coltivare fiori all'ombra

Domanda : coltivare fiori all'ombra

Buon giorno, vorrei piantare dei fiori stagionali o ancora meglio perenni sotto dei tassi. Il sole arriva un pò alla mattina e alla sera. Se poi non posso mettere fiori allora optere per un tappezzante.potete darmi qualche suggerimento ?. grazie di cuore.mcarla
Camelia


Risposta : coltivare fiori all'ombra

Gentile Carla,

se le tue aiole ricevono almeno qualche ora di sole al giorno, puoi tranquillamente porvi a dimora una lunga serie di piante perenni, che amano la mezz’ombra, ma puoi anche provare con qualche essenza che ama il sole, al massimo tenderà a fiorire con minore abbondanza.

tipicamente nelle aiole all’ombra si posizionano piante tappezzanti, quali le bellissime hosta, sono piante non particolarmente diffuse in Italia, ma facili da trovare in vivaio, e di sicuro effetto, anche perché oltre a produrre dei bei fiori viola o blu, hanno in genere un fogliame striato, variegato, o di colore particolare e riescono ad illuminare anche le aiole in zone buie.

Oltre alle hosta puoi porre a dimora l’ophiopogon, si tratta di una perenne di dimensioni minori, che forma dei piccoli ciuffetti fitti, con fiorellini simili a mughetti rosati.

La vinca è un altro tappezzante che va bene ovunque, sole, ombra e mezz’ombra, una di quelle piante a bassa manutenzione, come l’Iperico, con una buona fioritura primaverile, che difficilmente ti darà problemi.

L’astilbe anche è perfetta all’ombra, dove fiorisce senza problemi, e produce una vegetazione quasi da arbusto, fino a circa 50-60 cm di altezza.

Molti piccoli fiorellini sono poi adatti alle tue aiole, perenni ed annuali, come Geranium, torenia, campanule di varie specie, begonie di ogni tipo, mughetti, liriope; anche le petunie ed i gerani che si mettono sul terrazzo spesso amano di più le aiole semi ombreggiate, piuttosto che il vaso, e lo stesso dicasi per le viole del pensiero.

Se invece preferisci posizionare degli arbusti, puoi dedicarti a tutte le acidofile, che tendono a preferire un clima abbastanza fresco e umido, difficile da ottenere nelle aiole completamente soleggiate: quindi ortensie, pieris, camelie, azalee, rododendri, sarcococche, leucothoe; sono tutti arbusti da posizionare all’ombra, ma in terriccio acido.

Anche le gardenie si trovano bene in una posizione di quel tipo, anch’esse in terriccio per piante acidofile, scegliendo ovviamente una varietà rustica.

Nelle aiole alla mezz’ombra puoi posizionare anche le calle, a cui giova un poco di ombreggiatura durante i mesi estivi.

Fai solo attenzione a che tipo di ombra hai nelle tue aiole: i tassi che sovrastano il terreno sono sempreverdi, con un fogliame molto denso e fitto, che impedisce all’acqua delle piogge di cadere a terra.

La gran parte delle piante che amano l’ombra, prediligono un terreno fresco e umido; se la terra del tuo giardino risulta molto asciutta, a causa della chioma dei tassi, è consigliabile ricordarsi di annaffiare con maggiore frequenza.

  • Azalea mollis salve esperto la ringrazio in anticipo. Ho davanti a casa un piccolo giardino di ca 5 mq è esposto a nord, alle gelate, ai venti freddi. In inverno non viene colpito nemmeno dal piu piccolo raggio di ...



Guarda il Video
  • piante da ombra Avendo appreso che il viburno necessita di esposizione diretta al sole, vorrei avere, per cortesia, un consiglio per una
    visita : piante da ombra

COMMENTI SULL' ARTICOLO