Piante rare

vedi anche: Trova piante

Domanda: dove posso trovare una pianta rara da coltivare?

Ho una domanda piuttosto complicata .. da esperti ..

Prendendo spunto dall'idea di Mister Planet

ho deciso di coltivare una pianta più o meno rara che possa tranquillamente sopravvivere senza soffrire nel mio balcone (magari non d'inverno) .. Abito a Varese e il balcone è esposto a Ovest - Sud-Ovest e davanti ha solo un boschetto e il lago .. nessuna costruzione che possa fare ombra nel pomeriggio fino al tramonto .. Che pianta mi consigliereste ??

Salvia

PIANTE GRASSE RARE VERE Crassula Falcata VASO TERRACOTTA BIANCO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,5€


Piante rare: Risposta: le piante rare

Gentile Luca,

grazie a te e a Mister Planet, che ci state suggerendo un’attività che ci costa poco ma che può fare molto bene al pianeta; spesso sentiamo parlare di biodiversità, ma altrettanto spesso non ci viene spiegato di cosa si tratta, o di quanto possa essere utile per il nostro pianeta. Se così non fosse, non ci sarebbe motivazione di altro tipo ai giardini, orti e frutteti completamente omologati. Purtroppo nei vivaio si diffondono più o meno sempre le stesse piante, non perché ai vivaisti ed ai produttori di piante non stia a cuore il futuro della vita sulla terra, ma semplicemente perché noi clienti ci accontentiamo di coltivare le piante più semplici e decorative, che possibilmente non necessitino di grandi cure. E quindi, in questo modo, abbiamo tutti nell’orto i pomodori beefsteak, o il “tondo liscio”, sul balcone abbiamo tutti almeno un vaso di gerani “parigini”, e nel frutteto coltiviamo delle belle pere “Williams3. Non che ci sia nulla di male nel nostro comportamento, ma con il passare degli anni stiamo assistendo ad un proliferare di insetti e malattie fungine, sempre più tenacemente resistenti ad insetticidi e antiparassitari, anche perché le piante più diffuse sono sempre le stesse, e sono anche particolarmente colpite dagli stessi identici parassiti.

Per fortuna c’è chi si prende a cuore la biodiversità, ovvero l’insieme di tutti gli esseri viventi geneticamente diversi, con tutte le variabili possibili. Più la biodiversità di un luogo è ricca, e più l’ecosistema è vitale e in grado di rigenerarsi in caso di attacco esterno.

Presso l’orto botanico di Lucca ha sede una delle più importanti realtà italiane nel campo della biodiversità: l’A.Di.Pa; ovvero associazione per la diffusione di piante presso gli amatori. Si tratta di una associazione che ogni anno diffonde tra i suoi soci centinaia di specie diverse di piante di ogni tipo, attraverso i loro semi. Si tratta di piante rare, o poco diffuse, ma anche di cultivar particolari, o di vecchie varietà orticole ormai dimenticate quasi ovunque. Oltre a questo, la banda dei semi di questa associazione è in contatto con altre banche dati mondiali, con cui effettuano (ove possibile) scambio di sementi di vario genere; quindi è sempre una gioia per i soci scegliere le 25 bustine annuali, di piante da fiore, alberi, fruttiferi, orticole. Oltre a questa realtà abbastanza ampia, esistono realtà locali; in sempre più vivai si raccolgono sementi e marze di piante che un tempo erano tipiche di una certa regione, ma che ormai nessuno coltiva più, con lo scopo di diffonderne nuovamente la coltivazione. Prova ad informarti nella zona in cui vivi. Ci sono anche eventi e fiere propriamente dedicati a questo tipo di piante.


  • Cascate di Maesano Il Parco Nazionale dell’Aspromonte si chiama così per la presenza del magnifico Massiccio dell’Aspromonte il quale ha il significato di candido in quanto risale alle antiche popolazioni greche che viv...

PIANTE GRASSE VERE RARE Myrtillo Cactus Crestato IN VASO TERRACOTTA BIANCO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 170€


Guarda il Video
  • piante rare Quali e quante sono le piante grasse rare? Le specie di piante succulente sono numerose a tal punto che è impossibile fo
    visita : piante rare

COMMENTI SULL' ARTICOLO