Canfora

Domanda: i miei alberi di canfora

avendo piantato il nostro giardiniere due piante di canfora l'uno vicino all'altra ad appena 30cm di distanza fra loro in un girdino che misura appena 7m per 7m, vorrei sapere se non è stato fatto un errore grossolano, visto che poi sono alberi che crescono molto? il secondo albero fu aggiunto perché si pensava che il primo stesse morendo e ce ne regalarono uno dicendo di aspettare comunque se l'altro si riprendeva. alla fine si è ripreso ed ora che stanno crescendo(sono a 6metri o più) temo di aver fatto un errore a consentire di piantarlo. aspetto un vostro consiglio. grazie

foglie di canfora

NO. 201 2 Confezioni di palline naturali, rinfresca abbigliamento, contro gli insetti alati - 1 confezione x 15 palline

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,99€


Canfora: Risposta: la canfora in giardino

Gentile Martino,

la canfora (cinnamomum camphora) è un albero maestoso, originario dell’Asia; nonostante le sue origini esotiche, si sviluppa molto bene anche nei giardini del nord Italia, e ne abbiamo molti esempi nei parchi sul Lago Maggiore, puoi se vuoi andare a vedere qualche esemplare centenario a Villa Taranto, per renderti conto di cosa diventeranno i tuoi alberelli. Viste le dimensioni del tuo giardino, mi sembra veramente eccessivo aver posto due esemplari di canfora, l’uno vicino all’altro. Anche se probabilmente si dovranno preoccupare i tuoi figli o i tuoi nipoti, in quanto la canfora raggiunge sì i 20-25 m di altezza, con una chioma che può toccare i 12-15 metri di diametro, ma certo questo avviene nel corso dei secoli; si tratta infatti di un albero che inizialmente ha uno sviluppo abbastanza rapido, e poi invece tende a crescere lentamente. A maggior ragione dovrebbero comportarsi così anche i tuoi due esemplari di canfora, in quanto si “disturbano” l’un l’altro, non solo incrociando i rami delle chiome, ma anche ostacolandosi nello sviluppo dell’apparato radicale. Se uno dei due alberi dovesse avere il sopravvento sull’altro, il più grande tenderà a sopravanzare l’altro, che deperirà per mancanza di luce e acqua. Quindi ritengo che i due alberi non dovrebbero darti problemi molto consistenti, soprattutto nei prossimi anni. Per farti un esempio, anche le magnolie sempreverdi sono alberi che possono, nell’arco dei decenni, raggiungere i 20-25 metri di altezza; nonostante questo se ne vedono molte nei giardini italiani, anche in giardini non eccessivamente grandi, questo perché comunque, se tali alberi non trovano lo spazio necessario, tendono a svilupparsi molto lentamente. Mi preoccupa un poco il fatto che nel corso degli anni ti troverai con un giardino decisamente molto ombreggiato.


  • albero di canfora Il Cinnamomum camphora, o cinnamomo è un albero sempreverde di dimensioni variabili, tra i 20 e i 35 metri di altezza, originario dell'Asia. Ha fusto eretto e possente, con chioma tondeggiante ed allu...
  • canfora l'albero della canfora quando perde tutte le foglie in seguito a una gelata tardiva -20 gradi a febbraio si riprende o muore...
  • Foglie di canfora Sto lavorando in prossimità di un albero della Canfora. Ho notato che pur essendo ricco di foglie verdi in questi giorni sta perdendo anche molte foglie rosse. E' normale ?...
  • Eritrina L'eritrina è un arbusto o piccolo albero caduco appartenente ad un genere che comprende più di 100 specie di alberi originari dell'America centrale. Questa pianta presenta un portamento eretto, molt...

VERY100 in legno di cedro antitarme, trucioli di legno di cedro repellenti per insetti di canfora (20 pezzi)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€


  • canfora albero Il Cinnamomum camphora, o cinnamomo è un albero sempreverde di dimensioni variabili, tra i 20 e i 35 metri di altezza, o
    visita : canfora albero

COMMENTI SULL' ARTICOLO