rosa nana

Domanda : rosa nana

ho una rosellina nana da circa 3 anni, ogni primavera produce foglie nuove ma contemporaneamente le altre foglie fanno macchie scure e poi cadono, cos la pianta non cresce e resta piccolissima senza fiorire. sapete dirmi che posso fare?
Ticchiolatura

3dRose FL _ 151625 _ 1 N. 1 Nana numero uno per nonna migliore e più grans Rosa Testo nonna regalo giardino Bandiera, 12 da 18 pollici

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,48€


Risposta : rosa nana

Gentile Morena,

probabilmente la tua rosa viene attaccata da una malattia fungina abbastanza tipica sulle rose, la ticchiolatura. Questo parassita si manifesta con maculature scure, talvolta nere, tonde, che si sviluppano rapidamente sulle foglie, rovinandole vistosamente fino a farle seccare; le foglie infette verranno completamente perse dalla pianta, che talvolta rimane quasi senza alcuna foglia. Generalmente la ticchiolatura tende a svilupparsi di preferenza durante periodi non eccessivamente caldi, e abbastanza umido, e quindi in primavera ed in autunno; all'arrivo del caldo, le nuove foglie prodotte dalla pianta difficilmente saranno infette, e si tende a sottovalutare la malattia. Purtroppo, come avviene per tantissimi parassiti fungini, questi sono molto resistenti, e permangono sul terreno anche in condizioni poco favorevoli alla loro vita. In sostanza, le foglie malate cadono, i funghi su di esse presenti liberano le loro spore sul terreno; le spore attendono un periodo con il clima migliore, e ricominciano ad attaccare le nuove foglie. Quindi, se non curi la malattia quando presente, sei destinata a rivederla di anno in anno sulla tua piccola rosa. Visto che si tratta di una sola pianta, la prima cosa da fare consiste nello staccare tutte le foglie intaccate dalle macchie nere e bruciarle; oltre a questo, se temi che la ticchiolatura si ripresenti, prova a trattare la pianta con un fungicida sistemico a fine inverno, o con la poltiglia bordolese (rame pi zolfo), in modo da stroncare la malattia sul nascere. Ma, se rimuoverai le foglie in primavera, e poi ancora in autunno, facendo seguire a questo una vigorosa potatura della piantina, probabile che la malattia non si sviluppi lanno successivo; in ogni caso, almeno il primo anno, puoi praticare lo stesso un trattamento preventivo a fine inverno, con poltiglia bordolese.

  • foglie malate La ticchiolatura una malattia crittogamica, causata sulle piante ornamentali da funghi appartenenti al genere diplocarpon o marssonina e sulle piante da frutto da funghi appartenenti al genere ventu...
  • piante La ticchiolatura una malattia di origine fungina, che colpisce prevalentemente le piante da giardino, manifestandosi con maculature scure, spesso molto diffuse su tutto il fogliame; le macchie sono ...
  • ticchiolatura rose Salve mi piacerebbe sapere cosa posso usare per combattere le macchie nere che si fanno sulle foglie delle rose pero piu che altro mi piacerebbe usare dei prodotti casalinghi invece di comprare i medi...
  • ticchiolatura su foglie di rosa Salve! ho da 5 anni uno splendido esemplare di bonsai di ficus macrocarpa. L'ho sempre tenuto durante l'inverno all'interno di una serra assieme ad altre piante e con la bella stagione all'esterno in ...

Nana non sei Weird sei edizione limitata a forma di cuscino con interno e inserti, colore: rosa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,12€



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO