Gli alberi da giardino

vedi anche: Alberi

Un giardino curato, sinonimo di classe ed eleganza

Non è un caso il fatto che la professione di architetto e disegnatore di giardini stia vivendo un momento di grande ascesa, nonostante il periodo di crisi economica che sta interessando e coinvolgendo l'intero pianeta. Nato dalla necessità di domare la naturale vitalità delle piante, per ottenere giardini con alberi che sembrano sculture, e per conferire un aspetto ordinato e curato ad ogni esterno, il profilo professionale dell'architetto di giardini si è rapidamente sviluppato, incontrando il favore del pubblico con successo, grazie alla nuova concezione dei giardini e degli spazi aperti che ha indotto una ragionata riflessione sull'aspetto degli esterni e sulla loro valenza per illuminare la visione complessiva della dimora. Proprio in virtù della cresciuta attenzione verso i giardini, si è diffuso l'interesse nei confronti degli alberi da giardino, delle loro caratteristiche e peculiarità e delle modalità di cura e coltivazione. Gli alberi sono infatti il fulcro sul quale sviluppare il nostro progetto verde, il cardine della struttura complessiva che procederemo a conferire al giardino.
giardino curato

FORBICI DA POTATURA PROFESSIONALI - Cesoie per Potare da Giardino per la Cura di Piante, Siepi ed Alberi da Frutto, Comoda e Versatile Cesoia Manuale ideale per piccoli & grandi Lavori di Giardinaggio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,97€
(Risparmi 3,02€)


Gli alberi da giardino, i re del lato verde della casa

pyracantha Gli alberi da giardino si rivelano fondamentali per creare una romantica ombra nei periodi di sole e calura estiva, formano una sorta di barriera per proteggere la privacy del fronte domestico e possono creare delle vere e proprie stanze verdi, degli ambienti separati e protetti, come delle piccole isole verdi nelle quali rifugiarsi per riflettere, per rilassarsi o per avere uno spazio riservato a ricevere gli amici o a prendere un tè immersi nel verde rigoglioso e lussureggiante di piante curate e colmate di adeguate attenzioni. Gli alberi da giardino inoltre hanno un fondamentale ruolo di protezione della casa e degli ambienti dall'azione del vento, consentendo un beneficio anche in termini di risparmio energetico; preoccuparsi della protezione dal vento equivale ad avere una naturale barriera rispetto al freddo ed agli sbalzi termici in inverno, ed ombra e refrigerio dalla calura in estate, consentendo un minor costo per il riscaldamento nella stagione del gelo, ed un risparmio su condizionatori e ventilatori nel periodo in cui la cappa di calore scende ad avvolgere i nostri ambienti. Non dimentichiamo inoltre che gli alberi da giardino rappresentano una sorta di bodyguards che ci preservano dalle attenzioni di sguardi indiscreti e creano la giusta intimità e privacy al nostro complesso abitativo, isolandoci con delicatezza dai rumori esterni ed attutendo suoni molesti e odori connessi allo smog ed all'inquinamento.

  • Eritrina L'eritrina è un arbusto o piccolo albero caduco appartenente ad un genere che comprende più di 100 specie di alberi originari dell'America centrale. Questa pianta presenta un portamento eretto, molt...
  • abies concolor L'Abete Abies concolor è una conifera sempreverde, originaria dell'America settentrionale; si tratta di un albero a crescita abbastanza lenta, mediamente longevo, che può raggiungere i 15-25 metri di ...
  • Cipresso alberi Il Cupressus sempervirens è una conifera sempreverde di dimensioni contenute, proveniente dal nord America, dall'Europa mediterranea, dall'Africa settentrionale e dall'Asia, solitamente di forma colon...
  • Peronospora Si tratta di un fungo della famiglia delle Peronosporaceae: la Plasmopara viticola; colpisce in prevalenza la vite e alcune piante orticole, si può trovare anche sulle rose e su molte piante ornamenta...

Gracetop 20m luce della stringa 200LEDs,luce della stringa solare,stringa di lampada per la festa di Natale, Halloween, casa, giardino, alberi, festivo parti, decorazione esterna.--Waterpro, Bright [Classe di efficienza energetica A+] (8 modalità)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,98€


Un primo approccio pratico agli alberi da giardino

piante da giardino Impiantare degli alberi da giardino è sicuramente una scelta da operare in maniera ragionata e cosciente, dopo aver attentamente valutato le tipologie da mettere a dimora, secondo criteri estetici e di funzionalità, ma anche in virtù dei connessi impegni di gestione e manutenzione delle piante. La scelta più rapida è connessa alla possibilità di recarsi presso vivai specializzati e certificati, che possono correttamente consigliarci con riferimento alle nostre esigenze, e fornirci piante controllate e prive di virus ed infezioni che potrebbero estendersi a tutto il verde domestico. Il vivaista metterà a disposizione la sua esperienza e la gamma di alberi, piante ed arbusti più idonei per attecchire nel nostro giardino, fornendo anche indicazioni sulla grandezza e l'altezza delle piante, in relazione alla loro specie ed età. Tenete presente che acquistare piante già cresciute in vivaio, per avere un immediato effetto "giardino alberato" comporterà il sostenimento di un costo maggiore rispetto all'acquisto di pianticelle ed alberelli più giovani, da curare e crescere nel proprio giardino. Inoltre, alcune piante sono vendute a radice nuda, per essere immediatamente messe a dimora nel terreno, mentre altre ci verranno consegnate in cassa o in vaso, per poi essere trapiantate nel nostro giardino. Grande attenzione va posta al fatidico momento della messa a dimora degli alberi: bisogna infatti tener conto delle normative che regolamentano le distanze tra albero ed albero, e tra albero ed edifici propri e di terzi. Infatti, se da un lato il codice civile ed i regolamenti comunali sanciscono le distanze da rispettare per impiantare gli alberi e le siepi di recinzione rispetto alle proprietà di terzi, bisogna inoltre tener conto del potere delle radici degli alberi, che crescendo possono intaccare le fondazioni degli edifici e minare la stabilità dei muri. Per gli alberi ad alto fusto ed elevata penetrazione, è fondamentale rispettare sempre la distanza minima di almeno sei metri dall'edificio o dalla struttura in muratura più vicina, considerando anche pregi e difetti della questione "ombra" per non giungere all'effetto contrario di isolare la propria dimora dai raggi solari.


Piccoli consigli su come scegliere gli alberi da giardino

alberi da giardino Le alberature realizzabili dipendono dalle specie di piante disponibili, tenendo conto del fatto che per realizzare un filare o una siepe di recinzione occorre piantumare in fila indiana alberi della stessa specie (tendenzialmente varietà alte ed allungate, come cipressi e pioppi), mentre per un'alberatura a doppio filare sarà necessario disporre due file di alberi ai lati del viale da creare (ben si adattano alla fattispecie anche alberi ad ombrello o a chioma larga, come tigli, pini marittimi, aceri, magnolie e ciliegi).

Per creare una quinta occorre creare un allineamento di alberi della stessa specie, con fogliame fitto per preservare dall'eccesso di esposizione solare o di ventilazione (si consigliano in questi casi lecci, tassi, carrubi, lauri e cipressi, ma anche eucalipti e lentischi).

Molto diffusi al Sud, i giardini disegnati per ricreare l'atmosfera della macchia mediterranea, mescolando alberi ed arbusti per emulare il mix di odori, profumi e sensazioni prodotti da corbezzoli, mirti, ginepri, querce e ginestre.

Infine, le cortine mescolano varietà di alberi di diversa specie, creando un caleidoscopio di colori e tipologie di fogliame, altezze ed ampiezze delle cappe, disposte secondo l'ordine desiderato. Per chi dovesse disporre di grandi spazi, è inoltre possibile realizzare boschi di copertura o decorativi.

Ma tornando al giardino di casa nostra, molto in voga negli ultimi tempi è la realizzazione di piccole stanzwe verdi, con le pareti di alberi di arancio e limone, profumatissime e colorate in ogni stagione, per creare un effetto tè delle cinque nel verde davvero grazioso e di sicuro impatto. Intramontabili si rivelano anche gli alberi di mimosa, la cui fioritura sempre più precoce grazie al mutamento climatico allieta ormai i nostri giardini da fine gennaio a maggio inoltrato, a seconda della latitudine del nostro giardino. Sempre più apprezzati, soprattutto nelle ville del nord Italia, gli alberi di olivo potati a scopo decorativo: a formare piccole sfere o a creare una cappa gradevole, la chioma di questo albero si presta molto facilmente ad essere domata a fini artistici da mani esperte e sapienti. Ma vivono un momento di decisa impennata anche gli alberi di melograno, scelti per la bellezza della pianta e per i frutti deliziosi e succulenti, ricchi di vitamine utili per il benessere. Costantemente apprezzate rimangono tutte le conifere sempreverdi, come gli abeti, ornamentali e ricchi di colori e varietà, belli in ogni stagione e particolarmente adatti al periodo invernale, in cui si vestono di luci e decorazioni per un'atmosfera seducente e luminosa...ed è subito festa!



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO