pianta di limone

Domanda : pianta di limone

Salve,

ho comprato una settimana fa una pianta di limone. Siccome vivo al nord volevo sapere, se è meglio piantarla in vaso oppure nel terreno. La mia paura è il periodo invernale, dove a causa del troppo freddo la pianta muore.

grazie

Un frutto di limone

Pianta Limone in fitocella - Pianta Agrumi - H 120/140 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


Risposta : pianta di limone

Gentile Pasquale,

le piante di limone in vendita in vivaio, sono tutte innestate, e in genere quelle vendute nel nord Italia sono innestate su piante abbastanza resistenti al freddo; purtroppo però il limone mostra la particolarità di non avere un periodo di riposo vegetativo vero e proprio, e infatti fiorisce anche in pieno inverno; per questo motivo ti devo consigliare di posizionare il tuo limone in vaso, piuttosto che in piena terra, in modo che sia possibile spostare la pianta al riparo in caso di temperature decisamente rigide, o anche soltanto coprire il vaso, con tutto il pane di terra che ripara le radici.

Generalmente, diciamo in Lombardia per esempio, è sufficiente tenere il limone in una posizione sempre soleggiata, e all’arrivo del freddo coprire il vaso e la pianta con un telo di agritessuto; in questo modo il gelo più intenso non raggiunge la pianta, che verrà scoperta in primavera.

Se però possiedi una aiola esposta a sud, vicino alla casa, puoi anche provare a tenere il tuo limone in piena terra; ma durante inverni molto rigidi sarai costretto a coprire comunque il tuo alberello, o il gelo causerà la perdita totale di fiori e frutti, nella migliore delle ipotesi, e potrebbe anche rovinare fogliame e rami (nella peggiore delle ipotesi).

Qualsiasi vivaista poi, ti potrà confermare la principale causa di morte invernale di piante di limone: la siccità.

Indipendentemente che tu voglia tenere il limone in vaso o in piena terra, ricordati che si tratta di una pianta che anche in inverno fiorisce e produce frutti; al contrario di quanto accade per altre piante, necessita quindi di annaffiature anche in pieno inverno. Se la pianta è all’aperto il problema non si pone, in quanto le intemperie vanno a fornire l’acqua di cui necessita; e in caso di siccità invernale (improbabile) bastano sporadiche annaffiature per ovviare al problema. Se invece la pianta è in vaso ma coperta da una tettoia o dall’agritessuto, o anche in piena terra, ma in una posizione riparata dalle piogge, è ovvio che dovrai essere tu ad annaffiarla; i limoni possono sopportare la siccità, ma se perdura per lunghi mesi, chiaro che anche la loro sopportazione ha un limite.

  • Limoni Il citrus limon è sicuramente l’agrume più coltivato al mondo; tutti lo conosciamo. L’alberello è di dimensioni modeste, di solito non supera i 3-4 metri di altezza; il fogliame è sempreverde, scuro, ...
  • Agrumi, arance Gli Agrumi sono tra le piante da frutto più coltivate in tutto il mondo, sono grandi arbusti, più spesso piccoli alberi, di origine Asiatica, coltivati in Europa da secoli, ma diffusi da tempo anche i...
  • Limone Il citrus limon è un albero da frutto, la cui coltivazione in Europa avviene da secoli; originario dell'India e dell'Asia; anche se viene considerato da sempre una specie a sè stante, il citrus limon ...
  • limone Buon giornodesidero avere informazioni su un problema inerente ad una pianta di limoni malata di cocciniglia.... come posso avere informazioni?grazie vs.risposta...

ALBERO PIANTE PIANTA DI LIMONE 4 STAGIONI IN FITOCELLA H.150 CIRCA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 35€



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO