fare un bel giardino

vedi anche: giardino

Primi passi per fare un bel giardino

Fare un bel giardino curato e ricco di piante e accessori vari può sembrare all'apparenza complicato e costoso, ma non è cosi, seguendo alcuni semplici accorgimenti non ci sarà bisogno di spendere tanti soldi e tempo.

Un bel giardino è normale non nasce per caso, ma è l’insieme armonico di tanti elementi come le siepi, gli alberi, i cancelli, le recinzioni, le scale ecc. Fare un bel giardino vuol dire amalgamare in modo gradevole tutti questi elementi.

Fondamentale per fare un bel giardino è considerare l’ambiente in cui è collocato il terreno; bisogna tener conto del clima, del paesaggio, delle tipologie vegetali presenti che variano al variare del luogo.

Il giardino deve rispecchiare i gusti del proprietario, le sue esigenze e deve integrarsi a pieno con la casa. Altra cosa fondamentale da tenere in conto è il budget a disposizione, infatti per fare un bel giardino è bene progettare prima le proprie disponibilità finanziarie per capire gli acquisti massimi che si possono effettuare.

Per prima cosa è bene pensare a che tipo di giardino si vuole fare. Avere le idee chiare su quello che vuole essere il risultato finale è fondamentale per un buon inizio e una perfetta realizzazione.

Fondamentale prima della realizzazione vera e propria è suddividere gli spazi in modo omogeneo, in modo da sfruttare al meglio l’intera superficie disponibile. Ad esempio se il giardino ha una forma irregolare bisogna sfruttare soprattutto gli angoli meno idonei come quelli ad esempio con poca luce, ideale è inserire delle decorazioni o delle tipologie di giardino idonee a quel tipo di ambiente, a tal motivo quando si decide di fare un bel giardino è opportuno fare uno schizzo, possibilmente un vero e proprio disegno schematizzato, di ciò che si intende fare, solo in questo modo si riuscirà ad ottimizzare lo spazio .

giardino

Catena Luminoso, MAXINDA (20 Metri, 200xLEDS) Luci a LED EU Spina Luci Natalizia con Controller 8 Funzioni Ideale per Natale Compleanni Feste (Bianco Caldo)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,41€
(Risparmi 4,13€)


Accortezze per fare un bel giardino

giardinoLe accortezze da tenere in conto per fare un bel giardino sono diverse, ma molto semplici da valutare, come prima cosa bisogna tener conto del clima e dell’esposizione del giardino, infatti questi due elementi sono essenziali poiché determinano il tipo di piante che potranno crescere all'interno del giardino. Per i meno esperti è consigliabile osservare i giardini limitrofi, in modo da capire cosa è più opportuno piantare.

Altra cosa fondamentale capire la qualità del terreno. Il terreno deve essere uniforme e privo di impurità, per questo motivo se si vuole fare un bel giardino bisogna ripulirlo, magari smuovendo il terreno in superficie per farlo ossigenare. Ideale sarebbe prima di piantare qualsiasi tipo di pianta o fiore concimare il terreno con prodotti facilmente reperibili in qualsiasi negozio specializzato, se invece si vuole procedere con una concimazione naturale, basta procurarsi del letame (molte fattorie ed allevatori offrono in forma gratuita piccole quantità di letame) e con appositi attrezzi mescolarlo al terreno.

Altra cosa fondamentale è l’impianto di irrigazione, non per forza deve essere di quelli sofisticati ed elettronici, basta anche una semplice pompa, o un classico becco di papera.

  • bordi per aiuole Sempre più spesso si sta diffondendo l'uso di strumenti che vadano a regimentare lo sviluppo delle aiuole per dare un'impronta di maggior ordine e di articolazione armonica al nostro giardino. Sopratt...
  • CAPRIFOGLIO Per creare un giardino fiorito bisogna innanzi tutto prendere in considerazione l'estensione del terreno disponibile, per poter decidere poi su quale tipo di piante indirizzare le scelte.Infatti, di...
  • giardino Per sistemare un giardino è necessario innanzi tutto definire se si preferisce scegliere piante con fiori o piante verdi a seconda dei gusti personali, anche in base agli spazi disponibili.Inoltre b...
  • piccolo giardino Per creare un giardino di piccole dimensioni, la scelta delle piante dovrà necessariamente essere indirizzata verso vegetali a sviluppo verticale, tipo rampicanti, oppure verso piante erbacee di media...

ISIYINER 2 x Luci Stringa, Fata Luce LED 2m 20LED String Luce Per La Decorazione Casa Matrimonio Natale Partito Rame Filo Della Lampada, Produzione Di Dame

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,99€
(Risparmi 2€)


Fare un bel giardino con il fai da te

giardino Fare da soli un bel giardino non è un impresa ardua, bisogna innanzitutto avere una minima conoscenza botanica e amare la natura.

Fare un giardino da soli resta comunque un scelta molto ambiziosa e comporta dedicarci del tempo, forse per questo molte persone decidono di rivolgersi a ditte specializzare nel settore.

Per procedere con il fai da te bisogna preparare un progetto, suddividendolo in fasi in modo da poterci lavorare in modo graduale e vederlo prendere forma un po’ alla volta.

Come prima cosa bisogna creare le cosi dette passerelle, ossia il percorso che ci permette di attraversare il giardino senza calpestare ciò che seminiamo, un idea sarebbe utilizzare pavimentazione di ghiaia o asfalto, la più economica e senza ombra di dubbio la ghiaia. Posizionata la passerella si procede poi con il prato, nei negozi specializzati è possibile acquistare dei semi che una volta piantati e irrigati con la giusta frequenza regalano un prato uniforme e sempre verde, consigliabile è seminare la Festuca, un tipo di erba molto resistente alla siccità e non necessita di grande manutenzione e cura.

Una volta creata la base del giardino ci si può sbizzarrire nel decorarlo. Si possono utilizzare piante sempreverdi annuali, piante da fiori, siepi. La scelta delle piante è subordinata alle esigenze di ogni singolo soggetto, infatti se si dispone di poco tempo è preferibile optare per piante annuali sempreverdi, garantiscono una uniformità perenne e non necessitano di particolari cure.

Inoltre fare un bel giardino non per forza significa avere tante piante di diversa specie, si possono scegliere piante come quelle rampicanti che garantiscono una crescita rapida e rigogliosa e sono tra le più economiche e semplici da coltivare.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO