erbacee?

Domanda : erbacee?

Come creare un prato su un terreno di 10X3 mt sotto un cedro deodara (no sole) .Vorrei creare un manto erboso basso il più possibile perenne. quali piante consigliate.

nella speranza di avere una risposta Vi ringrazio anticipatamente.

festuca

GESIMEI All'aperto GUIDATO Proiettore Lampada Natale Albero Giardino Terrazza Casa Arredamento Fiocco di neve Paesaggio Luci di Inondazione Bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 41,99€
(Risparmi 53,01€)


Risposta : erbacee?

Gentile Luigi,

il prato sotto una conifera è caratterizzato da ombra e siccità, si tratta quindi di una condizione in cui la maggior parte delle piante da tappeto erboso tendono con il tempo a diradarsi ed a lasciare delle grosse falle nel prato. Puoi provare a preparare un prato di dichondra, che oltre a resistere alla siccità, non necessita di sfalci continui. Purtroppo la dichondra impiega un po' di tempo prima di prendere piede, quindi in genere si semina un miscuglio di loietto e dicondra: in questo modo otterrai rapidamente un tappeto erboso di loietto, che nell'arco di un paio di anni verrà soppiantato dalla dichondra.

  • Dicondra La Dichondra argentea è una piccola erbacea perenne tappezzante, originaria dell’America centro settentrionale; viene spesso coltivata anche come annuale. Ha portamento strisciante, e si sviluppa in a...
  • dichondra argentea Cari amici,potrei vedere e avere notizie sulla dicondra?Grazie Letizia...
  • DIchondra repens Salve, ho un piccolo giardino esposto a nord e dopo aver effettuato cambio di terra ( era ancora quello di cantiere)vorrei seminare per ottenere un pò di praticello,quale prendere? Dicondra? che neces...
  • dichondra Salve, mi chiamo Pasquale,seguo con attenzione i vs. suggerimenti ma avrei delle curiosità anche per il mio giardino,abito a napoli 1) Avendo un giardino di circa 300 mq tutto seminato con dichond...

Ligustrum Texano Variegato Pianta in vaso di Ligustro Texano Variegato - 10 Piante in vaso 7x7

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO