Fare fiori di carta

MERAVIGLIE FLOREALI, COME VIVACIZZARE LA CASA IN POCHI PASSI

A differenza dei fiori veri e propri, le decorazioni di carta durano a lungo e possono essere realizzate con una spesa minima. Perfetti per mettere a frutto la creatività di ognuno, i fiori di carta possono essere creati anche dai bambini, dando vita a splendide composizioni floreali che potrete arricchire con frutta e fiori freschi.

Materiale essenziale per la realizzazione dei fiori di carta è senza dubbio la carta crespa. Si tratta della carta più semplice da lavorare, ideale dunque per i principianti ma anche per coloro che volessero insegnare questa tecnica ai proprii bambini. Le varianti colore sono infinite ed il costo è contenuto. Potrete dare vita a deliziose composizioni floreali, creando arricciature dai colori brillanti per rallegrare ogni angolo della vostra casa.

I più esperti potranno optare per un materiale più costoso ma decisamente più elegante, come la carta di riso, di cotone e la carta velina. Tuttavia noi vi consigliamo di iniziare con della semplice carta crespa, in modo da esercitarvi senza avere paura di sbagliare o di sprecare il materiale. In seguito potrete specializzarvi e ricorrere a materiali più pregiati, così come a tecniche più complesse.

Sono molte infatti le varianti con cui è possibile realizzare meravigliosi fiori di carta.

Oltre ai fiori più semplici in carta crespa, esiste anche la possibilità di dare vita ad incantevoli composizioni floreali con la tecnica dell'origami, bouquet con carta di giornale, tulipani con carta per scrapbooking, bracciali floreali in carta riciclata ed interi vasi colmi di fiori. Non esiste limite alla fantasia di ognuno, così come alla sperimentazione. In questa guida troverete alcune idee, ma non per questo dovrete limitarvi ad una sola tecnica o ad un solo materiale. Guardatevi attorno e sperimentate, la creatività è alla base di tutto. Anche la rete è una preziosa risorsa per i creativi, grazie a numerosi tutorial e blog dedicati alle arti manuali, senza dimenticare i tanti manuali di hobbistica presenti in libreria cui potrete ispirarvi.

fiori finti

Set esclusivo di 24 barattoli di *Glitter per belle arti e lavori artigianali* in polvere per album di ritagli, trucco occhi/face painting/nail art, progetti scolastici per bambini [massima lucentezza e splendore] Kit di colori assortiti perfetto per bambini e adulti

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,54€


IL MATERIALE: UNA SPESA CONTENUTA PER RISULTATI MOZZAFIATO

decorare con i fiori finti Reperire il materiale per le vostre composizioni è semplice e poco dispendioso. La carta crespa viene spesso venduta anche in cartoleria in numerose varianti colore e spessori differenti. Se invece volete optare per carta di riso o cotone sarà meglio recarsi presso un qualsiasi negozio di hobbistica e magari farsi consigliare.

Scegliete i colori in base al gusto personale, ma ricordate di acquistare del verde per realizzare le foglie delle vostre composizioni.

Il filo di ferro e la guttaperca possono essere acquistati da un fiorista. Per quanto riguarda il filo di ferro, vi consigliamo di acquistarne di colorato, possibilmente verde poichè si mimetizza meglio con i fiori che andremo a creare. In alternativa potrete sempre rivestire del semplice filo di ferro servendovi di un po' di nastro adesivo verde, operazione più lunga ma ugualmente adatta.

Anche la guttaperca è facilmente reperibile in un negozio per fioristi, facendo attenzione ad acquistarne di sottile, possibilmente intorno ai 18 mm. Anche in questo caso esistono diverse tonalità, ma noi vi consigliamo il verde o, al limite, il marrone. Più riuscirete nell'intento di mimetizzare queste componenti, più la vostra composizione ne guadagnerà in realismo.

Ecco in breve la lista del materiale necessario alla realizzazione dei fiori di carta:

- carta crespa o qualsiasi altra carta abbiate deciso di utilizzare.

- un paio di forbici con la punta arrotondata

- un tronchese

- filo di ferro da giardinaggio

- nastro adesivo e nastro autoadesivo per fioristi (guttaperca)

  • fiori di carta Semplici da realizzare e molto figurativi i fiori di carta sono un ornamento che impreziosisce la casa rendendola più colorata e allegra. Crearli può diventare un vero e proprio hobby. ...
  • come fare fiori di carta Usati generalmente per abbellire la casa o la tavola, i fiori di carta sono anche protagonisti della tradizionale Festa di San Giuseppe, dove le strade sono decorate con tantissimi fiori di carta cres...
  • fare fiori di carta crespa I fiori, nelle loro innumerevoli varietà, riescono a regalare una nuova atmosfera e una sensazione di freschezza ad ogni ambiente. Hanno però un difetto: purtroppo appassiscono. C'è un rimedio a tut...

MoonCity 3-in-1 del terreno tester misuratore di umidità, luce e PH acidità Tester, Plant Kit terreno tester, ideale per giardino, Farm, Prato, Indoor & Outdoor (nessuna batteria stata necessaria)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,78€


REALIZZAZIONE DI UN FIORE (TECNICA DI BASE)

fiore secco Per dare vita a composizioni mozzafiato serve tanta pratica. Ritagliatevi del tempo e fate esercizio, ma soprattutto non disperatevi se i risultati ottenuti non dovessere soddisfarvi. Continuate a creare ed a sperimentare, vedrete che in breve tempo riuscirete ad acquisire una buona manalità ed a perfezionare la tecnica.

Ma ora iniziamo, siete pronti?

Per prima cosa tagliamo la carta ed iniziamo a dare vita ai petali. Prendete la carta crespa (o qualsiasi altra carta) e tagliate delle strisce lunghe almeno 50 cm ed alte 8-10 cm. Il numero delle strisce da tagliare varia a seconda del gusto personale e di quanto vorrete sia grande il fiore. Prendete le strisce, scegliete la parte superiore ed iniziate ad allargarle a ventaglio con le mani, tirando l'arricciatura della carta e piegandola leggermente verso l'esterno. Per fare ulteriori arricciature potrete servirvi di una matita: basterà avvolgervi sopra la carta e lasciare in posa per qualche istante. Vedrete che in breve tempo la carta assumerà la piega desiderata.

Se il vostro obiettivo è invece quello di realizzare dei petali concavi, premete con le dita nella parte centrale della striscia ed allo stesso tempo tirate verso l'esterno.

Iniziamo ora a dare vita al fiore. Prendete una striscia ed arrotolatela con cura fino a realizzare una fiore, per poi fermare il tutto con l'aiuto del nastro adesivo, possibilmente verde.

Utilizzate ora il filo di ferro per dare forma allo stelo. Se non siete riusciti a reperire il filo colorato, nessun problema! prendete il guttaperca verde ed avvolgetelo attorno al filo, facendo attenzione a non lasciare degli spazi vuoti.

Con la carta crespa realizzate le foglie che andranno ad abbellire la vostra composizione. Allargatele con le mani e, aiutandovi con il nastro adesivo, applicate il filo di ferro sul dorso di ciascuna foglia. Fate attenzione a lasciare uscire circa 1 cm di filo di ferro da ciascuna foglia, in modo che possiate agganciarla allo stelo, sotto il guttaperca.

Adesso siamo pronti per assemblare il nostro primo fiore. Prendete lo stelo che avete appena realizzato ed incastratelo nella parte inferiore del fiore, avendo cura di fissarlo con il nastro adesivo e facendo attenzione affinchè non si stacchi.

Semplice vero? ovviamente potrete aggiungere altre foglie ed eventualmente utilizzare dei semplici acquerelli per dipingere le venature, in modo da rendere il tutto ancora più realistico. Nastri e perline potranno essere aggiunti per rendere uniche le vostre creazioni.


Fare fiori di carta: VARIANTI, PER I PIU' CREATIVI

Come abbiamo detto, non esiste un unico modo per realizzare composizioni floreali di carta e la sperimentazione è indubbiamente alla base di qualsiasi progetto creativo.

Ad esempio, perchè non realizzare delle splendide rose rosse in pochi semplici passi? vi basterà prendere un foglio di carta rosso di forma quadrata e, partendo dal centro, disegnare una spirale che si allarga verso i bordi esterni. Servendovi di un paio di forbici, ritagliate la spirale cercando di essere il più precisi possibile.

Partendo dall'esterno della spirale, iniziate ad avvolgere la striscia di carta su se stessa. Continuate ad avvolgere la carta dando forma al fiore e fissate il tutto con un po' di colla o nastro adesivo.

Una volta che avrete fatto vostra questa tecnica, potrete pasare a composizioni molto più complesse come i fiori realizzati con la tecnica dell'origami. In rete esistono centinaia di tutorial illustrati passo passo ed i fiori che potrete realizzare sono infiniti.

Un'idea simpatia e molto chic è quella di fissare i fiori su degli steli di legno che potrete acquistare in un negozio per fioristi. Riponete gli steli in un vaso ed avrete così un complemento d'arredo davvero unico nel suo genere, soprattutto perchè nato dalle vostre mani e dalla vostra fantasia.

Buon lavoro e buon divertimento!


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO