rododendro

vedi anche: rododendro

Domanda : rododendro

buongiorno,il mio problema è: ho 2 rododendri elegans rosa, che fino all'anno scorso erano bellissimi e tantissimi fiori.quest'anno hanno iniziato con le foglie marroni, poi si seccano e cadono. poi vicino ai boccioli le nuove foglie si accartocciano un po'

rododendro

Closer To Nature - Albero interno (rododendro), bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 67,48€


Risposta : rododendro

Gentile Nella,

i rododendri sono arbusti di origine Asiatica, quelli che si coltivano in genere in giardino, anche se ce ne sono specie europee ed anche presenti in natura in Italia. Visto che le tue piante stavano bene potrebbero aver contratto qualche malattia, ma dalla descrizione dei sintomi, propendo piuttosto per l’ipotesi che cure non completamente corrette, che si sono protratte nel tempo, hanno favorito lo sviluppo di parassiti. Nel tuo caso ritengo che si tratti di marciumi delle radici, che hanno conseguentemente causato anche il seccume di foglie e forse anche di piccoli rametti. Non è infrequente che questi parassiti si sviluppino tra le radici dei rododendri, in quanto sono piante che amano climi freschi e umidi, e quindi il terreno tende ad essere lasciato spesso saturo d’acqua. Purtroppo questa condizione non è salutare per le radici, che tendono a soffocare e vengono con facilità attaccate dai funghi. I rododendri necessitano di annaffiature regolari ma non amano un terreno sempre inzuppato d’acqua; quindi con l’arrivo della primavera e l’aumentare delle temperature, le annaffiature devono diversi più frequenti, attendendo sempre che il terreno asciughi tra due annaffiature. Visto che coltivi i tuoi rododendri in vaso, forse in autunno sarebbe opportuno rinvasarli, sostituendo tutto il terriccio con terriccio fresco per acidofile, mescolato a poca sabbia, in modo che possa divenire difficile per l’acqua creare ristagni. Ogni 10-12 giorni, per tutta la bella stagione, fornisci un concime specifico per acidofile. Se nell’arco delle settimane, modificando la frequenza delle annaffiature, non vedi miglioramenti, prova a somministrare un fungicida sistemico, ovvero che vada fornito nell’acqua delle annaffiature, in modo che rimanga a lungo in circolo nell’intera pianta.


  • Rhododendron Azalee e rododendri appartengono allo stesso genere botanico, il genere rhododendron, che riunisce circa cinquecento specie di arbusti di dimensione varia, originari dell'Asia, dell'Europa e del nor A...
  • Rododendro  I Rododendri appartengono al genere Rhododendron, che comprende svariate specie di arbusti, tra cui anche le cosiddette Azalee; il nome deriva dal greco, e significa albero delle rose, e ben rappresen...
  • rododendro Il nome, Rhododendron, deriva del greco rhodon= rosa e dendron= albero, ovvero albero delle rose. La sua origine è antichissima: frammenti di questa pianta sono stati recuperati in Cina e in Caucaso...
  • rhododendron ferrugineum ERICACEAERHODODENDRON FERRUGINEUM LRododendro ferruginosoArbusto cespuglioso alto 20 - 100 cm,. sempreverde. Foglie oblunghe, coriacee verdi, rugginose nella pagina inferiore, a margine li...

BSI - Concime biologico per ortensia/rododendro, 40 m

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,95€



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO