Coltivare la Malva

vedi anche: decotto malva

Domanda: la Malva

come posso coltivare una pianta di malva?
Malva


Coltivare la Malva: Risposta: la malva

Gentile Genone,

la malva è una pianta che tipicamente si sviluppa nella flora italiana, anzi, si tratta spesso di una pianta infestante, difficile da debellare; questo significa, che si sviluppa rapidamente anche nella terra da giardino meno ricca e soffice, e che sopravvive al freddo, al caldo, alla siccità. Di solito la malva cresce spontaneamente nei terreni incolti, ai bordi delle strade, nei giardini poco curati, diffusa dagli uccelli, che ne spargono il seme. Si tratta di una pianta perenne, o annuale, che si auto semina con facilità. Esistono in commercio varietà di malva particolarmente decorative, con fiori grandi o molto colorati; tali varietà vengono di solito seminate, direttamente a dimora, in primavera; oppure si preparano delle piantine, seminando in letto caldo in autunno o a fine inverno, in modo da avere già delle piantine grandi all’arrivo della primavera. Si sceglie poi una aiola semiombreggiata, o anche soleggiata, dove porle a dimora. Le cure sono poche, soprattutto con piante già sviluppate. Nel caso di giovani piantine, ricorda di annaffiarle in caso di siccità prolungata, o se il terreno risulta asciutto per alcuni giorni.


  • Lavatera Il genere lavatera comprende numerose piante erbacee annuali e perenni, originarie dell'Europa, dell'America e dell'Asia; Lavatera trimestris, conosciuta anche come malva regina è una specie annuale, ...
  • malva Nome: Malva silvestris L. Raccolta: Le foglie in estate, subito dopo le radici, mentre le foglie da aprile ad ottobre. Proprietà: Pettorale, diuretico, lassativo, emolliente, sedativo. Famiglia:...
  • malva Il nome Malva deriva dal termine greco malakos, che significa calmante e dolce. Il nome della pianta lascia trasparire le proprietà da sempre riconosciute alla stessa ed agli infusi ricavati con i suo...
  • malva moschata Appartiene alla famiglia delle Malvacee. È più nota come Malva Sylvestris. Le caratteristiche morfologiche di questa pianta sono molto varie, ma facili da individuare. Ha le foglie larghe, dentellate,...


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO