come si fanno i fiori di carta

Perché si creano i fiori di carta e i materiali necessari per realizzarli

I fiori di carta, così belli e colorati, stanno prendendo sempre più piede nelle case degli Italiani in sostituzione talvolta di quelli veri: questo perché un'alta percentuale di persone è allergica ai pollini o ai profumi emanati naturalmente dai fiori veri oppure perché non ha il tempo materiale per prendersene cura, lasciandoli così seccare. Ogni varietà presente in natura, però, può essere riprodotta manualmente, in carta, con un po' di pazienza, grazie a pochi materiali e a tanta buona volontà. Ovviamente va da sé che, se siete creativi, potrete sbizzarrirvi inventando a vostro piacimento ogni tipo di corolla floreale che desideriate. I materiali da utilizzare si trovano facilmente e a poco prezzo, alcuni, come la carta, possono essere trovati nelle cartolerie e altri, come il nastro autoadesivo in tessuto colorato, dal fioraio.

1) Iniziamo con la materia prima essenziale affinché il nostro fiore di carta prenda forma: per creare un fiore è necessario munirsi di carta crespa, carta di cotone o carta velina. La più facile da utilizzare, per gli effetti straordinari che ha quando la si modella, è la carta crespa, ma potrete ottenere un lavoro ancora più professionale e realistico con la carta velina e con la carta di cotone.

2) Per poter dare forma a petali e parti varie del fiore è necessario avere delle forbici con la punta arrotondata, o con la punta normale se volete, e, affinché ogni parte venga assemblata ad ogni foglio sagomato, 3) è necessario avere con sé della colla vinilica o del nastro adesivo colorato da fioraio.

4) L' ultimo elemento importante per la realizzazione dei fiori di carta è dato dai bastoncini di legno da spiedini o dal filo di ferro per fiorai.

5) Se poi volete abbellire ulteriormente e decorare al meglio il vostro fiore, potete munirvi di nastrini colorati in tinta con il colore della carta scelta e di brillantini nelle colorazioni che preferite.

fiori di carta

10pcs 10 Inch Carta Velina Pompon fiori di carta festa di nozze Decor Craft per feste e matrimoni

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,73€


Realizzazione del fiore di carta passo per passo

fiori di carta 1) Per prima cosa è necessario liberare un tavolo, o un piano da lavoro, da ogni strumento e materiale e posizionarvi sopra il foglio, o i fogli, che avete deciso di utilizzare per la creazione dei vostri fiori.

2) A questo punto bisogna prendere le forbici e iniziare a tagliare la carta per creare i petali, possibilmente con forma e dimensioni simili fra loro. I petali possono avere la forma che preferite: a goccia, ovali, a cuore, allungati, a triangolo ecc, a seconda della vostra fantasia. Va da sé che, se volete copiare perfettamente un fiore reale, ovviamente dovrete rispettarne la forma originale.

3) Una volta creati i petali, solitamente 8-9 per corolla, dovrete porvi una domanda e chiedervi se volete creare un fiore con il pistillo oppure no. Nel caso vogliate un fiore il cui pistillo sia visibile bisogna crearlo in contrasto con la corolla, tagliando un piccolo rettangolino di carta di diverso colore da quella utilizzata per i petali, che accartoccerete, arrotolandolo, per creare la forma che più preferite.

4) Dopo aver creato petali e pistillo bisogna unire il tutto formando la corolla del fiore. Sistemate i petali in successione, tenendoli per mano, uno alla volta, posizionandoli a circa metà petalo l'uno dall'altro e iniziando da sinistra verso destra per formare la corolla. A questo punto inserite i pistillo e fermale il tutto, alla base, bloccandolo con della colla vinilica o con del nastro adesivo da fioraio.

5) A questo punto la prima corolla è fatta e può essere messa da parte, ricordandovi che, se avete utilizzato la colla vinilica nel passaggio precedente, bisogna lasciarla asciugare per una decina di minuti.

6) Una volta create più corolle si può passare all'inserimento del gambo, da attuarsi con del filo di ferro da fioraio oppure con l'inserimento di un bastoncino di legno. Entrambi vanno rivestiti con del nastro adesivo da fioraio, meglio se di tessuto.

7) Una volta terminato ogni singolo fiore potete decidere, a vostro gusto e a seconda dell'utilizzo che ne dovete fare, se lasciarlo semplice o se abbellirlo ulteriormente con fiocchetti colorati o brillantini scintillanti. Se decidete di mettere dei brillantini sui petali prima cospargete questi ultimi di colla e poi spruzzatevi sopra i brillantini, meglio se dorati o argentati.

8) Per conservare intatto ogni fiore ricorda di non bagnarlo e di non metterlo in luoghi umidi, allontanalo da fonti dirette di luce e spruzza sulla corolla un po' di lacca per capelli.

9) Come ultimo accorgimento glamour puoi spruzzare del profumo floreale su ogni corolla in modo da inebriare l'ambiente in cui si trova il fiore.


    Ma Buzhi velvet grande fiore arte floreale semplice tabella runner nell'atmosfera bed mogano tavolo da pranzo tavolo da caffè di tovaglioli , accessori per caffè Decorazioni di Natale Halloween-YU&XIN

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 32€


    come si fanno i fiori di carta: Idee regalo con i fiori di carta

    fiori di carta Una volta creati tutti i fiori, si può decidere di realizzare una composizione da sistemare in bella vista negli ambienti delle nostre case o da regalare. La composizione può essere realizzata sottoforma di mazzo di fiori, e in questo caso basterà avvolgere i fiori in un delicato tessuto ricamato e stringerlo delicatamente con dei sottili nastri di raso; oppure sottoforma di vaso, dove sarebbe opportuno munirsi di una spugna per fiori acquistabile dal fioraio, in modo da poter fermare nella posizione scelta ogni singolo fiore. É consigliabile creare fiori di diverse dimensioni per un effetto più naturale.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO