addobbi floreali per matrimoni

Addobbi floreali per matrimoni: regole per l'acquisto e la realizzazione

L’acquisto o la realizzazione di addobbi floreali per matrimoni richiedono spesso spese piuttosto elevate. Andiamo, dunque, alla scoperta di alcuni suggerimenti che ci permetteranno di risparmiare da questo punto di vista, senza rinunciare a bouquet eleganti e composizioni spettacolari. Vale la pena di specificare che, ovviamente, tanto più rari ed esotici risulteranno i fiori scelti, tanto più il costo sarà destinato a salire. Per lo stesso motivo, per fare un favore al portafoglio sarà preferibile puntare unicamente su fiori di stagione: per dare vita a composizioni di forme e dimensioni differenti saranno sufficiente solo due specie diverse, eventualmente accompagnate da edera e foglie verdi. L’unico strappo alla regola sarà concesso per il bouquet della sposa, comunque piccolo e quindi destinato a non fare lievitare in maniera eccessiva i prezzi. Chi preferisce ricreare un’atmosfera minimal, d’altra parte, può decidere di optare, molto semplicemente, per un solo fiore, che dovrà poi essere valorizzato e declinato secondo stili e modalità diverse, per esempio ricorrendo a tulle, edera o gisophila.
addobbi floreali matrimonio

Aution House 10 Pcs Real Piume di Struzzo con 10 colori ,Vari Formati , Decorazione per Matrimoni ,Ballnight , Home,Partito (45-50CM, ROSA)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,99€


Come coniugare soluzioni low cost con l'aspetto estetico

addobbi floreali matrimonioPer altro, una soluzione low cost ma di grande impatto è quella che prevede di appoggiare sulle panche della chiesa delle composizioni costituite da un fiore solo, che possono anche essere legate con dei nastri color pastello alle sedute del banchetto. Altrettanto utile, per risparmiare, potrebbe essere impiegare gli stessi addobbi sia per la chiesa che per il ristorante (o comunque la location scelta per il rinfresco o il pranzo): sarà sufficiente delegare a una o più persone (amici o parenti, oppure il fioraio – ma in questo caso bisognerà pagarlo) il compito di spostare i fiori dalla chiesa, dal termine della cerimonia, al ristorante, dove dovranno essere consegnati ai camerieri che provvederanno a posizionarli prima che gli ospiti possano entrare nella sala del ricevimento. Naturalmente, adottando un espediente del genere, sarà bene progettare le composizioni in maniera tale che risultino adeguate sia al contesto della chiesa che al contesto del ristorante: insomma, sobrie al punto giusto, non troppo colorate per non stonare durante la funzione religiosa, ma nemmeno troppo piatte, dal punto di vista cromatico, per non rendere l’ambiente smorto. Per fare un esempio, le composizioni a cascata, di dimensioni anche piccole, che vengono collocate sulle panche della chiesa possono essere riutilizzate come semplici ma gradevoli centrotavola da posizionare sui banchetti, rimuovendo facilmente la parte ricadente. Ma i trucchi per risparmiare sugli addobbi floreali per matrimoni non finiscono qui.

  • Fiorista Esperto conoscitore dei fiori e del loro significato, il fiorista crea delle piccole e grandi opere d’arte usando la parte più attraente della pianta: il fiore. Presso questo operatore si possono, i...
  • piante Comprare piante rappresenta un investimento emotivo ed economico importante, che merita di essere valutato con attenzione. Vediamo, dunque, alcune norme da seguire per effettuare acquisti intelligenti...
  • orchidea Per avere una casa particolarmente accogliente ma allo stesso tempo anche salubre, uno dei rimedi più amati è sicuramente l'inserimento di piante fiorite. I fiori riescono a donare un tocco di colore ...
  • mazzo di fiori Ci sono cose che non passano mai di moda come il cacio sui maccheroni, come le polo d'estate ed il gelato panna e cioccolato, all'interno di questo piccolo elenco trova spazio anche il mazzo di fiori....

Serie Di Tre Cesti Rettangolari Con Manico E Bordo In Pizzo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 37,4€


Condividere gli addobbi con altre coppie di sposi

addobbi floreali matrimonioNulla vieta, per esempio, di decidere di condividere i fiori e le composizioni con altri matrimoni e altre spose. Se è vero, infatti, che spesso gli addobbi vengono buttati via al termine della giornata, rappresentando – oltre che uno spreco – anche una spesa economica consistente, si potrebbe scegliere di condividere la spesa con altre coppie di sposini. L’importante, naturalmente, sarà riuscire a coniugare i gusti delle coppie, ma d’altra parte nel caso in cui vi sia una forte esigenza di risparmiare sarà preferibile non avere esigenze troppo difficili da soddisfare. In questo caso, inoltre, potrebbe tornare utile puntare su fiori non freschi, ma artificiali o finti, oppure, se proprio vogliamo composizioni naturali, su fiori secchi, che quindi potranno essere riciclati anche in giornate successive senza che si corra il rischio di vedere gli addobbi appassire. In tal modo, per altro, si riuscirà anche a scegliere composizioni leggermente più ricche, e quindi spettacolari, visto che il prezzo sarà ridotto della metà (o di due terzi, o di tre quarti, a seconda di quante coppie condivideranno gli addobbi). L’unico elemento che non si potrà condividere, evidentemente, sarà il bouquet che verrà lanciato dalla sposa. Nella creazione degli addobbi si può lasciare libero sfogo a fantasia e creatività. Come? Semplicemente giocando con le decorazioni. Non è detto, infatti, che il ristorante e la chiesa debbano essere per forza di cose impreziositi unicamente con i fiori. Si può decidere, quindi, di utilizzare altri materiali, nastri colorati, candele, fiocchi, cartapesta per fiori particolari, tulle, frutta finta o ver, edera, spighe di grano. A seconda del budget economico, in sostanza, ci si può sbizzarrire, visto che la gamma di scelte a disposizione si presenta decisamente vasta. Vale la pena di citare, in conclusione, quali sono i fiori che costano meno e che dunque sono consigliati a chi ha intenzione di spendere poco. Le orchidee, da questo punto di vista, devono essere lasciate da parte, visto che richiedono una spesa considerevole: molto meglio puntare sulle rose, sulle gerbere, sui girasoli, sulle margherite. Dipende dalla stagione, invece, il costo di tulipani e calle.


addobbi floreali per matrimoni: L'importanza dello stile

E' opportuno sottolineare, in conclusione, l'importanza di dare vita a composizioni che siano in grado di ricreare un equilibrio visivo gradevole, e si adattino al contesto circostante, sia dal punto di vista dei colori, sia dal punto di vista dello stile: all'interno della chiesa, infatti, fiori troppo appariscenti risulterebbero fuori luogo.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO