Habitat gelsomino

Domanda: gelsomino

Vorrei anche sapere che tipo di habitat è necessario per coltivare un gelsomino rampicante.

Ringraziandovi fin d'ora, vi saluto. Stefania Cavalieri

gelsomino


Habitat gelsomino: Risposta: gelsomino

Bisogna vedere a quale gelsomino ti riferisci. Ecco alcuni consigli per le specie più importanti:

- jasminum officinale (gelsomino bianco): si tratta di una pianta delicata che cresce bene nelle zone meridionali della nostra penisola. I fiori, assai profumati, compaiono ininterrottamente per tutta l'estate. D'inverno è bene ricoverarlo in luogo riparato;

- jasminum nudiflorum (gelsomino giallo o di San Giuseppe): si tratta di una pianta rustica, che cresce bene anche nelle zone più fredde I fiori, poco profumati, compaiono da novembre a marzo sui rami dell'anno precedente

- Trachelospermum jasminoides (o falso gelsomino): rampicante sempreverde, con foglie ovali, produce fiori bianchi profumati. Raggiunge parecchi metri in altezza ed è facile da coltivare. Resistente al freddo.

  • Gelsomino giallo Questa specie di gelsomino è originaria della Cina, ed è un arbusto a foglie caduche, resistente al freddo. Si presenta come un ciuffo, più o meno denso, di sottili rami verde scuro, dritti e rigidi; ...
  • Cestrum nocturnum genere che comprende alcune specie di piccoli arbusti sempreverdi, talvolta coltivati come piante vivaci o come annuali, originari dell'America centrale. I cestrum nocturnum hanno lunghi fusti eretti,...
  • Jasminum nudiflorum Siamo abituati a pensare al gelsomino come ad un rampicante con i fiori candidi, profumati; in realtà al genere jasminum appartengono decine di piante, molte delle quali producono fiori di colore gial...
  • Falso gelsomino Il falso gelsomino, botanicamente chiamato Trachelospermum jasminoides e appartenente alla famiglia delle Apocynaceae, è una pianta rampicante originaria dell’Oriente, del Medio Oriente e dell’Americ...


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO