi, nonchè sul gonfiore addominale riducendo la comunissima "pancetta". Contrariamente a quanto viene creduto, l'utilizzo dello sciroppo d'acero è indicato soprattutto a chiunque voglia perdere qualche chiletto extra, accumulato magari dopo gli eccessi delle festività.

L'utilizzo dello sciroppo è quindi perfetto anche per chiunque sia a dieta, assumendolo come bevanda composta da un cucchiaio di liquido disciolto in un bicchiere d'acqua, con un pizzico di cannella ed il succo di mezzo limone. Sarà dunque possibile ottenere risultati più che soddisfacenti in termini di dimagrimento grazie al prezioso aiuto di questo alimento.

Il consumo dello sciroppo d'acero è particolarmente indicato anche per gli amanti dell'attività fisica, utilizzandolo prima di fare sport, possibilmente diluito con acqua. Lo sciroppo è infatti un integratore di zuccheri e di sali minerali a rapido assorbimento.

L'utilizzo è invece sconsigliato a chiunque soffra di diabete a causa del discreto quantitativo di saccarosio in esso contenuto. I diabetici (sia che soffrano di diabete di tipo 1 o 2) dovranno optare invece per dolcificanti diversi, come ad esempio il succo di agave.

Le mamme avranno la possibilità di ricorrere all'utilizzo dello sciroppo d'acero durante lo svezzamento dei bambini. Si tratta di una sostanza migliore rispetto allo zucchero raffinato, dotato inoltre di un sapore piacevole, più utile rispetto al malto oppure alla melassa.


  • Rose rugose Scusate, una mia amica ha fatto lo sciroppo di rose(buonissimo), quando ho detto che lo facevo anche io mi ha risposto che ci vogliono le rose adatte, mi sapreste dire che tipo di rose ci vogliono? Vi...
  • Sciroppo Naturale Lo sciroppo naturale è un composto liquido, fluido o vischioso realizzato esclusivamente con ingredienti naturali. Questo rimedio si differenzia dal tradizionale sciroppo perché può anche essere prepa...
  • sciroppo di sambuco Il sambuco è una pianta tipica delle zone di montagna, nome scientifico Sambucus Nigra L. e appartiene alla famiglia delle Caprifoliaceae. In Italia si trova soprattutto in Alto Adige e nelle zone di ...
  • sciroppo tosse grassa E' arrivato il periodo dell'anno dove il freddo, il gelo, gli sbalzi di temperatura, la pioggia e quant'altro minano e destabilizzano la nostra salute e le nostre difese immunitarie. Insieme alla clas...

SCIROPPO DI GLUCOSIO IN LATTA DA KG.5

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,9€


sciroppo d''acero: CONSIGLI

sciroppo d'aceroGli individui in sovrappeso potranno usufruire dell'azione snellente dello sciroppo d'acero seguendo una semplice dieta almeno una settimana ogni mese. In particolare:

• Lunedì, mercoledì e venerdì: un vasetto di yogurth con pochi fiocchi d'avena, tre noci ed un bicchiere della sopracitata bevanda contenente sciroppo d'acero.

• Martedì e Giovedì: un passato di verdure miste ed un bicchiere di bevanda con sciroppo d'acero

• Sabato e Domenica: bere la bevanda al mattino e nel pomeriggio

Il consumo di questa bevanda avrà inoltre un efficace effetto depurativo e disintossicante, grazie all'assunzione dei principi attivi contenuti nella linfa dell'acero. In poco tempo sarà possibile notare una piacevole sensazione di "sgonfiamento" e di pulizia generale.


  • succo acero Nasce dalla linfa dell’acero e racchiude preziosi elementi minerali con un alto potere dolcificante Stiamo parlando del
    visita : succo acero

COMMENTI SULL' ARTICOLO