Hydrangea Macrophylla Nana

vedi anche: Ortensie

Le ortensie nane

Le Hydrangea Macrophylla nane sono una varietà molto apprezzata di fiori da giardino, utilizzate anche per creare dei piccoli cordoli e dei filari di dimensioni ridotte. A differenza delle normali ortensie, quelle nane sono ovviamente di dimensioni ridotte ed hanno uno sviluppo più contenuto.

Fortunatamente i fiori e la loro bellezza sono identici alle ortensie normali e per questo le ortensie nane sono ideali nei contesti in cui lo spazio è limitato ma si vuole comunque realizzare qualcosa di fiorito, composto e bello dal punto di vista ornamentale.

Il più delle volte le hydrangee macrophylla nane vengono utilizzate per una coltivazione in vaso, dove grazie alla loro crescita contenuta, riescono a dare ottimi risultati sia dal punto di vista colturale che ornamentale.

Vediamo nello specifico alcune varietà di ortensie nane che meritano di essere descritte e coltivate se questi fiori vi appassionano.


Pia

Pia L'ortensia nana varietà Pia è una delle preferite da chi ama questo genere di piante acidofile. Si tratta di piante piacevoli dal punto di vista ornamentale, che regalano una fioritura prolungata e che producono un'infiorescienza molto globosa, grande ed affascinante.

Vediamo tutte le caratteristiche di questa pianta:

Altezza: dai 40 ai 50 centimetri circa

Foglia: verde scuro, ovale, margine seghettato, si tinge di rosso-marrone in

autunno

Fioritura: giugno- settembre

Infiorescenza: globosa, rosa brillante.

Hydrangea dalle origini sconosciute, è tra le più piccole della specie, molto usata, in roccaglie. I fiori sterili, composti da tre o quattro sepali serrati e sovrapposti, sono ammassati a formare infiorescenze vistose, che costituiscono notevoli macchie di colore. Così chiamata in onore di Pia de Tolomei, noto personaggio della Divina Commedia.

  • Ortensie  Il nome botanico è hydrangea, al genere appartengono alcune decine di specie, quasi tutte originarie dell'Asia, e in particolare di Cina, Giappone e Korea; la gran parte delle ortensie coltivate in Eu...
  • ortensia foglie Le malattie ortensie possono essere svariate e dipendenti da numerosi fattori, come insetti, funghi e consinzioni ambientali. Per quel che riguarda le malattie ortensie di origine fungina, vediamo qua...
  • Blue Bird Altezza: raggiunge i 150 centimetriFoglia: ovale, acuminata, margine seghettatoFioritura: continuata, da giugno ad ottobreInfiorescenza: lacecap, sepali interi blu o rosa a seconda dell'acidità ...
  • hydrangea paniculata grandiflora Altezza: intorno ai 200 centimetriFoglia: piccola, ovale, setolosa, margine seghettatoFioritura: dalla fine di luglio ai primi freddiInfiorescenza: paniceli formati da fiori fertili e sterili, c...


Tovelit

Tovelit Un'altra ortensia nana che piace moltissimo e viene ampiamente coltivata è la Tovelit, un'ortensia speciale che produce dei bellissimi fiori rosa, dalle sfumature porpora e violacee.

Ecco tutti i dettagli ed i segreti di queste bellissime rose elencati in maniera schematica.

Altezza: 40-50 centimetri circa

Foglia: verde chiaro, ovale, margine seghettato

Fioritura: luglio-settembre

Infiorescenza: rosa con sfumature porpora e violacee, globosa

Straordinario piccolo cespuglio, molto compatto e dalle infiorescenze serrate.

Adatta in qualunque regione, la sua fioritura è a volte tardiva, tuttavia abbondante ed esplosiva nei suoi colori.


Hydrangea Macrophylla Nana: Hornli

 Hörnli La ortensia nana Hörnli è un'altra bellissima varietà di hydrangea macrophylla nana, leggermente più alta delle varietà viste finora ma sicuramente altrettanto valida dal punto di vista ornamentale. Questa ortensia raggiunge infatti i 60-80 cm di altezza e colpisce per u suoi fiori rosso porpora con il centro bianco. Il colore delle foglie verde brillante esalta ancor più la fioritura, splendida da luglio sino a settembre.

Altezza: raggiunge i 60-80 centimetri circa

Foglia: verde brillante, ellittica, margine seghettato.

Fioritura: luglio-settembre

Infiorescenza: convessa e irregolare, fiori sterili di quattro sepali ovali separati l'uno dall'altro, color rosso porpora con centro bianco

Hydrangea nana, deve il suo nome ad una montagna della Svizzera orientale.

Abbastanza rara, tende ad espandersi orizzontalmente e può raggiungere un'ampiezza addirittura maggiore del doppio della sua altezza. Il fogliame denso e abbondante si colora di rosso ai margini e sulle punte.



COMMENTI SULL' ARTICOLO