Albicocco varietà

Albicocco varietà

La pianta di albicocco è una di quelle che vengono comunemente coltivate all'interno di orti e frutteti; essa è di origine orientale, dai territori cinesi ma si è ampiamente diffusa in Italia, dove il clima è idoneo per ottenere un buon raccolto. L'albicocco è un albero a foglia caduca che può raggiungere e superare i dieci metri di altezza, anche se, per gli esemplari che vengono coltivati per il raccolto si tende a mantenere le piante ad un'altezza inferiore ai quattro metri così da facilitare la raccolta dei frutti. Esistono numerose varietà di albicocco e nei paragrafi seguenti vedremo le loro caratteristiche fondamentali.
prunus armeniaca

150 Semi PEPERONCINO nelle 15 Varietà Più Amate in Messico COLLEZIONE MESSICANA: HABANERO RED SAVINA, HABANERO CHOCOLATE, HABANERO ORANGE, HABANERO WHITE GIANT, PIMENTA da NEYDE, HABANERO BLANCO, ROCOTO ROSSO, BIRD'S EYE / PIRI PIRI, TABASCO, AJI ROJO, CHILE DE ARBOL, SERRANO, JALAPENO, ANAHEIM HOT PEPPER + PICCOLA GUIDA COLTIVAZIONE DEI PEPERONCINI PIU' PICCANTI DEL MONDO IN OMAGGIO, I FRUTTI DELLA FOTO OVVIAMENTE NON SONO COMPRESI

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19€
(Risparmi 0,9€)


Bella Imola

albicocche Bella Imola Albero di vigoria medio-elevata, di buona e costante produttività. Il frutto di forma ellittica è di dimensioni medio-grosse, di colore aranciato; dolce e fragrante. E' una varietà autofertile che produce i frutti adatti sia al consumo fresco che alla trasformazione per numerose preparazioni alimentari.

  • albicacche Prunus armeniaca è una pianta d'origine cinese, alcuni sostengono possa provenire dalle zone della Persia e dell'Armenia. Albero di media grandezza, raggiunge generalmente i 5-7 m d'altezza, ha foglie...
  • albicocco Ho in vaso cresciuto un albicocco che quest'anno e` fiorito, ma i fiori cadono e non ci sono i frutti. Vorrei cortesemente sapere il perche`. Mi chiamo Enzo Morino e la mia e-mail e`enzo28m@hotmail....
  • Albicocche mature Buongiorno, premetto che sono totalmente inesperta in materia, nel mio orto ho un albicocco di 10-15 anni che però non riesce a far maturare i suoi frutti in quanto cadono a terra quando sono ancora v...
  • Fiori di albicocco Salve! Questo è il 3 anno da quando ho piantato un albicocco nel mio giardino, è fiorito e adesso è carico di albicoche. Avevo sentito dire che essendo un albero giovane bisognerebbe togliere alcuni f...

Vivai Le Georgiche Punica Granatum Nanum (Melograno Nano)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,6€


Goldrich

albicocche Goldrich Albero vigoroso, di media produttività. Il frutto è di calibro grosso, con buccia di colore arancio intenso; molto dolce e gustoso, soprattutto a maturazione avanzata.

E' conosciuta anche con il nome "Sungiant". E' una delle varietà più coltivate in quanto i frutti riescono a tenere molto bene sulla pianta, così da consentire un periodo di raccolta più lungo. La raccolta avviene, di solito, nella seconda metà del mese di giugno. I frutti sono utilizzati per il consumo fresco.


Ivonne Liverani

albicocco Ivonne Liverani Albero mediamente vigoroso, di buona produttività. I frutti sono di calibro medio-grosso, con buccia di colore giallo intenso, di sapore medio-buono. E' caratterizzata da una elevata resistenza a Monilia ed alle gelate primaverili. E' una pianta di origine italiana, esattamente arriva da Faenza, con una produttività costante. Date le caratteristiche dei suoi frutti è una tipologia molto apprezzata per il consumo fresco, ma anche per la trasformazione, anche come frutte sciroppate o essiccate.


Reale d'Imola

albicocche reale d'imola È una delle varietà più conosciute, la pianta è di buon vigore con abbondanti produzioni, i frutti hanno forma allungata e sono grossi con buccia gialla a sfumature rossastre, la polpa e giallo chiaro molto dolce e profumata. Matura da metà giugno ai primi di luglio.

E' una pianta che si distingue per una produttività non costante; essa si dimostra più abbondante al Nord Italia, mentre è media al centro e al sud. Se la pianta non viene sottoposta a diradamento la produttività va a scalare e dura all'incirca tre settimane.


Portici

albicocca portici Pianta vigorosa, produttività elevata e costante. Frutti di calibro medio-grosso, colore giallo aranciato. Polpa soda, tessitura mediamente fine, di buone qualità gustative. Ottima da sciroppare e per l'essiccazione. Ha una polpa soda e una maturazione tardiva alla fine di giugno.


Pisana

albicocche pisana Albero di media vigoria, con produttività medio-elevata e costante. Il frutto è di grossa pezzatura, di colore giallo intenso con sovraccolore rosso, di bell'aspetto. La qualità gustativa è molto buona. La pianta ha una maturazione tardiva ed ottime doti di resistenza alla Monilia. Matura nei primi giorni di luglio.


San Castrese

albicocco san castrese Pianta molto produttiva, di vigore elevato. Il calibro dei frutti è medio. La qualita gustativa è buona. E' una cultivar che si adatta molto bene ai vari ambienti di coltivazione. Si ottengono scirooppi di buona qualità.




COMMENTI SULL' ARTICOLO