piante esterno

vedi anche: Trova piante

Piante esterno

Le varietà di piante adattabili agli ambienti esterni possono essere alloggiate in

-giardini

-terrazze

-balconi

-davanzali

Prima di effettuare una scelta tra le possibili specie, è necessario considerare alcuni parametri che ne potrebbero condizionarne lo sviluppo, e precisamente:

-estensione della zona di alloggiamento

-esposizione

-condizioni climatiche

-soleggiamento

-tipi di terreno

-tipi e materiali di contenitori e vasi

-tipo di irrigazione

-coesistenza tra piante

-eventuali fattori limitanti

Le tipologie di vegetali disponibili per essere alloggiate sono:

-piante arboree

-piante arbustive o cespugliose

-piante sempreverdi

-piante rampicanti

-piante erbacee

-piante fiorite

-piante grasse

-piante mediterranee

-piante rustiche

-piante acquatiche (qualora sia disponibile uno specchio d'acqua)

zinnia

Newcomdigi Pianta Gancio Portavasi da Esterno Portapiante Porta Pianta da Interno Portafiori con Anello Metallico Plant Hanger Decorazioni di Giardino e Balcone

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€
(Risparmi 19€)


PIANTE ARBOREE

pianta di pruno PRUNO

Si tratta di un albero robusto e rigoglioso, dal tronco colonnare ed elevato, che raggiunge un'altezza fino a 12-15 metri, dalla fioritura incantevole e molto utilizzato per creare zone ornamentali.

I suoi fiori hanno infatti un aspetto somigliante a piccole rose, sono doppi, con corolle di media grandezza, di colore variabile tra il bianco e il rosa.

Il frutto è una drupa di consistenza carnosa, che si apre spontaneamente per emettere i semi.

Richiede un terreno umido ma ben drenato, a componente argillosa, e fertile per l'aggiunta di materiale organico e torba.

Deve essere esposto in zone molto luminose e soleggiate, anche con soleggiamento diretto, in quanto; teme le correnti d'aria e il freddo intenso.

Bisogna effettuare almeno un ciclo annuale di concimazione, con fertilizzanti ricchi di fosforo e potassio.

BETULLA

Si tratta di un albero latifoglie e caducifoglie, che presenta un fusto slanciato, di altezza fino a venti metri, rivestito da una corteccia argentata e sottile.

E' caratterizzato da una crescita veloce ma da un ciclo vitale breve: vive al massimo sessanta anni.

I rami, che formano una chioma rada e leggera, sono sviluppati in senso ascensionale, e presentano un colore marrone lucente tendente al rossiccio.

Le foglie sono di forma ovale, dentate, verde scuro che si trasforma in giallo dorato nei mesi autunnali.

I fiori sono riuniti in infiorescenze a spiga, sottili ed allungate, profumatissime; quelle maschili lunghe e pendenti, quelle femminili più corte.

I frutti sono infruttescenze cilindriche chiamate samare, fornite di un'ala membranosa.

Richiede un terreno leggero, sabbioso e ben drenato, mai a componente calcarea.

Deve essere alloggiato in zone molto soleggiate e luminose e concimato con stallatico maturo.

  • frangipane Le piante da esterno sono specie arbustive in grado di trasformare il giardino o il terrazzo di casa in luoghi più accoglienti e vivaci grazie alle loro forme, colori e alla produzione di fiori o frut...
  • orchidea Per avere una casa particolarmente accogliente ma allo stesso tempo anche salubre, uno dei rimedi più amati è sicuramente l'inserimento di piante fiorite. I fiori riescono a donare un tocco di colore ...
  • mazzo di fiori Ci sono cose che non passano mai di moda come il cacio sui maccheroni, come le polo d'estate ed il gelato panna e cioccolato, all'interno di questo piccolo elenco trova spazio anche il mazzo di fiori....
  • bouquet fiori Un bouquet di fiori, oltre ad arredare piacevolmente l'ambiente, può rappresentare un gradito regalo. Si può facilmente imparare a realizzarlo con le proprie mani, sia che sia composto da fiori fresch...

PureDay - Tavolino da esterni in legno, per piante, colore marrone

Prezzo: in offerta su Amazon a: 86,99€


PIANTE ARBUSTIVE

tamericeTAMERICE

Si tratta di una pianta arbustiva, fiorita e ornamentale, con un fusto di altezza fino a sei metri, che regge una chioma rada e sviluppata in senso verticale.

I rami sono sottili e allungati, rivestiti da una corteccia scura tendente al rosso porpora.

Le foglie sono piccole, sessili, di forma triangolare, glabre, di consistenza carnosa, somiglianti a piccoli aghi.

I fiori sono riuniti in infiorescenze a spiga, cilindriche, di colore rosa chiaro, lunghe fino a cinque centimetri.

I frutti sono capsule piramidali di colore marrone.

Richiede un terreno calcareo, sabbioso, soffice e ben drenato.

Deve essere esposta in luoghi soleggiati, anche sotto ai raggi diretti del sole.

E' una varietà bene adattabile che tollera la siccità e resiste anche all'inquinamento atmosferico.

Vive anche su terreni salmastri, motivo per cui spesso viene alloggiata in zone vicino al mare.

Si consiglia di concimare ogni due anni con fertilizzante organico.


piante esterno: PIANTE FIORITE

margherite MARGHERITA

Si tratta di una pianta erbacea fiorita e ornamentale, che presenta un fusto eretto, gracile e flessuoso, alto fino a cinquanta centimetri, di colore verde intenso.

Le foglie sono lanceolate, con disposizione alterna.

I fiori hanno aspetto tubolare, racchiusi da brattee, con una corolla di petali bianchi e allungati, riuniti in infiorescenze a capolino, molto decorative ma non profumate.

Il frutto è un achene ovale allungato di colore nero con striature bianche.

Richiede un terreno a pH acido o neutro, asciutto, sabbioso, ben drenato, arricchito con humus e torba.

Deve essere alloggiata in zone soleggiate, con clima temperato poichè teme il freddo: la sua temperatura ideale è compresa tra dieci e venti gradi.

Vive bene anche in vaso, e richiede concimazione con fertilizzanti liquidi, ricchi di ferro e di magnesio.

ZINNIA

Si tratta di una pianta erbacea dotata di un fusto cespuglioso, eretto e ramificato, alto fino a un metro, che sorregge foglie ovali di colore verde scuro.

I fiori sono riuniti in infiorescenze a capolino semplici e doppie, di colore bianco, giallo, arancio, rosa, rosso, dall'aspetto vistoso ed estremamente ornamentale.

Vive bene su qualunque tipo di terreno, anche se predilige le zone assolate e le temperature tiepide, che non dovrebbero mai scendere sotto ai dieci gradi.

Deve essere annaffiata regolarmente e concimata almeno una volta al mese, servendosi di un fertilizzanti liquidi, ricchi di azoto, fosforo e potassio.

Viene utilizzata per allestire aiuole colorate oppure bordure, ma anche contenitori decorativi, in quanto vive bene invasata.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO