Azalee

vedi anche: Azalea

Domanda: Azalee

Salve.

Ho acquistato una pianta di azalea.

Volevo sapere, per cortesia, come curarla, dove tenerla, se in casa o fuori, il tipo di esposizione alla luce, il tipo di terra, le concimazioni, la potatura, la temperatura ottimale...E' talmente bella che mi dispiacerebbe molto vederla morire.

Grazie

azalea

Compo concime per rododendri, azalee, camelie e ortensie liquido

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,5€


Azalee: Risposta: Azalee

Gentilissimo utente,

La ringraziamo per averci contattato in merito al quesito per la sua pianta di azalea, tramite la rubrica dell’Esperto di Giardinaggio.it

Le AZALEE appartengono alla famiglia delle Ericacee e sono piante arbustive rifiorenti di tipo perenne a lenta crescita caratterizzate dalla necessità di avere un suolo con caratteristiche acide e per questo motivo sono chiamate anche “piante acidofile”.

Fra le altre peculiarità vi è quella che non tollerano elevate temperature estive ed abbisognano di abbondante disponibilità idrica, non tollerano acque troppo calcaree, quindi ’ideale sarebbe utilizzare per le annaffiature l’acqua piovana.

Molto importante per il successo della coltivazione è il mantenimento dell’acidità del terriccio per evitare che la pianta deperisca e diventi “spennacchiata” per la caduta e l’ingiallimento delle foglie, il terriccio ideale è quello specifico per piante acidofile.

I peggiori nemici per le azalee sono la siccità, le gelate primaverili, i venti freddi e un eccessiva insolazione, crescono bene nelle posizioni riparate, semiombreggiate.

Le azalee non hanno bisogno di una potatura regolare . Le piante giovani possono essere cimate, per favorire la formazione di rami; le piante vecchie e disordinate, a eccezione di quelle innestate, possono essere potate in primavera, a 30 cm dal livello del terreno.

Relativamente al Suo quesito sulla riproduzione di queste piante, si può agire in vari modi: per talea, semina, o propaggine.


  • Azalea indica Arbusto sempreverde originario dell'Asia; al genere rhododendron appartengono decine di specie, diffuse in gran parte dell'emisfero settentrionale. L'azalea indica aa fusti sottili, densamente ramif...
  • Azalea L'azalea non costituisce un genere a sé ma rientra nel genere dei rhododendron. Tale genere si divide in due gruppi: i rododendri, grandi arbusti sempreverdi o decidui, e le azalee, arbusti nani sempr...
  • Rhododendron Azalee e rododendri appartengono allo stesso genere botanico, il genere rhododendron, che riunisce circa cinquecento specie di arbusti di dimensione varia, originari dell'Asia, dell'Europa e del nor A...
  • Rododendro  I Rododendri appartengono al genere Rhododendron, che comprende svariate specie di arbusti, tra cui anche le cosiddette Azalee; il nome deriva dal greco, e significa albero delle rose, e ben rappresen...

TERRICCIO DI QUALITA' PER AZALEE RODODENDRI E PIANTE ACIDE IN GENERE COMPO SANA IN CONFEZIONE DA 50 LITRI

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,9€


Guarda il Video
  • azalea pianta L'azalea non costituisce un genere a sé ma rientra nel genere dei rhododendron. Tale genere si divide in due gruppi: i r
    visita : azalea pianta
  • azalea fiore L’azalea è una pianta che appartiene al genere Rhododendron, cresce in modo spontaneo in alta montagna in presenza di um
    visita : azalea fiore
  • azalee in vaso In molte zone d’Italia il terreno è fortemente calcareo, oppure è presente molto calcare nell’acqua dell’acquedotto, per
    visita : azalee in vaso

COMMENTI SULL' ARTICOLO