fiori di carta istruzioni

Il fiore base di carta

I fiori di carta sono estremamente decorativi e grazie alla loro versatilità permettono di realizzare svariate composizioni. Prima di iniziare, occorre avere a disposizione tutto il materiale occorrente, che si può acquistare sia in cartolerie fornite, sia dai fiorai che in centri di giardinaggio e di bricolage. Esso deve comprendere diverse tipologie di carta, tra cui quella velina per fiori romantici e leggeri, quella crespa per decori più originali e moderni, e la raffinata carta da origami, utile alla creazione di fiori delicati e ricchi di particolari. Oltre alla carta, serviranno forbici a lama dritta, forbici più piccole per arrotondare le forme dei petali e delle foglie, nastro adesivo trasparente, nastro biadesivo e graffette di sostegno. Per sorreggere la corolla, sarà utile acquistare degli steli artificiali, in lattice, gomma, plastica o legno a seconda dell'effetto finale che si vuole ottenere. Infine, si procurerà una pistola di colla a caldo e delle bombolette spray glitterate per dare luce al fiore. Per rendere il tutto più naturale infine, ci si può avvalere dell'aiuto di colori ad acqua e un piccolo pennello di setole naturali con cui eseguire piacevoli sfumature sul corpo del fiore. Per creare l'elemento base si procede in questo modo: si taglia un numero dispari di rettangoli di carta della misura che occorre, quindi si provvede a sovrapporli l'uno sull'altro, facendo in modo che siano sfalsati. Dopo aver alzato delicatamente il mazzetto di rettangoli, si andrà a fissare la parte finale con un giro di nastro adesivo. A questo punto si poggia il fiore sullo stelo artificiale, fissandolo con della colla a caldo. Per coprire il nastro adesivo, basterà un po' di nastro floreale della stessa tinta dello stelo. Infine, si abbellirà il fiore disegnando le sfumature con il pennellino e dei colori ad acqua, in modo da donare un aspetto estremamente naturale e realistico.
fiori carta

TROPICA - Rosa di Gerico (Selaginella lepidophylla) - tuberi Mega-XXL - 2 pezzi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,95€


Come fare una rosa

fiori carta Questo fiore è molto semplice da realizzare e si rende quindi adatto in modo particolare a chi è alle prime armi e deve prendere confidenza con l'arte della piegatura. Per prima cosa si deve piegare la punta di uno scovolino, che andrà a rappresentare il centro del fiore. È possibile rendere questa parte più naturale creando una piccola curvatura ripiegata su se stessa. Successivamente, si deve tagliare un quadrato della misura desiderata per creare il petalo guida. Si riporta la sagoma del petalo sulla carta e si replicano sette elementi. Dopo averli ritagliati, si andranno a sovrapporre al petalo principale e si fisseranno sullo scovolino, spingendoli verso il basso fino a quando la punta non li trapasserà. Ora si modellerà ciascun petalo, in modo da ottenere la consistenza e l'aspetto che si desidera. A questo punto, si infileranno delle perline dalla parte inferiore dello scovolino per abbellire il tutto e anche per fissare i petali in sede.


    Eggling Uova Con Erbe Aromatiche - Spicy Red Pepper

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,4€


    Come realizzare dei fiori di carta per un matrimonio

    fiori cartaCon poche e semplici mosse si possono realizzare dei bei fiori di carta velina che andranno a costituire parte degli addobbi del matrimonio. Fiori di carta fatti con questo materiale sono molto delicati e raffinati. Occorreranno otto fogli di carta velina in un colore pastello, filo da fiorista e nastro floreale. Si inizia creando una pila di otto quadrati di carta velina per ogni fiore. Il colore più adatti è il bianco sporco, anche se sono adatte tutte le gradazioni tenui. Si procede piegando il pacchettino di rettangoli su se stesso e fissandolo alla base con del filo da fiorista, posizionandolo a metà delle carte veline ripiegate. Si tagliano poi diagonalmente le estremità lungo i bordi per creare movimento. Con questo metodo, si andrà a creare un bouquet. Alla fine della lavorazione, si andrà ad avvolgere il nastro floreale attorno ai fili in evidenza e a sistemare la creazione in raffinati centrotavola rotondi in tinta con i fiori.


    fiori di carta istruzioni: Come realizzare i fiori di carta cinesi

    fiori cartaSolitamente questi fiori sono fatti con la carta crespa e in colorazioni molto vivaci. Per prima cosa si deve decidere il tono cromatico che si vuole adottare, e acquistare quindi la carta crespa che occorre. Si tagliano cinque strisce da 4x4 cm per ogni fiore. Successivamente, si va a piegare ogni strisciolina a metà, per due volte. Fatto questo, si ripiega ancora la carta crespa su se stessa. Si prende quindi uno dei pezzi piegati, e in fondo a ciascuna estremità aperta, si vanno a realizzare dei piccoli tagli, di 2 cm ciascuno, per creare una sorta di frangia che dà movimento al fiore. Si procede con lo stesso metodo sul resto delle strisce di carta precedentemente preparate. Alla fine del lavoro, si andrà ad aprire delicatamente ogni pezzo, stendendolo bene sul piano di lavoro. Ora si deve avvolgere un pezzo di filo di ferro sottile con il nastro floreale, in una lunghezza pari a quella dello stelo. Si applica quindi la colla stick lungo ogni petalo. A questo punto si deve prendere un petalo per volta e molto delicatamente andare ad incollarlo sullo stelo, fino a che non si sarà formata una corolla piena. Se si desidera un effetto lucente e vivace, si rifinirà il tutto spruzzando sul fiore cinese del glitter spray, nella stessa tonalità dei petali, e tenendo la bomboletta a una distanza di 20 cm per non rovinare la delicata struttura.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO