cercis siliquastrum

Domanda : cercis siliquastrum

salve a voi esperti. qualche tempo fa ho seminato dei semi di cercis. dopo 2 settimane me ne sono germinate 5 su 20... 1 non so xk ma s è staccata dalle radici..2 sono germinati ma poi si sono rotti e l'ultimo è lungo circa 5 cm pero si è afflosciato per terra pero continua ad andare avanti. cosa sta succedendo???
cercis


Risposta : cercis siliquastrum

Gentile Alessia,

sono tante le problematiche che intercorrono durante lo sviluppo di piccole piantine da seme; il fatto che non tutti i semi del cercis abbiano germogliato può essere dovuto al motivo che non tutti fossero fertili, visto che la pianta ne produce veramente tanti, se fossero tutti adatti a germinare, in una decina di anni i cercis avrebbero invaso gran parte dei giardini in cui sono presenti piante adulte. Per evitare che ciò accada i semi di cercis sono coperti da una scorza dura e rigida, entro cui è difficile far entrare l'acqua; capita a chi prova a seminarli di trovare le piantine germogliate svariati mesi dopo la semina.

Quindi il fatto che solo un quarto dei semi abbia germogliato non è poi così stranto.

La coltivazione di giovanissimi alberi, appena spuntati dal seme, è poi ulteriormente complessa; prova ad immaginare le condizioni dei semi caduti nel terreno a fianco alla pianta, queste condizioni sono quelle che devi riprodurre attorno al tuo semenzaio. In genere i semi di cercis vengono prodotti dalla pianta in estate, alcuni rimangono attaccati ai rami, altri cadono e restano nel terreno umido e fresco dell'autunno per settimane. In primavera alcuni di questi semi cominciano a germogliare, e si trovano all'aperto, in genere in una zona luminosa, ma non eccessivamente soleggiata; questo perchè i cercis vengono coltivati al sole, ma ai loro piedi sono presenti piantine di erba, vecchie foglie cadute dall'albero, una serie di cose che ombreggiano leggermente i semi, e anche le giovani piante.

Quindi il semenzaio va tenuto in una zona luminosa, ma semiobreggiata.

L'altro elemento fondamentale è l'umidità: all'aperto in primavera l'umidità è in genere elevata, e le piogge sono un evento atmosferico molto comune.

Di solito per avere un buon successo da una semina si parte da un semenzaio correttamente preparato e posizionato.

Prima di tutto si utilizza del terriccio fresco, alleggerito con della sabbia; questo terriccio viene posto in un semenzaio basso, poco profondo, e viene annaffiato con cura, in modo che tutto il substrato risulti umido.

Vi si pongono i semi, senza la necessità di interrarli, e li si vaporizza spesso, in modo da mantenere un clima "primaverile" attorno alle piante.

Spesso si consiglia di coprire i semi con della vermiculite, si tratta di una sosanza in granuli, di colore chiaro, che aiuta a tenere i semi al loro posto, li ombreggia leggermente e mantiene la superficie del suolo umida. Oltre a questo spesso si pone il semenzaio in una busta di plastica trasparente chiusa, in modo da creare una mini serra, per evitare che l'umidità dell'aria evapori.

Quando le piante sono germinate sono facili prede della scarsa umidità ambientale; oltre a questo il posizionamento del semenzaio in luogo eccessivamente buio favorisce lo sviluppo di piantine dalla strana forma allungata, molto chiare di colore.

Se i semi sono stati prelevati in natura, o il terreno usato nel semenzaio proviene direttamente dall'orto, o il semenzaio stesso non è stato ben pulito prima di seminare, capita spesso che nel terreno si sviluppno funghi e muffe, dannosissimi per le giovani piantine. Le piccole piante sono anche molto suscettibili alla presenza di insetti, che le possono rapidamente uccidere.

Quindi in genere si utilizzano semi puliti e immersi in un fungicida, terriccio nuovo, non riciclato, semenzai ben puliti.

  • Cercis albero Piccolo albero o arbusto deciduo,originario dell'Asia Minore, con vistosi fiori rosa-violacei che sbocciano, prima della nascita delle foglie, sui rami più vecchi (spesso i fiori spuntano anche dal tr...
  • cercis salve a tutti. Intanto ringrazio chi mi risponderà... Io sono diciamo principiante quindi non so un granche... ho seminato da poco in una miniserra semi di cercis siliquastrum. prima li ho messi 2 gio...
  • Albero di Giuda Ho in giardino due alte piante di cercis o albero di giuda; ogni anno dopo la fioritura producono molte palline di resina bianca molto appiccicosa.Questo inconveniente dura tre/quattro settimane.P...
  • Cercis Salve,io ho un problema con i miei tre alberi di giuda che ho in giardino e spero molto che voi possiate darmi un aiuto definitivo, visto che abbiamo provato molte cose ma con nessun risultato.Ogni ...




COMMENTI SULL' ARTICOLO