Cycas ingiallita

Domanda: perchè la mia cyca è ingiallita?

Salve, ho un cycas comprato a gennaio scorso, piccolo in vaso da 15 cm circonferenza, l'ho trapiantato subito in un vaso + grande di molto circa 32 cm... annaffiando 1/2 volte a settimana, ho messo terra universale + un po’ di stallatico sulla fondo, drenaggio con argilla espansa, dopo un po’ di giorni ho visto scolorire alcuni aghi e diventare gialli, ho pensato di aver innaffiato troppo quindi ho ridotto ad 1 volta a settimana, l'esposizione è dalle 7 pieno sole fino alle 13 circa, ad oggi le foglie sono tutte gialle con alcuni aghi verde molto chiaro, 10 gg fa ho messo sotto la terra 2 cm del solfato di ferro, e ho tagliato 3 foglie, tra l'altro le altre le ho legate con il filo verde apposito in quanto se le lascio libere tendono ad allargarsi quasi a tavolino, non so se sta morendo.. abito ad Ardea prov. Rm a 1 km dal mare, il clima è caldo... che cosa devo fare?
Cycas

Gazebo Capri 3x3m rosa fucsia - Gazebo pieghevole Tenda Tenda da giardino Protezione solare Pop-up

Prezzo: in offerta su Amazon a: 59,95€


Cycas ingiallita: Risposta: la cyca revoluta

Gentile Silvia,

le cycas sono piante di origine molto antica, diffuse in gran parte dell’Asia, dell’Africa e dell’Australia; in particolare, una tra le più diffuse è cycas revoluta, di origine asiatica. Nonostante l’aspetto, non si tratta di una vera e propria palma, ma più correttamente di una cicadacea; le grandi fronde si inseriscono su un fusto tozzo e ampio, che si costituisce molto lentamente nel corso degli anni. Sono piante resistenti, nonostante l’aspetto esotico, che tendono a svilupparsi bene anche in condizioni non del tutto ideali. In genere andrebbero coltivate al sole, o comunque in un luogo ove possano godere di almeno alcune ore di sole diretto, in vaso o in piena terra, ma sempre con un terriccio ben drenato, senza ristagni idrici; non necessitano di grandi quantità di concime, ma semplicemente di un fertilizzante liquido, una volta al mese, durante la bella stagione. Non temono eccessivamente il gelo, e gli esemplari da lungo a dimora possono sopportare temperature di qualche grado inferiori allo zero. Detto questo, le cycas possono comunque svilupparsi vigorose anche in posizioni semi-ombreggiate, con clima invernale abbastanza freddo; la cosa che meno sopportano sono gli eccessi di annaffiature. Una cycas necessita di acqua sporadicamente, solo quando il terreno è decisamente ben asciutto; è consigliabile evitare gli eccessi in ogni modo, controllando sempre che il terreno non rimanga umido; per gli esemplari in vaso la cosa risulta più semplice, è comunque utile controllare sempre di non lasciare acqua nel sottovaso. Non è possibile stabilire una regola per le annaffiature, le variabili sono troppe; basta intervenire quado il terreno è decisamente ben asciutto; e soprattutto è importante coltivarle in un terriccio molto ben drenato, prodotto mescolando al terriccio universale della perlite o dell’argilla, in modo da permettere all’acqua di scorrere con facilità. Quindi, l’ingiallimento fogliare potrebbe essere dovuto ad eccessi di annaffiature. Anche il solfato di ferro non risulta risolutivo quando non si conoscono i motivi dell’ingiallimento: si tratta di un fertilizzante rinverdente, che però funziona solo nel caso in cui l’ingiallimento sia dovuto ad una carenza di assorbimento di ferro, assai improbabile in un terriccio fresco. Forse la tua cycas ha subito dei danni all’apparato radicale durante il rinvaso, o forse lo stress è stato eccessivo. Considera che le cycas coltivate in vaso mostrano di prediligere in modo particolare i contenitori decisamente molto piccoli, di solo pochi centimetri più ampi rispetto al diametro del fusto. Lo stallatico potrebbe essere stato troppo, ed aver in sostanza bruciato le radici, nel qual caso dovresti levare la cycas dal vaso, riprendere l vaso vecchio, riempirlo con terriccio e sabbia e rimetterci la cycas, sperando che si riprenda.


  • Cycas La cycas revoluta è una pianta sempreverde adatta al giardino o all'appartamento, originaria dell'Asia; si tratta di una delle piante più antiche della terra, anticamente era diffusa su tutto il globo...
  • cycas Gentili Signore,possiedo una cicas di svariati anni che è stata piantata in un bell'orcio, ritengo di un discreto valore perchè di quelli numerati, alto circa 80-90 cm e con una bocca di circa 50-60...
  • cycas Gent mi,sono una nuova utente regolarmente registrata. Gradirei al più presto sapere, se potete dirmelo,quanto manganese si può mettere in un cicas dell'età di circa 10 anni piantato in vaso ma semp...
  • cycas Salve sono Gabriella volevo sapere talune informazioni sulla cicas.Ho una cicas in vaso sul mio terrazzo esposto a nord che nell'estate '98 per l'eccessiva acqua ha perso tutte le foglie ed e' rimasto...

Tenda da sole 150x290cm in tessuto a strisce con anelli ombra per balcone terrazzo casa (BLU)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,05€


Guarda il Video
  • cicas ho piantato nel giardino di casa alcune cicas di piccola entita' . Alcune foglie presentano chiazze gialle come posso ri
    visita : cicas
  • pianta cicas La cycas è uno di quei pochissimi fili rossi che uniscono direttamente le nostre radici più remote a ciò che ora siamo .
    visita : pianta cicas
  • cicas foglie gialle ciao, ho una cycas di circo 15 anni, l’estate scorsa si ingiallivano le foglie, ho fatto una cura di ferro specifico per
    visita : cicas foglie gialle

COMMENTI SULL' ARTICOLO