Fotinia

Domanda: Photinia

vorrei sapere se è normale una considerevole perdita di foglie rosse nella parte medio-inferiore delle mie photinie. Aggiungo che mi sono state appena interrate e che mi trovo nel mese di marzo.

giazie

ciao

fotinia

Siepe artificiale Photinia 01 mattonella da 98x98 cm(1mq circa) U.V. Resistant - Certificato TUV

Prezzo: in offerta su Amazon a: 46,99€


Fotinia: Risposta: Photinia

Gentilissimo Luigi,

La ringraziamo per averci contattato in merito ai quesiti delle Sue piante tramite la rubrica dell’Esperto di Giardinaggio.it

La Photinia è una pianta sempreverde di origine cinese, coltivata a scopo ornamentale sia come pianta singola che come siepe. La parte esteticamente pregiata è la foglia lucente (da cui deriva il nome), quelle nuove sono solitamente rosse per diventare verdi in estate – inverno, in primavera sbocciano i piccoli fiori bianchi, riuniti in una infiorescenza. La pianta è un arbusto od un alberello, rustico, alto fino a 5-8 metri, che richiede zone ombreggiate o di mezz’ombra. E’ caratterizzata da un rapido accrescimento, che richiede poche potature di tipo estetico.

Avere una leggera caduta delle foglie nella parte bassa della pianta è abbastanza normale, ma se si verifica in modo massiccio è da ritenersi causata da uno squilibrio nutrizionale- ambientale o patologico.

Come prima cosa è da verificare se sono presenti delle muffe, in questo caso si faranno trattamenti anticrittogamici.

Come seconda cosa si deve procedere con una regolare concimazione perché si ritiene che ci sia una carenza nutrizionale evidenziata anche dalla scarsa colorazione delle giovani foglie. Terzo, fare delle frequenti irrigazioni, senza creare ristagni perché i venti caldi aumentano l’evaporazione e la richiesta di acqua da parte della pianta.

Si può anche prevedere di fare energiche potature per stimolare il ricaccio di nuovi germogli.

Cordiali saluti.

  • photinia La Photinia x fraseri è un arbusto, o piccolo albero, sempreverde, che può raggiungere i 3-4 metri di altezza; si tratta di un ibrido, le piante utilizzate per l'ibridazione sono la P. glabra, origina...
  • fotinia Con questo nome si indica un ibrido da giardino, di origine Australiana e neozelandese, il cui nome botanico è PhotiniaXfraseri; si sviluppa come un arbusto sempreverde, vigoroso e con chioma densa; n...
  • Fotinia fhotigna le foglie sono diventate giallastre...
  • Fotinia volevo sapere,i confini dei fossi per la piantumata di siepi è 1,5 dal centro del fosso.quanto mi consigliate di stare per la crescita??per il fatto che si allarga anche verso l' esterno...e a che dis...



COMMENTI SULL' ARTICOLO