Innesto camelia

Domanda: Innesto della camelia

Quando è possibile innestare una camelia ?
camelia


Innesto camelia: Risposta: Innesto della camelia

Caro Gaetano,

come forse saprai, l'innesto della camelia viene spesso usato per sostituire una varietà ad un'altra soprattutto in esemplari adulti.

La tecnica migliore per innestare le camelie è l'innesto a marza. Si chiama marza un pezzo di ramo con diverse gemme (che solitamente è tagialto ma può anche essere il ramo di una pianta in vaso). Tra i vari tipi di innesti a marza uno dei più utilizzato per le camelie è l'innesto per approssimazione. Tale tecnica consiste nel creare un taglio longitudinale asportando una parte della corteccia del tronco in ognuna delle due piante (il portainnesto e il nesto). Le ferite verranno così fatte combaciare e dovranno essere legate strette con della raffia. Dopo circa due mesi si tagliano il portainnesto (sopra l'innesto) e il nesto (sotto l'innesto).

Il periodo migliore per effettuare tale innesto è marzo-aprile.

Si possono utilizzare anche innesti a spacco o a corona.

N.B. Poichè è preferibile che le marze restino a riposo fino al momento dell'innesto, è bene prelevarle durante l'inverno e conservarle al fresco.

Per ulteriori informazioni sulle tecniche d'innesto segui la nostra rubrica sull'innesto nella sezione "tecniche".

Buon lavoro. A presto.

  • camelia cinnamon cindy Genere di oltre 80 specie di piccoli alberi ed arbusti sempreverdi, rustici, originari dell'India, della Cina e del Giappone. Il fogliame è di colore verde scuro, lucido, leggermente cuoioso; durante ...
  • camelia japonica Il genere camellia riunisce circa un centinaio di specie di arbusti sempreverdi, originari dell'Asia centrale e meridionale; devono il loro nome al botanico gesuita Kamel, che nel 1600 le importò in E...
  • Camelia japonica Le Camelie appartengono alle theacee, esistono circa una decina di specie, tra le quali soltanto alcune vengono coltivate come piante ornamentali; da secoli coltivate in Europa, in realtà le Camelie s...
  • camellia Con il nome latino Camellia si indicano centinaia di specie di arbusti sempreverdi, diffusi principalmente in Asia; in Europa in giardino si coltivano prevalentemente ibridi di camellia japonica, un a...


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO