Dilavamento

Domanda : Dilavamento

Buongiorno.

Ho una parte del giardino, ca 50 MC, quindi piccolo ma a ridosso dell'abitazione, molto scosceso e sotto alcuni alberi. Ho provato in vari modi ma inutilmente ad inerbarlo.

Siccome ad ogni pioggia si crea un fastidioso dilavamento del terreno, volevo risolvere definitivamente la cosa.

Pensavo di tapezzarlo con Hedera Helix.

Vivo in clima temperato, provincia di Treviso.

Domande :

-Puo' andare bene ?

-Blocca il dilavamento del terreno ?

-Non serve potare ?

-A che distanza tra loro vanno piantate ?

-Periodo migliore per l'impianto ?

-Richiedono tanta innaffiatura ?

-E' di veloce crescita ?

-Ci sono piante piu' indicate ?

Grazie

dilavamento

Bottiglia di acqua in acciaio inox - 500 ml - Cayman Fitness. Senza BPA, Mantiene le bevande calde per 12 ore, o fresche per 24 ore.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,95€


Risposta : Dilavamento

Gentile Gianmatteo

sicuramente l'edera può essere una pianta adatta per rivestire il tuo pendio, in modo permentente e con un sempreverde; in genere l'edera non richiede grandi cure, puoi porla a dimora a fine inverno, quando il clima è umido, e andrà annaffiato solo nel periodo di attecchimento, e saltuariamente in caso di siccità nei primi anni dopo l'impianto. L'edera in effetti tende a svilupparsi molto, e quindi negli anni dovrai contenerla, prova a scegliere delle varietà nane, con foglie di dimensioni ridotte.

Se vuoi sono disponibili altre piante tappezzanti, che ben si adattano al tuo scopo: potentilla fruticosa, lonicera pileata, vinca minor, cotoneaster e ginepri striscianti, iperico, ceratostigma.

Alcune di queste piante, oltre a tappezzare bene il terreno, e a difenderlo da future erosioni, producono anche fiori decorativi.

Se il terreno dovesse essere veramente molto scosceso, forse sarebbe opportuno posizionare sopra di esso apposite stuoie di juta, che servono per mantenere in posizione il terreno, anche durante le piogge. Dopo aver posizionato la juta, puoi praticare le buche per le piante, tagliando dove necessario la juta. Con il tempo la juta si inerbirà, o comunque verrà nascosta dai rami delle tappezzanti.

  • cotoneaster pendulus Il Cotonastro è una varietà originaria della Cina e dell'Himalaya. Il genere conta specie di arbusti a foglie decidue o sempreverdi, a portamento variabile, eretto o prostrato. Le specie decidue in ...
  • Pyracantha e Cotoneaster Pyracantha e cotoneaster sono due generi di arbusti sempreverdi appartenenti alla famiglia delle rosacee; entrambi i generi sono originari dell'America settentrionale, dell'Europa e dell'Asia, con num...
  • cotoneaster Buongiorno, ho bonsai cotognastro. Purtroppo non è stato annaffiato con cura e la terra si è seccata molto, temo stia morendo. Alcune foglie sono diventate marrone bruciato e sono cadute,quelle rimast...
  • fatshedera lizei La Fatshedera lizei è un ibrido intergenerico, coltivato per la prima volta in Francia all'inizio del 1900; nasce dall'ibridazione di Fatsia japonica X Hedera helix. Si tratta di un rampicante semprev...

DISERBANTE TOTALE A BASE DI GLIFOSATE "ROUNDUP PLATINUM" CONFEZIONE DA 1 LITRO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,9€




COMMENTI SULL' ARTICOLO