Salvia

Domanda : Salvia

la mia salvia sta soffrendo nel fogliame in basso è grigio e secco e sembra abbia un fungo e le foglie si arrotolano in se stesse. Alcune foglie sono mangiate da..? non so che insetto. Vorrei avere dei suggerimenti.
Salvia

Erbe Aromatiche 240 Semi In 12 Varietà Più Piccola Guida Alla Coltivazione: Basilico Genovese, Salvia, Origano, Rosmarino, Prezzemolo, Timo, Erba Cipollina, Finocchio Selvatico, Menta, Lavanda, Camomilla e Valeriana

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,9€


Risposta : Salvia

Gentile Giuseppe,

la salvia è una pianta erbacea perenne di origine mediterranea, che ha uno sviluppo semi arbustivo, quindi forma densi cespi, con ramificazioni legnose e semi legnose, e foglie di colore quasi grigio. Il colore delle foglie è dovuto al fatto che si sono adattate a vivere anche in condizioni calde ed asciutte, come ad esempio accade per le foglie della lavanda. Anche se una pianta di salvia può tranquillamente sopravvivere all’aperto in Italia, sia in estate, sia in inverno, completamente esposta ai raggi solari diretti, effettivamente risulta abbastanza utile ombreggiarla nei periodi più caldi dell’anno, e soprattutto durante le ore centrali del giorno. Questo perché, il caldo intenso e l’aria asciutta favoriscono lo svilupparsi di una serie di insetti, contro cui la pianta non ha possibilità di difesa. In genere ine state i sintomi da te indicati, ovvero foglie che ingialliscono e si accartocciano, per poi seccare, sono dovute agli acari (comunemente chiamati anche ragnetti rossi); si tratta di insetti minuscoli, in genere non visibili ad occhio nudo, che si nutrono della linfa della foglia, bucherellandola e causandone la morte. Contro questi insetti si utilizzano appositi acaricidi, ma trattandosi di una pianta aromatica, che quindi entra anche nella tua cucina, forse sarebbe il caso di utilizzare qualche metodo completamente bio, in modo da non introdurre nella tua dieta anche qualche residuo chimico. Contro gli acari puoi prima di tutto rimuovere le foglie rovinate, e quindi vaporizzare su tutto il fogliame una miscela di acqua e sapone molle; è una sorta di sapone cremoso, che puoi trovare nei negozi specializzati, che si utilizza come insetticida ed acaricida, in quanto è a base di potassio e non di sodio come il comune sapone.

Non vedendo una foto della tua salvia è però difficile fare una diagnosi; in estate, le cause principali di ingiallimento sono legate al caldo; ma le salvie tendono a soffrire anche quando vengono annaffiate eccessivamente, e quando vengono coltivate in un terreno sempre umido; se il tuo caso è questo, allora dovrai semplicemente imparare ad attendere che il terreno sia ben asciutto prima di annaffiare nuovamente la tua salvia, in quanto queste piante temono molto i ristagni idrici, e la forte umidità del terreno.


  • acaro L'anno scorso piantai dei semi di tagete gigante, quando vennero fuori le piantine,le trapiantai in un vaso più grande ,erano diventate davvero belle.Pultroppo le foglie cominciarono a picchietarsi di...
  • papiro Buon giorno,ho tre papiri giovani in appartamento ed ho notato che le fogle sono avvolte da una specie di sottilissima ragnatela, qusi un tessuto bianco.Cosa può essere ??Grazie ...
  • Bonsai di serissa Il mio bronzai Serissa e infestato da dei ragnetti.Come devo fare per eliminarli?...
  • Foglie di crassula buongiorno, ho acquistato da poco questo bonsai ma da qualche giorno ha fatto una strana muffetta sul terreno e perde qualche foglia, lo tengo in casa sul tavolo di fronte alla porta finestra in sala,...

Salvia stile vintage shabby chic casa o giardino annaffiatoio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,58€



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO